Creato da dreaming_cri il 16/07/2008
Ascolterò il linguaggio della tua anima come la spiaggia ascolta la storia delle onde (K. Gibran)

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 63
 

Ultime visite al Blog

cassetta2vivi64vtxileoeloisa1952maredinverno0silanzutrampolinotonanteIrisblu55lubopogiorgino41arcaninocara.callagiuliasassetti1987derivalchiarodilunacoluci
 

Entra anche tu nel club .....

Per Gentile Concessione .... di Lucrezia62

 

attestazioni









PREMIO Indissolubilmente Amici

Viene assegnato a siti o blog che si ritengono amici o perlomeno simpatici.

Un grazie a chi ha voluto assegnarmelo, per la stima e/o simpatia che dimostra nei miei confronti.

Fior_da_liso con il suo La posta del cuore

Stellaincielo con il suo Sogni e segreti

Tania.pv con il suo ->>Sole___Luna<<

Virgola.df con il suo @Ascoltando il mare@

 









PREMIO Webloglive

Viene assegnato a siti o blog che risaltano per la brillantezza nel design e nei contenuti.

Un grazie a chi ha voluto assegnarmelo, per la stima e/o simpatia che dimostra nei miei confronti.

Diane_71 con il suo Ok ci provo!

Profumo_di_caffe con il suo Io...Vorrei....

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 

 

« Post N° 252Post N° 254 »

Post N° 253

Post n°253 pubblicato il 03 Maggio 2011 da dreaming_cri
 

Conosco persone che decidono la domenica sera cosa indosseranno nella settimana seguente.
Io non sono così. Decisamente non lo sono.
Mi alzo la mattina e scelgo al momento, aprendo l'armadio. Dipende molto dall'umore. Posso volere essere, e sentirmi, colorata o formale o elegante o sportiva o seducente.

Mi piacciono le giacche.
Mi piacciono i colori.
Non seguo e non ho mai seguito alcuna moda se non la mia. Non è che io voglia essere originale ad ogni costo, ma voglio sempre decidere con la mia testa e stabilire da me quello che mi piace o meno.
In estate adoro le zeppe. Le utilizzavo ancora prima che riempissero gli scaffali di calzature, perché le trovo comodissime e mi fanno sembrare un po' meno tappa del mio 1,60 m.
In estate spesso mi vesto di arancione, azzurro o tonalità di lillà.
Impazzisco per gli smalti, talvolta sobri (rosa, trasparente) altre volte strani (verdi, azzurri).
Credo fermamente che prima di tutto bisogna piacere a se stessi, con i propri difetti e le proprie estrosità.
Il piacere agli altri è una diretta conseguenza.  Spesso non necessaria.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ilmondodicri/trackback.php?msg=10176913

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
cinico_nick
cinico_nick il 03/05/11 alle 09:25 via WEB
io reparo i vestiti la sera prima; la mattina mi alzo troppo presto ed evito di accendere le luci; in quanto al look...
(Rispondi)
 
dreaming_cri
dreaming_cri il 03/05/11 alle 09:54 via WEB
non ci penso neppure a preparare gli abiti la sera prima...meglio la mattina...il problema è che spesso non tiro su le tapparelle e, quindi, per la temperatura mi baso sulle sensazioni...e ogni tanto sbaglio :-)
(Rispondi)
vivaildivertimento
vivaildivertimento il 03/05/11 alle 09:47 via WEB
Io la mattina ho troppo sonno anche solo per connettere decentemente per cui preparo tutto quello che posso la sera prima. Nemmeno io seguo la moda, quantomeno non strettamente: se c'è qualcosa che mi piace e mi sta bene me lo metto. Il mio colore preferito è il nero ma deve risaltare sugli altri (non sono certo un dark o cose simili) per cui, se posso, lo accosto al bianco. Bisogna sempre prima piacere a se stessi anche se questo comporta spesso dover accettare cose che non ci piacciono. Gli altri? Non sono problemi miei...
(Rispondi)
 
dreaming_cri
dreaming_cri il 03/05/11 alle 09:57 via WEB
io pure sono una dormigliona, o meglio, mi piace alzarmi all'ultimo momento e ho i tempi tutti sincronizzati, anche quelli x aprire armadio e cassetti e scegliere....
mi piace il nero, mi piace il bianco, non mi piace il grigio e il marrone....non mi vesto mai monocolore, a meno che non sia un abito, ma in quel caso aggiungo un particolare, magari colorato che risalta....
è fondamentale piacere a se stessi, l'autostima ci fa vedere il mondo che ci circonda sotto un'altra ottica
(Rispondi)
 
 
vivaildivertimento
vivaildivertimento il 03/05/11 alle 12:13 via WEB
Si, esatto; mai monocolore. Ed anche a me il grigio non piace affatto. Non so se sia proprio l'autostima a farci vedere il mondo in prospettiva diversa: è più probabile che sia l'umore che eventualmente ne deriva a farlo...
(Rispondi)
trampolinotonante
trampolinotonante il 03/05/11 alle 10:25 via WEB
generalmente è vero. Ma posso anche dire per quanto mi riguarda che se vado a teatro a sentire e vedere la Norma di Bellini o una Sinfonia di Beethonen o ad assistere a un dramma di Sofocle o di Shakespeare, anche se non mi piaccio, vado vestito di tutto punto, come andassi a un matrimonio. Di piacere agli altri, proprio non mi tange. Però se un giovane si reca ad un colloquio di lavoro per esere assunto, credo cghe , pure se non gli piavce, gli tocca vestirsi in modo da dare una buona impressione! Non trovi? tt
(Rispondi)
Temerius
Temerius il 03/05/11 alle 11:02 via WEB
Concordo con tutto quel che hai scritto, perchè la penso esattamente come te, specialmente sul fatto che anche per me il look dipende molto dallo stato d'animo del momento.
(Rispondi)
sunrise.1
sunrise.1 il 03/05/11 alle 11:48 via WEB
E a chi lo dici... Anche a costo di arrivare in ritardissimo in ufficio, mi riduco sempre all'ultimo momento, anche perchè la sera non posso prevedere di che umore sarò il giorno successivo, ^___^
(Rispondi)
ioeteinvacanza
ioeteinvacanza il 03/05/11 alle 12:27 via WEB
io faccio tutto all'ultimo e anzi,a volte,mi ricambio subito(raramente,ma capita)...a proposito...AUGURI,non lo sapevo,scusa...ma i migliori son nati proprio tutti ad Aprile...ehehehe ;))
(Rispondi)
labbrasilenziose
labbrasilenziose il 03/05/11 alle 12:51 via WEB
io mi vesto comodo... ma detta degl'altri ho gusti tremendi!!!
(Rispondi)
Ish_tar
Ish_tar il 03/05/11 alle 14:37 via WEB
Penso sia assolutamente marginale "il piacere agli altri". Anche perchè è un qualcosa che porta dietro di sè, inevitabilmente, lo star bene con se stessi, con tutte le proprie peculiarità. Anch'io seguo l'estro del momento che vivo, la mia personalissima moda! :-))) Ciao cri, un abbraccio.
(Rispondi)
discreto7
discreto7 il 04/05/11 alle 08:13 via WEB
mai posto il problema "moda"...ogni giorno apro l'armadio, ed a seconda di come mi sento decido cosa mettermi...tendo spesso per la comodità...e la praticità in base a quanto devo fare durante il giorno.
(Rispondi)
tecnicamente
tecnicamente il 04/05/11 alle 16:31 via WEB
Ah...jeans e maglietta o maglione, secondo le stagioni...non è che ho molto da mettermi a cercare!!! ^__^
Di ciò che pensano gli altri e anche della moda non è che ci do molto conto!!!!
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.