Angolo nascosto

Uno spazio mio dove ricevere pochi amici sinceri e chi passerà di qui.

Creato da surfinia60 il 31/12/2005

 

« tweetPreoccupante »

07,30

Post n°1725 pubblicato il 13 Gennaio 2020 da surfinia60




È presto.
Sono in anticipo per andare a lavoro, come al solito. 

Mi fermo lungo la strada, a pensare, a prendere appunti.
Il traffico è scarso, il sole ancora basso.
Fa freddo, ma non mi disturba.
Scelgo la musica che ho voglia di sentire, a seconda dell’umore.
Il riscaldamento dell’auto è già a buon punto.
A bordo strada mamme e bambini infreddoliti attendono lo scuolabus.
Presto attenzione nel caso qualche incauto gatto decidesse di suicidarsi e procedo a velocità moderata, tanto chi ha fretta mi sorpasserà.
Osservo qualche temerario podista che sfida il gelo per tenersi in forma.
E’ un po’ il copione di ogni mattina, dal lunedì al sabato.
I campi sfumano in una nebbiolina sottile, ma già il sole si alza e tinge di rosa l’orizzonte tra cielo e monti. Neve in lontananza.
Dove desidero essere davvero?


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/surfinia09/trackback.php?msg=14751548

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 13/01/20 alle 17:31 via WEB
Non so dove desidereresti essere, ma già il fatto che ti soffermi ad osservare ogni miimo particolare ti fa onore e ti rende partecipe di una quotidianità che, forse, pesa, ma che rassicura. Buona serata :)
 
 
surfinia60
surfinia60 il 13/01/20 alle 17:37 via WEB
Sì, quando serve so rallentare. Grazie :-)
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 13/01/20 alle 19:43 via WEB
Rallentare per rigenerarsi e per vedere "la vita". Occhio però a non piazzarti davanti a me, andando a 2 all'ora eh! Ciao
 
 
surfinia60
surfinia60 il 15/01/20 alle 06:44 via WEB
Di solito lascio spazio a chi vuole sorpassare. Ciao a te
 
Dream_Hunter
Dream_Hunter il 13/01/20 alle 20:05 via WEB
In ogni nostro desiderio c'è quell aparte di noi che tendiamo a nascondere e forse in un certo qual modo ad : odiare. La odiamo perchè non ci da tregua, non ci lascia margine, non ci consente di vivere senza "scossoni" o traumi una esistenza tranquilla. Volere e non potere ecco cosa è un desiderio, uno di quelli che si accende aprendo gli occhi la mattina e forse ci concede tregua quando quegli occhi gli chiudiamo di nuovo. Allora quel desiderio lo riempiamo di speranze ma quelle a lungo termine che diventano poi l'ancora di salvezza da un mondo di oggi che sembrerebbe essere uguale a quello di domani.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 15/01/20 alle 06:41 via WEB
Il vero dramma è smettere di volere. Si così comincia a morire
 
maresogno67
maresogno67 il 13/01/20 alle 21:57 via WEB
a me accade invece in questo ultimo periodo di essere lento, troppo lento la mattina, sospeso tra il fare o il riposare
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/01/20 alle 20:40 via WEB
Pensa che il primo mattino per me è il momento migliore. Figurati il resto.
 
sblog
sblog il 14/01/20 alle 05:37 via WEB
Anche a me succede spesso di essere in anticipo sui miei appuntamenti (non solo di lavoro) e quindi di essere quasi costretto a rallentare, talvolta a fermarmi a prendere l'ennesimo caffè, proprio per non arrivare troppo presto. In effetti si finisce col pensare molto a tante cose, non sempre piacevoli, ma non credo sia un male. Domande come quella tua finale, secondo me, vanno ribaltate. Nel mio caso più o meno diventano: ma era proprio qui che volevo essere? Ripensando a fondo a tutto quello che mi ha portato dove sono, la mia risposta finale è sempre stata affermativa. Quindi riaccendo il motore e riparto. :)
 
 
surfinia60
surfinia60 il 15/01/20 alle 06:38 via WEB
Buon per te! Io invece sono sempre stata sollevata all’idea di cambiare aria, salvo pentirmene il più delle volte
 
   
sblog
sblog il 18/01/20 alle 12:10 via WEB
Attenzione. Non è che sono stato sempre "orgoglioso" di essere nel posto in cui mi trovavo, sia chiaro, solo che, ricostruendo il tutto, mi sono sempre convinto che era "giusto" che mi trovassi lì. Poi ci sarebbe anche il caso a parte di quando mi trovavo in un posto perché non ero stato "invitato" a stare altrove. Un caso a parte. Simile a quello che devi aver vissuto a volte anche tu che un mesetto fa scrivevi in un altro blog (come primo commento ad un post): "ho sofferto spesso il fatto che ogni uscita si organizzasse dimenticandosi di me". Una cosa triste, forse, ma con cui si impara a convivere.
 
     
surfinia60
surfinia60 il 18/01/20 alle 15:31 via WEB
Mi fai quasi paura :-)
 
     
sblog
sblog il 18/01/20 alle 19:11 via WEB
;)
 
monellaccio19
monellaccio19 il 14/01/20 alle 08:10 via WEB
Una routine necessaria, ma nello stesso tempo, i neuroni cominciano a carburare. Buon giorno Surfinia.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/01/20 alle 20:40 via WEB
Tecnicamente sì
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Mr Loto il 14/01/20 alle 11:14 via WEB
in realtà nella quotidianità c'è una certa sensazione di sicurezza. Quando anni fa ero costretto a spostarmi mi rendevo conto che quel che mi mancava erano proprio le "solite cose", quelle a cui si poco caso. Dove vorresti essere davvero? Quando la risposta sarà "dove sono adesso" potrai dire di aver raggiunto il momento migliore della vita! :-) Buona giornata.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/01/20 alle 20:39 via WEB
Già. Ma non è cosiy
 
maresogno67
maresogno67 il 15/01/20 alle 21:41 via WEB
ciao
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
pacandrea il 16/01/20 alle 11:24 via WEB
mattinate di brina da me, tutto bianco e le strade che luccicano di sale buttato dagli stradini. Viene giorni tardi e le stelle sono diverse ma ci sono come la sera quando ripongo le ossa in branda. Quante cose ci accomunano se ci pensiamo bene. Si aspetta con impazienza la neve, la tera bisogna di pace.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 19/01/20 alle 18:44 via WEB
Ho sempre immaginato come affascinanti i luoghi dove vivi. O forse ho solo voglia di un cambiamento. Ciao
 
mastro.zero
mastro.zero il 17/01/20 alle 17:23 via WEB
Anche io avevo l'abitudine di prendere appunti su ciò che mi circonda prendendo spunto per considerazioni da condividere tramite la pubblicazione di post. Oggi continuo a soffermarmi su ciò che noto sulle persone e sul palcoscenico ove va in scena la loro esistenza, ma non annoto più nulla, ne tantomeno condivo i miei pensieri con altri, li tengo per me.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 17/01/20 alle 18:41 via WEB
Che piacere di rileggerti Mastro! Sì anch'io tendenzialmente mi tengo i pensieri per me, ma visto che ho un blog qualcosa devo pur condividere :-) A presto!
 
maresogno67
maresogno67 il 27/01/20 alle 19:50 via WEB
buona serata, gi
 
RavvedutiIn2
RavvedutiIn2 il 28/02/20 alle 21:54 via WEB
Desideri essere li dove sei nell'esatto momento che descrivi. E va più che bene. Perché lo vivi. Ciao
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

MI

 

Robre

Robre. Nel mio cuore,
per sempre.

 

Piuma

In my heart, forever

 

hu