Angolo nascosto

Uno spazio mio dove ricevere pochi amici sinceri e chi passerà di qui.

Creato da surfinia60 il 31/12/2005

 

« Vivere il luttoOre 01,30 a.m. »

Cosa resterà?

Post n°1754 pubblicato il 14 Agosto 2020 da surfinia60

 

Il mio periodo peggiore si sta srotolando verso la sua conclusione.

Scaramanticamente lo dico/penso piano.

La normalità (cosiddetta) dovrebbe ripresentarsi dopo ferragosto, con il mio rientro a lavoro, dopo lunga assenza.

Questa anomala estate, la stagione che meno mi appartiene, è trascorsa così, appresso a un problema di salute semi sconosciuto che ha scatenato in me paure ataviche e totalizzanti.

Ironia ha voluto che tutto abbia avuto inizio poco dopo l’apertura delle gabbie (fine lockdown) quando mi stavo reimpossessando di quella normalità cara a tutti (?) con le prime passeggiate e lo smart-working.

Durante la mia clausura, quando ero abbastanza lucida, ho riflettuto molto, conosciuto me stessa un po’ meglio, pensato a persone e personaggi, vicini e lontani, cercato e talvolta trovato il motivo del loro silenzio, quando mi aspettavo invece una maggior vicinanza affettiva, dati i tempi.

Messo da parte il fastidio, ho concesso loro il beneficio del dubbio.

Ho rallentato, come auspicavo in un mio scritto precedente, costretta dalle circostanze. Ma non è stato solo un male.

Un po’ di apprensione c’è. Tante domande.
“Tornerò quella di prima? 
Dimenticherò buona parte di questo disgraziato periodo?”

Spero di conservare almeno le sensazioni, i pensieri, le intuizioni che mi hanno fatto cambiare alcuni punti di vista. La capacità e la volontà di osservare le cose, le persone, le situazioni, non solo con spirito critico ma con la volontà di capire e di apprezzare, quando è il caso.

Saprò fare tesoro del principio ‘ricordati quando stavi peggio’ che dovrebbe salvarci dalle situazioni difficili e apparentemente senza uscita mentre le stiamo vivendo?

Molti pezzi andranno perduti (purtroppo la memoria a breve termine evapora inesorabilmente. L’ho già constatato).

Il mio cammino verso la ripresa fisica non è finito, però se mi guardo indietro non posso che gioire del fatto di essere di nuovo in grado di fare tante cose che solitamente davo per scontate.

Il test sarà il rientro nella quotidianità lavorativa. Il contatto con le persone, le incombenze, la pressione.

L’ansia è tanta.

Che dire? Vedremo!

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/surfinia09/trackback.php?msg=15061577

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
sofya_m
sofya_m il 14/08/20 alle 10:27 via WEB
Bentornata!!
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/08/20 alle 11:34 via WEB
Grazie! ero già tornata :-)
 
   
sofya_m
sofya_m il 14/08/20 alle 11:45 via WEB
Lo so .. ma questo sembrava un post di "ritorno" ;)
 
sofya_m
sofya_m il 14/08/20 alle 10:30 via WEB
Se avessi fatto tesoro di tutte le mie esperienze di vita ora sarei molto zen, molto easy, molto cool, molto happy. Invece sono solo sempre in ansia hahahaa LOL. Le esperienze insegnano poco purtroppo. Ma va bene anche quel poco a volte.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/08/20 alle 11:39 via WEB
Ancora troppo giovane e con 'troppi' figli da mettere al primo posto. Verrà anche il tuo tempo per lo zen :-) Tieni duro!
 
   
sofya_m
sofya_m il 14/08/20 alle 11:46 via WEB
Grazie del troppo giovane.... A volte mi sento solo troppo.. senza giovane
 
Dream_Hunter
Dream_Hunter il 14/08/20 alle 10:43 via WEB
Quando siamo costretti a fermarci, riflettere, dare ai nostri pensieri lo spazio necessario per vivere piu' a lungo di quello che eravamo abituati a dargli scattano quelle trappole mentali, quelle paure che ognuno di noi ha chiuso nel cassetto della solitudine interiore. facciamo finta che non esistano correndo oltre le nostre possibilita' e dando, ad altro, il peso che non merita. riappropriarsi di se stessi in fondo non e' male anche se c'e' sempre uno scotto da pagere in termini emotivi e talvolta di sofferenza. Non sappiamo cosa ci riservera' il futuro anche perche' siamo diventati altro nel frattempo, diversi da ieri e da quelache mese fa prima che questo sconvolgimento cominciasse fuori e dentro di noi. Quindi un passo alla volta per ritrovare quella sicurezza nell'andare spediti magari lasciandoci un po' di spazio per coltivare quei pensieri "buoni" che sono emersi e che non sapevamo di avere dentro di noi. Abbi cura di te. Un abbraccio sincero e naturalemente: buon Ferragosto! Pietro
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/08/20 alle 11:38 via WEB
Sì, le trappole mentali sono insidiose. Riuscendo a mantenere la calma si puo' riuscire a tenerle a bada, magari con l'aiuto di qualcuno che ci vuole bene. Ho riscoperto emozioni sopite, amplificandole, quelle che ti mettono in contatto con le profondità dell'anima. Che non sia facile è scontato. Spero di trovare un bagaglio di energia di scorta per ripartire. Grazie per la tua presenza. Ricambio l'abbraccio
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 14/08/20 alle 11:06 via WEB
Riprendere sarà faticoso questo è sicuro. Quindi cerca di fare tutto con moderazione, per non andare nel panico e sclerare subito. Se qualcosa puoi avere imparato da quests clausura forzata, è distinguere chi ti vuole bene e chi merita di essere abbandonato. Ciao
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/08/20 alle 11:35 via WEB
Sclerare non me lo posso più permettere. Farò appello a tutto il mio zen :-)
 
arienpassant
arienpassant il 14/08/20 alle 11:18 via WEB
Sicuramente mi sbaglio ma, pur trovandoti sempre molto pratica e razionale, alle volte mi dai l'impressione di farti condizionare troppo da quella che dovrebbe essere solo routine di poco conto. Un gran bel ferragosto anche a te :)
 
 
surfinia60
surfinia60 il 14/08/20 alle 11:33 via WEB
Sinceramente faccio un po' fatica a capire a cosa ti riferisci. Razionale e pratica io? Magari! C'è una grossa fetta di me che probabilmente non conosci (non per colpa tua) che mi rende molto diversa da come mi dipingi. Comunque sono contenta di averti dato questa impressione. Grazie della gradita visita :-)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
andrea il 14/08/20 alle 14:45 via WEB
Auguri per un buon ferragosto, e giusto come dici tu: il test risolutivo sarà il rientro a lavoro. Sono stati tempi diri e incerti questi che ci hanno visto vivere con anche il timoire di incontri contagiosi. Godiamoci questi giorni di agosto e incrociamo le dita per il prossimo settembre. Non smettiamo di pensare in positivo e di non mollare la guardia.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 15/08/20 alle 08:17 via WEB
In realtà non mi sento preoccupata da potenziali contagi. Sarà che il mio tenore di vita non favorisce contatti e assembramenti. Seguo elementari precauzioni, come suggerito. Niente di più. Saluti
 
atapo
atapo il 14/08/20 alle 22:11 via WEB
Anch'io mi sono fatta domande simili alle tue, durante questo periodo di quarantena: come ne uscirò? Cosa mi lascerà? Per ora non ho risolto, mi sento addosso parecchie ansie, ma non solo per la quarantena. Certo tutto si somma...
 
 
surfinia60
surfinia60 il 15/08/20 alle 08:16 via WEB
Beh in realtà non è che io fossi in quarantena. Da quella pensavo di esserne già uscita come tutti. Giusto per chiarezza (non avevo il Covid). Penso che tutti quanti comunque ne siano usciti molto provati. Si legge di malattie, depressione, suicidi e molto altro. Ci vorrà uno sforzo notevole per riappropriarsi della propria vita come la intendevamo prima, anche perchè non siamo ancora fuori dal problema. Un saluto
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 15/08/20 alle 09:12 via WEB
Questo brutto periodo ha lasciato anche a me un'ansia mai provata prima,ma sono ottimista,verranno giorni migliori.Buon ferragosto. :-) Dolce
 
 
surfinia60
surfinia60 il 15/08/20 alle 09:23 via WEB
Te lo auguro. Lo auguro a tutti. Buon ferragosto!
 
neopensionata
neopensionata il 17/08/20 alle 02:45 via WEB
Siamo alla perenne ricerca dell' amore, di qualcosa che abbiamo perduto, di una figlia che non si dimentichi di noi, di un bambino che chieda il nostro aiuto, di un ragazzo che si ricordi della nonna. L' amore ha tante facce, ma non ci deve mancare.Jole
 
 
surfinia60
surfinia60 il 17/08/20 alle 19:09 via WEB
Peccato non sia sempre facile da reperire. Saluti
 
elyrav
elyrav il 17/08/20 alle 09:01 via WEB
Questa situazione ha messo tutti in difficoltà. Il mio morale spesso è sotto ai tacchi quando generalmente mi alzavo felice solo per "esserci". Io generalmente imparo dalle mie cadute e dalle situazioni di sofferenza. Non che non ricommetto errori, anzi ... ma imparo e conosco l'accettazione della situazione di essere umano. Ci racconterai se anche per te è stato così. Serena giornata ...
 
 
surfinia60
surfinia60 il 17/08/20 alle 19:11 via WEB
Mi sono talmente abituata all'isolamento che temo come affronterò il rientro a lavoro e tutto il resto. Ma mi tocca e farò quello che devo. Grazie per l'interessamento, non mancherò :-)
 
   
elyrav
elyrav il 18/08/20 alle 09:18 via WEB
Eh immagino. Ci si abitua all'isolamento e non ci si sta nemmeno poi così male. Anzi. Serena giornata ...
 
io_finalmente
io_finalmente il 17/08/20 alle 21:01 via WEB
Andrà tutto bene vedrai. Ho faticato anche io a riprendermi dopo il "liberi tutti". Però adesso che ho ripreso il lavoro seppure in modalità diversa con le limitazioni mi sono aseguata. E ricordo solo una cosa di quel periodo... Il silenzio rotto dalle sirene delle ambulanze. Quelmaledetto silenzio non lo sopporterei. Il corpo ci manda dei segnali ed è quello che è accaduto ate. Impara ad ascoltarti. Tempo unadecina di giorni eritorni quella di prima vedrai. Io sono fiduciosa 🌺. E quando vuoi una chiaccheratina tra noi si può fare. A presto
 
 
surfinia60
surfinia60 il 18/08/20 alle 08:51 via WEB
Scusa ma quella frase con cui esordisci mi crea una certa...reazione allergica. Come ben sai è il motto che circolava durante il lockdown e sappiamo come è andata a finire. Non volermene. Quanto ai segnali del mio corpo, ho ascoltato solo loro negli ultimi 2 mesi, ma la quarantena non c'entra, è stato un problema tutto mio subentrato. Ti ringrazio per la fiducia che cerchi di infondermi e per la tua disponibilità. Sei sempre la benvenuta
 
cassetta2
cassetta2 il 18/08/20 alle 18:10 via WEB
Io l'ho preso bene questo rientro al lavoro, sto solo contando le ore che mi separano dal Natale.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

MI

 

Robre

Robre. Nel mio cuore,
per sempre.

 

Piuma

In my heart, forever

 

hu