Angolo nascosto

Uno spazio mio dove ricevere pochi amici sinceri e chi passerà di qui.

 

 

« Domenica arancioneTecnologia della testard... »

Pochi argomenti

Post n°1771 pubblicato il 21 Gennaio 2021 da surfinia60

Oggi santo patrono, per cui niente lavoro.

Riflettevo sulla scarsità di argomenti che oramai caratterizza le conversazioni in generale

e, di conseguenza, i post nei vari blog.

La quotidianità si è depauperata di contenuti,
nostro malgrado.

Per cui, o si ha un grande bagaglio interiore e/o culturale che ci spinge a pensare,

riflettere e condividerne i risultati, oppure diventa davvero difficile avere qualcosa da raccontare.

Io per prima, anche se avverto il desiderio
di interagire con gli altri,

fatico parecchio a trovare argomenti che si discostino

dal vocio di sottofondo, al quale ci siamo abituati
da un anno a questa parte.

Senza contare poi il fastidio che mi assale
constatando, da un può, 

che le varie diatribe politiche invadono i media, surclassando quello che ormai era il soggetto principale:  il Covid e i suoi numeri.

Io stesso sono vittima di questa povertà di argomenti, come si può ben vedere.


Perdonatemi.



La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/surfinia09/trackback.php?msg=15314489

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
sofya_m
sofya_m il 21/01/21 alle 12:35 via WEB
io ho un sacco di cavolate da scrivere ... mannaggia a me che non lo faccio ...
 
 
cassetta2
cassetta2 il 21/01/21 alle 17:46 via WEB
Ti capisco. ho bozze pronte fino a primavera.
 
   
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:31 via WEB
Sono in frollatura?
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:30 via WEB
E allora avanti!
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 21/01/21 alle 15:44 via WEB
Ti capisco benissimo. Anch'io inizio ad esserne vittima. Già lo facevo prima, ma ora, se posso, evito di impelagarmi in certe discussioni. E inizio pure a non sapere più cosa postare.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:31 via WEB
Tu hai appuntamenti e rubriche fisse. E va bene così
 
cassetta2
cassetta2 il 21/01/21 alle 17:48 via WEB
Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine. E' letale.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:32 via WEB
Sono un tipo ordinario
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
pacandrea il 22/01/21 alle 08:53 via WEB
Certo che questa forzata clausura è deleteria. Mi consolo con dei testa a testa con il nipotino che ieri mi ha condiviso un segreto: Sai nonno per fare i soldi bisogna quando dondola un dentino levarlo e metterlo sotto il cuscino che la faina al mattino dopo ti fa trovare tanti soldi. Chi sa se a ognuno di noi la fatina non fa trovare un sogno da realizzare ogni mattina
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:32 via WEB
Quando hai intorno nipotini e animali, hai tutto!
 
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 22/01/21 alle 15:36 via WEB
Siamo tutti disorientati dalla piega che le nostre istituzioni stanno prendendo. Purtroppo fanno di tutto per creare confusione e disorientare la gente dal vero problema. Posso capire le difficoltà che il covid ha causato, quello che non capisco la mancanza di collaborazione del mondo politico... uniti si vince, divisi si perde, è il risultato degli uomini di paglia che ci governano si vede. Buon fine settimana ciao
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:33 via WEB
Non c'è molto da aggiungere al tuo quadro assai esaustivo. Buona domenica
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 22/01/21 alle 15:46 via WEB
Quanto è vero! Si ha poca voglia di parlare. Magari gli argomenti ci sarebbero pure, ma si ha poca voglia di , passami l'espressione, perderci tempo a scrivere.
Buon pomeriggio, ciao
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:34 via WEB
Quando si comincia a pensare di non fare perchè non vale la pena, bisogna cominciare a preoccuparsi. L'apatia della depressione è dietro l'angolo.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Mr.Loto il 23/01/21 alle 19:02 via WEB
In realtà anche questa povertà di argomenti è un argomento! Ciò dimostra come quella che consideravamo la normalità ci spingeva a parlare di cose momentanee e passeggere. Oggi, avendo meno contatti con le altre persone e il mondo esterno in generale, ci è rimasto soltanto quello che siamo e quello che abbiamo dentro. Forse, anche quando torneremo alla normalità, dovremmo chiederci a cosa è importante rivolgere i nostri pensieri e di cosa conta davvero parlare... Ciao Surfinia, le tue riflessioni mi danno sempre un ottimo spunto per riflettere. A presto.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/01/21 alle 11:35 via WEB
La tua chiusa è già un grosso risultato e motivante per me! :-)
 
monellaccio19
monellaccio19 il 24/01/21 alle 17:47 via WEB
Non hai torto e come suol dirsi nei salotti buoni, la conversazione langue! Difetto di argomenti e limiti imposti ai blogger che stentano a trovare argomenti più o meno interessanti che esulano dalla politica e dal covid. Ahimè, tutti ad aspettare che le cose cambino, ma di questo passo sarà dura riprendere con spontanea naturalezza. Bella serata Surfy.
 
 
surfinia60
surfinia60 il 28/01/21 alle 15:07 via WEB
Concordo con te. Ciao
 
maresogno67
maresogno67 il 24/01/21 alle 17:48 via WEB
Anch'io ho problemi di argomenti... ma quando è cosi vuol dire che dentro di me non va e d'altra parte non ci vuole una scienza per capirlo. In questo grigiume mi trovo sempre più da schifo.
ciao, gi
 
 
surfinia60
surfinia60 il 28/01/21 alle 15:08 via WEB
Ci stiamo facendo uccidere da un'emergenza che è diventata la normalità
 
   
maresogno67
maresogno67 il 28/01/21 alle 17:55 via WEB
ho paura, per me, che se questa è la normalità moriro' di morte lenta
 
chiedididario66
chiedididario66 il 24/01/21 alle 18:11 via WEB
Quando vedi che va tutto a rotoli, non si ha più la voglia di scrivere e pensare.
 
Cherrysl
Cherrysl il 25/01/21 alle 02:12 via WEB
Sei stata ancora una volta portavoce di pensieri nei quali io mi ritrovo e li hai saputi mettere nero su bianco. E questa riflessione sul perché della scarsità di argomenti e pur sempre un argomento degno di un post
 
 
surfinia60
surfinia60 il 28/01/21 alle 15:09 via WEB
Grazie per l'apprezzamento
 
elyrav
elyrav il 25/01/21 alle 10:13 via WEB
Io evito accuratamente di parlare delle solite cose. Però più che altro per quanto mi riguarda è una questione di fiducia. Non mi fido di parlare con le persone e finisco per parlare "del tempo" o di cose futili. Serena giornata
 
 
surfinia60
surfinia60 il 28/01/21 alle 15:10 via WEB
Beh almeno qui con la tutela dell'anonimato dovremmo sentirci un po' più liberi di essere noi stessi. Se no, che senso ha?
 
amistad.siempre
amistad.siempre il 25/01/21 alle 15:59 via WEB
Sarà per via della situazione. Quando non si può guardare al futuro con serenità, tutto diventa più difficile. Speriamo in tempi migliori. *_*
 
alf.cosmos
alf.cosmos il 26/01/21 alle 19:14 via WEB
Non sono buoni segnali, compreso il bombardamento mediatico...ma purtroppo è vero...per non parlare della maggioranza dei blog in cui è tutto uno "spettegulezz" su personaggi televisivi....Invece dobbiamo cercare di recuperare la nostra Interiorità in un mondo in cui la superficialità è all'ordine del giorno. Un abbraccio cosmico :-) Alf
 
ormalibera
ormalibera il 08/02/21 alle 15:50 via WEB
Parole sante, ma forse è anche il tempo di ritrovare dentro di noi e, se si vuole, anche condividerlo di ricchezze sopite, di verità accantonate. Sto rivedendo i miei vecchi post del mio blog e vedo quanti cambiamenti ci sono stati, ma ogni giorno che abbiamo vissuto è una parte di noi che dobbiamo mettere a frutto. un sorriso
 
 
surfinia60
surfinia60 il 19/02/21 alle 16:58 via WEB
Ho ascoltato un vecchio brano dei Coldplay e visto un telefilm con protagonista un medico. Entrambi mi hanno fatto riflettere su come ci stiamo allontanando dalla nostra vera essenza, dalla nostra umanità, dalla voglia di aiutare ed essere aiutati. Purtroppo stanno prevalendo dei sentimenti e dei comportamenti che qualcuno, me compresa, aveva sperato che con la pandemia ci avrebbero reso migliori. Ma così non è stato. Un saluto se ripassi
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 19/02/21 alle 14:47 via WEB
Anche febbraio volge alla fine di questo 2021 che immaginavamo diverso e siamo preda un po' tutti di un impotente senso di vuoto e di una abulia che rendono poco piacevoli e annoiate le nostre giornate. Non abbiamo molto su cui sperare, ma, su quel poco che ci rimane, dobbiamo appoggiarci con tutte le nostre fiorze.In qualche modo, ci aiuteranno la buona volontà ed il coraggio. Sono facoltà che dobbiamo esercitare con assidità. Siamo tutti nella stessa barca e non dobbiamo farci trasportare dalla corrente o rischiare di farci travolgere senza lottare. Ciao.
 
RavvedutiIn2
RavvedutiIn2 il 24/02/21 alle 17:40 via WEB
Nessun problema , è una cosa che sento anche io . Serve che finisca questo incubo. Ciao
 
 
surfinia60
surfinia60 il 24/02/21 alle 19:08 via WEB
Ormai c'è solo una cosa che focalizza la nostra attenzione, i nostri pensieri. Diventa difficile immaginare un ritorno alla normalità, quella che in passato io per prima disprezzavo tanto
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: surfinia60
Data di creazione: 31/12/2005
 

COSE

 

CAT-ART

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

ROBRE

Robre. Nel mio cuore,
per sempre.

 

PIUMA

Piuma. In my heart, forever

 

CIP

 

COPPIA