Community
 
donamaya
   
 
 

 

« Vento - IkKan - Seme »

Akbal - Notte

Post n°17 pubblicato il 01 Gennaio 2010 da donamaya
 

 

 

Akbal - Notte

In azteco Akbal era rappresentato da un glifo che sembrava un tempio con una porta che portava al suo interno oscuro. Akbal  non era rappresentato dal tempio, ma dal luogo oscuro all’interno di esso. Era pure rappresentato da una parte del corpo, la testa. Ma, di nuovo, non era la testa in sé, ma il luogo oscuro interiore dove nascono pensieri, ispirazioni e concetti. Questo Sole è pure rappresentato da grotte, oscurità e notte.  Akbal è il concetto di evolvere e affrancarsi dall’oscurità. La divinità azteca collegata a questo sole era Tepeyollotl o “Cuore delle montagne”. Era un dio a forma di giaguaro, uno dei Nove Signori del mondo sotterraneo, un aspetto del sole che viaggiava sotto la superficie della Terra di notte.  

Se consideriamo Akbal dal punto di vista di “Casa”, esprime un Sole che sente come se l’intero mondo fosse casa propria. Questo sole può non stabilirsi mai definitivamente in un luogo ed essere considerato irresponsabile; tuttavia, nei suoi lati oscuri, Akbal può essere anche di mente limitata e la sua interpretazione del mondo intero può limitarsi a ciò che egli considera “sentirsi a casa”. La polarità opposta di questa descrizione è un Sole che può essere insicuro e tendere ad attaccarsi o ancorarsi a qualsiasi cosa stabile egli possa trovare. Sebbene Akbal sia incline a vagabondare e a prender parte in lunghi viaggi, quelli che permettono che il bisogno di sicurezza prenda il sopravvento possono ritrovarsi a casa a sognare la meravigliosa varietà del nostro pianeta piuttosto che farne esperienza. Akbal è il paradosso tra una persona con il bisogno di sicurezza fisica ed emozionale opposto al desiderio per i viaggi e l’avventura.

Akbal ha una notevole preoccupazione per la sicurezza della casa e della famiglia. La sua sicurezza mentale e fisica è una problematica principale.  La sua sicurezza  a livello fisico si può manifestare con un’attenzione particolare per le case o altri edifici. Possono divenire architetti, appaltatori o addirittura occuparsi di sistemi d’allarme per le abitazioni. La preoccupazione di Akbal per la sicurezza emozionale gli deriva dai legami famigliari, e questi legami  possono catalizzare notevolmente il suo interesse.  La necessità di sicurezza fisica ed emozionale influenza le decisioni vitali di questo Sole. Alcuni possono aver bisogno di vivere vicino alla famiglia. Altri possono occuparsi di beni immobili oppure semplicemente fare il personale di servizio o i giardinieri di una proprietà. Akbal è istintivamente territoriale e conosce i suoi esatti confini, che siano emozionali o fisici. Può essere tradizionale e rigido nel suo approccio nella vita, costruendo solide fondamenta nella casa e nella famiglia per la sua sicurezza personale.

Questo sole è estremamente privato e appartato, non così adatto al gioco di squadra come potrebbe sembrare a priva vista. Akbal non vede l’ora di passare del  tempo in solitudine. Questo sole vive una vita molto impegnata, quindi questi momenti di solitudine sono preziosi e possono essere difficili da vivere. Akbal può vivere da solo o può avere un’area speciale dove sa che non sarà disturbato. Egli tesoreggia la privacy e la solitudine ed è portato all’introspezione e alla creazione di una profonda calma e pace interiore. Alcuni di questi Soli sono suscettibili, lunatici e sensibili. C’è una parte di questo Sole che non é accessibile agli altri, e ciò può causare seri problemi nelle relazioni personali. Combinato con la sua natura selettiva e distante, egli dimostra pure un forte ego che usualmente non  cede nonostante le opinioni degli altri. Questo ego così  forte protegge il suo spazio privato, che sia  psicologico o fisico. Talvolta la sua vita isolata da eremita porta all’inacessibilità, facendolo apparire peculiare, misterioso e incomprensibile. Gli altri possono percepire che c’è qualcosa di nascosto all’interno di questo Sole a causa del suo alone di mistero. 

 

Akbal può essere molto popolare e sembra conoscere tutti, è amato dai suoi amici e dalla famiglia, ha una relazione rispettosa e di supporto con i suoi genitori. Se tu sei dalla parte di Akbal sarai onorato e rispettato. Questi Soli possono essere estremamente devoti a chi amano o scelgono di proteggere.

Akbal può avere un temperamento vulcanico. Ha bisogno di trovare degli sfoghi positivi e di sviluppare l’autocontrollo sulla sua rabbia per la salvaguardia della sua salute e del suo benessere.  Può esibire una feroce intensità nel raggiungere la sua sicurezza e ciò può renderlo un Sole potente e fisicamente dominante. Tende a controllare  le circostanze senza realmente cercare di farlo. Alcuni sono di statura particolarmente alta e altri significativamente belli o avvenenti. Molti vestono per migliorare il loro potere personale.  Non solo questo stato di controllo può essere esercitato in modi sottili ma è qualcosa che gli altri Soli si troveranno a fronteggiare. In molti casi questo potere è completamente giustificabile come quando la persona si trova in una posizione di leadership o è un’insegnante. Questo Sole veramente desidera il potere personale, semplicemente se lo aspetta come una parte naturale della sua vita.

Grazie al suo approccio tradizionale alla vita Akbal è abbastanza organizzato ed ha una pazienza considerevole. È  logico e sistematico nel suo approccio per risolvere i problemi.  Questo Sole è un grande lavoratore di natura. Ha una resistenza incredibile. Questo Sole lavorerà su un progetto per lungo tempo, completamente intrigato dal progetto, mai scoraggiato dalla routine di una lunga impresa. Imprese enormi o di non comune laboriosità li catturano completamente, e loro si dedicano a realizzare i loro obbiettivi, a prescindere da quanto tempo ci potrà volere. Anche se ci volessero 10 anni, Akbal, continuerà a spronarsi per realizzare i suoi obbiettivi. Sistemi di conoscenza complicati, come le scienze matematiche, stuzzicano Akbal, che può avere interessi pure nella magia e astrologia. I sistemi di pensiero tradizionali lo affascinano, perché l’aiutano ad organizzare e affrontare la vita in modo strutturato. Queste idee lo riportano dritto al suo bisogno di sicurezza, perché più è organizzato in molti aspetti e più si sente sicuro e sotto controllo.

 Akbal ha una mente ordinata che  è portata a risolvere problemi considerati sconcertanti. Mostra un grande rispetto per la storia;  così cercherà soluzioni tradizionali o convenzionali prima di rischiare con teorie radicali e non provate come soluzioni. Questo bisogno di essere organizzato e sistematico va oltre il suo logico e rigido approccio intellettuale nel risolvere i problemi, e questo può mostrarsi in molte aree della sua vita. Akbal è un testardo e può mostrare resistenza a modificare la sua mente. I Soli Akbal hanno lavorato intensamente sulle loro visioni uniche della vita e hanno investito un sacco di lavorio mentale per creare  le loro idee.  Il cambiamento normalmente avviene solo quando c’è una crisi o una revisione  forzata nei loro sistemi di credenze.

Molti di questi soli tengono posizioni importanti e responsabili nel mondo, e altri possono lottare contro le complessità e le responsabilità della vita. Alcuni Akbal possono sembrare nervosi, eppure sono mentalmente molto acuti.  Nondimeno le forti menti degli Akbal hanno marchiato con le loro visioni  la storia del mondo e han lasciato un incredibile legione di scrittori, leader o filosofi, dal momento che possono comprendere la vita con una grande profondità.

Akbal ti sta dicendo di meditare sugli oscuri recessi del tuo essere per scoprire il tuo vero se, e il tuo destino solare . Entra nel luogo interiore di potere dove i tuoi sogni,i le tue idee e tutte le possibilità risiedono. Divieni conscio e lucido nella tua esperienza di vita. Questa è la chiave per il tuo futuro. La ricerca del  tuo destino solare è iniziata. Sii consapevole che la situazione attuale non è tutto o la fine della vita, perché  ti imbarcherai in un nuovo inizio, in una realtà completamente nuova. Lascia andare per un momento le tue idee rigide e vedi dal punto di vista dello spettatore. Divieni la realtà dell’esistenza che è un espressione spontanea della tua vera integrità. Lascia andare il tuo bisogno di sicurezza per un momento e trova la parte di te che osa avventurarsi  e unirsi al mondo dell’ignoto. Ma fai attenzione nel tuo viaggio interiore, perché se Akbal diviene troppo trincerato nelle sue ricerche interiori ciò può chiuderlo alle esperienze della vita. Non perderti nei reami del tuo se interiore, perché ciò può causarti depressione.

Chiedi a te stesso “Quali tradizioni continuano a servirmi?Quali non lo fanno?” Sei limitato dalle tue idee rigide e dalle tue prospettive limitate? Ti senti autocritico e separato dalla sorgente? Trova ciò che funziona  e getta il resto. Mantieni solo gli strumenti per il futuro.

Contempla l’interezza del tuo essere senza attaccamento alla sicurezza. Se la tua salvezza e sicurezza fossero state garantite in ogni  istante, avresti vissuto nello stesso modo nel quale vivi ora? Il tuo bisogno di sicurezza domina la parte di te che desidera fare esperienza della vita in modo profondo? Con l’influenza di Akbal ti viene chiesto di dilatare i tuoi perimetri, le tue visioni, i tuoi punti di vista in modo da fare esperienza e crescere. Scopri questi luoghi di mistero. Per un momento l’insicurezza dell’ignoto può sembrare sconfortante,  ma ricorda che la vita non ha garanzie. Il mondo è stato in un luogo di mistero e illusione e tu sei sul punto di fonderti con la luce del tuo vero destino. Goditi il gioco finché dura  e ricorda che tu hai scelto di essere qui in questo momento. Ritorna alla notte Akbal, canta alla luna e parla alle stelle. Loro stanno ascoltando!

Croce di Notte

 

Se sei Notte leggi anche il profilo di:

potere analogo (a destra): Guerriero

potere occulto (in basso): Specchio

potere sfida (a sinistra): Viandante

potere guida (in alto): ora c'è Notte, ma può essere uno qualsiasi dei cinque glifi dell'Acqua...lo trovi indicato su www.13 lune.it  vicino a Notte quando guardi cosa corrisponde alla tua data di nascita. Se sei nato tra mezzanotte e l'alba, prova a guardare anche il kin del giorno prima, e vedi se ti riconosci anche in quel profilo!  

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Tag

 

Scopri la tua identità Maya

13lune in italiano

Mytzolkin italiano/inglese

LegadoMaya in spagnolo

 

Leggi la tua identità Maya

Imix - Drago Rosso 

Ik - Vento Bianco

Akbal - Notte Blu 

Kan - Seme Giallo                         

Chiccan - Serpente Rosso            

Cimi - Allacciatore dei mondi Bianco

Manik - Mano Blu 

Lamat - Stella Gialla           

Muluc - Luna Rossa               

Oc - Cane Bianco                   

Chuen - Scimmia Blu             

Eb - Umano Giallo

Ben - Viandante dei Cieli Rosso

Ix - Mago Bianco

Men - Aquila Blu                     

Cib - Guerriero Giallo             

Caban - Terra Rossa             

Etznab - Specchio Bianco        

Cauac - Tempesta Blu          

Ahau - Sole Giallo                

 

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Ultime visite al Blog

fandango134REGINADEMISIAgattodemarmo1988docdragojberentmarzo76salf.cosmosorsolaiuclaudiaraolena63VERO.ACERBIanporoctopus1971saroskygaia_ma
 

Ultimi commenti

:-)...Ciao cara e buon Nuovo Inizio ;-)...
Inviato da: donamaya
il 20/12/2012 alle 23:38
 
Questa volta l'ho sentito e scritto io. Grazie a...
Inviato da: adularia64
il 16/12/2012 alle 14:44
 
...E' così....(dicono...ma chi è che lo dice?)Prego...
Inviato da: donamaya
il 15/12/2012 alle 01:00
 
'Le cose.. arrivano quando si è pronti ad...
Inviato da: adularia64
il 14/12/2012 alle 21:51
 
Ciao Sere, ora Sole è completo ;-)...
Inviato da: donamaya
il 14/12/2012 alle 13:52
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom