Creato da Marilena63 il 03/11/2007
 

Il tuo dilemma

entra nel sogno senza far rumore senza pensare al senso del pudore che ti trattiene sulla soglia del delirio

 

 

La lunga notte del Carnevale d'Inverno

Post n°381 pubblicato il 31 Ottobre 2022 da Marilena63
 

bosco incantato

 

Il Carnevale d'Inverno era ormai alle porte e nel Castello della Strega di mezzo fervevano i preparativi ormai da molti giorni.

Decisi così di andarmene per strade scoscese che mi avrebbero portato al nulla di buono.
Dovevo tentare l'impossibile ma avevo con me solo il pettine fatato,dono della Strega dai sette sguardi incantati.

Ad ogni nostro incontro fissava i miei occhi così intensamente da farmi dubitare della sua essenza.Era forse lei la strega di mezzo?Nessuno mai era riuscito a svelare la sua vera identità.

Cosa celasse in quel suo sguardo di vento,nessuno poteva sapere,glaciale soffio del nord che lasciava però brividi di sole sul mio viso pallido e infreddolito.

Indossava un abito povero di orpelli che d'improvviso si adornava di volant macramè,stelle luccichine del firmamento,così luminose,riflesse sui suoi capelli color argento.

Nella folta vegetazionedel bosco una piccola casetta degli gnomi ospitava i viandanti e Artus,un gatto biricchino,saltellava davanti all'uscio facendo un pò le fusa e soffiando stizzito a coloro che gli negavano una porzione di minuzie al sapore dei pesciolini del lago rosso di sera anche quando è brutto tempo!

Liam e Claire,custodi dell'aurora boreale,intanto,erano intenti a decorare il sipario dei giorni bui e ad avvolgerli di petali di velluto affinchè potessero vedere albe nuove intrise di speranza e gioia.

E mentre cercavo di accattivarmi le simpatie di Artus ecco arrivare Lucille,la sua padroncina,venirmi incontro con un abile destriero ,il cui galoppo non aveva eguali e poteva portarla in qualsiasi momento sino alla cima della montagna dei sogni.

Fu un attimo e ci ritrovammo su un sentiero costeggiato da alberi dalle mele caramellate,gioia e leccornia per i bambini che abitavano in quel borgo.

Dovevamo districare i giorni senza perderci in chiacchiere ed essere pronte per festeggiare la notte più importante dell'anno.

La lunga notte del Carnevale d'Inverno.

 

Un piccolo frammento di racconto affinchè la fantasia possa portarci dove lei vuole

e un augurio a voi tutti di un buon inizio di settimana e di trascorrere serenamente quest'ultimo giorno di Ottobre che ci conduce alla festa di Ognissanti,tanti auguri a tutti,riservando un pensiero ai nostri cari che non ci sono più

 

un abbraccio di bene

Mari...:-))

 
 
 

E passa il tempo che non da scampo...

Post n°380 pubblicato il 08 Ottobre 2022 da Marilena63
 

il tempo

 

Le giornate sembravano interminabili,le riempivamo di laboriosità,quanto basta a dar loro il giusto peso.

Quand'ecco che giunse la notte,improvvisa e sferzante su di noi.

Voler tessere una trama consistente è opera del ragno che difficilmente perde la sua dimora anche quando è costretto ad abbandonarla.

Perchè il volere dell'uomo ignora spesso il disegno di Dio?

Accarezzavamo la vita che veniva spazzata via e trovammo il rimedio.

Il filo resistente della buona volontà,lasciando al tempo trascorso ciò che rimane e che qualcun'altro racconterà.

Possiamo farcire la mente di continue nozioni ma è l'esperienza
che ci offre le migliori lezioni.

E trovammo riparo

Per una notte sola,per una notte ancora,a respirare forte questa confusione
quando non vorresti...quando non vuoi.

 

Buon fine settimana...

un abbraccio di bene

Mari...:-))

 

 

 
 
 

E il silenzio regnava in ogni frammento di tempo...

Post n°379 pubblicato il 21 Settembre 2022 da Marilena63
 

paesaggio autunnale

 

E il silenzio regnava in ogni frammento di tempo nel regno incantato della strega di mezzo.

In lei oscurità e alba vivevano come sorelle stringendo ogni giorno un patto assieme all'orizzonte con gli occhi semichiusi che avevano visto tanto ma di cui,spesso,non afferravano il senso.

La compiutezza viveva sulla cima di un albero e poteva ammirare l'oltre da cui non si può tornare senza prima aver perso l'inizio e la fine di ogni giorno e soprattutto senza saper più niente del successivo e del precedente.

Ed è per questo che ogni creatura che mai aveva raggiunto quella sommità teneva ben custoditi consapevolezza,ragionamento e discernimento in una tasca e nell'altra un pizzico di follia e coraggio per poter anche loro salire un giorno su quell'albero.

 

Buongiorno,buon autunno

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 
 
 

Lilibet...realmente una donna fantastica

Post n°378 pubblicato il 11 Settembre 2022 da Marilena63
 

Lilibet

Lilibet 1926 - 2022

 

a me piace e vorrei ricordarla così la Regina Elisabetta II del Regno Unito,con questa foto che la ritrae nel pieno della sua giovinezza e per quel poco che conosco di sua Maestà la Regina,Ella non amava essere considerata vecchia e comunque pur con i suoi acciacchi e gli anni che poggiava con eleganza sul suo bastone amava prendersi cura delle sue facoltà intellettive,fisiche e spirituali da sè.

Se pur con le rughe dei suoi tanti anni ha conservato una freschezza che vivrà per l'eternità.Non ha senso accostare altre somiglianze,altre immagini,altre donne più o meno importanti.

Quando si è Regine,lo si è a prescindere e per sempre.💗


Lilibet perchè già da piccina così pronunciava il suo nome,Lilibet perchè è una impronta che ha lasciato dietro sè,una pietra viva ,un nome con cui il suo sposo la chiamava amorevolmente,segno che era realmente una donna fantastica😊

 

Un abbraccio di bene💗

buonanotte

Mari...:-))

 
 
 

Oh...Oh...Oh...quest'anno niente slitt...erà

Post n°377 pubblicato il 21 Agosto 2022 da Marilena63
 

Babbo Natale

 

Il calore dell'impazienza spegne gli istanti
e ogni passo si fa svelto
-quand'ancora il sentiero è oscuro-
Ho creduto nell'ultima illusione
e tu mi chiami ancora-poesia-
e il dopo non è più il nulla
il prima nell'arcobaleno
La premura ha un solo intento
non guarda al risultato
Siamo spesso confini che respingono carezze
come cielo,come terra
separate dall'asprezza di un vago ed infelice orizzonte
quando tutto è stupore e meraviglia
io sono il foglio bianco.

 

Oh...Oh...Oh...quest'anno niente slitt...erà

E arriverà Natale ed il suo Babbo
e nevicherà tutto d'un botto

e i buona estate,buon caldo, ogni 3 x 2 svaniranno finalmente

ci saranno offerte vantaggiose sotto le coperte

 

buona domenica,un abbraccio di bene

Mari...:-))

 
 
 

In me il desiderio è sovrano

Post n°376 pubblicato il 24 Luglio 2022 da Marilena63
 

poesia

 

Ho fretta che ritorni l'autunno

ho tanto tempo da dedicargli

sto preparando un giaciglio 

di menta ,alloro e ginepro

sui tralci già l'uva trabocca

sulle labbra il cuore palpita

In me il desiderio è sovrano

dall'alba al tramonto💗

 

con l'augurio di una lieta domenica e buon fine Luglio😉

 

un abbraccio di bene💗

 

Mari...:-))

 

 

 
 
 

La gentilezza?Tutt'altra cosa

Post n°375 pubblicato il 18 Giugno 2022 da Marilena63
 

bambini che giocano

 

Ammettiamolo noi rispetto al buon Dio o chi per lui non siamo capaci di considerare sacra la vita degli altri.
La tentazione che è il serpente che semina discordia ci fa prendere spesso posizioni in cui arroganza e alterigia la fanno da padrone.

Sminuire il valore,possedere e sottomettere l'altro è proprio dell'essere umano e il controvalore è il denaro.

La moneta altisonante che seduce illude e abbaglia ognuno di noi.


Non prendiamoci in giro sappiamo bene che il denaro serve,ed è un mezzo di sostentamento ma può diventare la nostra ferocia tramite la quale crediamo di comprare l'esistenza degli altri e di arrogaci il diritto di considerarla inferiore alla nostra e a nostra disposizione come se il cielo e la terra fossero nostri e ci appartenessero e invece  il cielo e la terra sono di Dio non sono nostri.

Sono quel mistero che non ci è dato di scoprire e che si rivelerà solo dopo la nostra morte e dobbiamo accettare ogni dogma che ci spieghi la vita e la morte e dobbiamo accettare di non comprenderne eventualmente mai il significato.

Screditare ciò che è sacro,far si che possa essere alla mercè dell'altro è un azione propria dell'essere umano che fa più paura di un branco di animali feroci che si avventano sulla loro preda.
Promiscuità quando il pensiero non viene coltivato perchè migliori al fine di comprendere che chi è come noi può anche essere diverso da noi

Cos'hanno più di noi una farfalla,un leone o una gazzella?


Più di noi hanno il senno di accettare l'altro e comprenderne i confini e non volerli modificare perchè così sono stati creati e non volerli imprigionare nei nostri.


Libertà e castità che non sono negazione e privazione ma libera e rispettosa scelta di rispettare il corpo e la mente dell'altro.


E allora se ho scoperto un santuario non me lo tengo stretto ma lo dono all'altro perchè possa scoprire il suo.

dopo aver scoperto Dean che ha fatto da incipit al mio pensiero così complicato ma perchè sapete bene che non c'è peggior sordo di chi non voglia sentire

sono ri-approdata all'isola del caro Don Alberto Ravagnani

come si suol dire moglie e buoi dei paesi tuoi

 

buon ascolto e buon fine settimana

 

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 
 
 

passo il tempo e il tempo passa...

Post n°374 pubblicato il 05 Giugno 2022 da Marilena63
 

fantasia

 

E' un suono di campane a festa
che mi desta
nella mia terra natia.
Silenziosa la campagna
ancor si culla
dondolando un sogno
prima che di mano sfugga.

Sfrecciano i pensieri tra le nubi
e l'orizzonte sembra si colori
illuminando i monti del fuoco dell'aurora.
E' fresca la mia pelle
avvolta dalla tramontana.
Mi abbracci e ti riscaldo
aspettando il giorno

che nasce piano piano.

 

 

a volte ci si sente soli,una solitudine che si fa domanda e risposta

passo il tempo e il tempo passa tra esercizi e riflessioni

pensierini

assoluzioni

rime svelte

versi sciolti


...ma tu abbracciami

 

auguro a tutti voi una bellissima estate

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 

 
 
 

E in una notte senza tempo e senza luna si fermarono i ricordi

Post n°373 pubblicato il 22 Maggio 2022 da Marilena63
 

tenerezza

 

Hai perso le tue ali
preziosa farfalla variopinta!
Pulviscolo di falsità
odore d'inganno
soffiarono alle tue spalle.
E in una notte
senza tempo
e senza luna
si fermarono i ricordi.
Trascinasti la tua disperazione
non vedendo
nè l'inizio
nè la fine della storia.
Il tuo sguardo ora
attonito raggela
mentre vaghi
nel silenzio del tuo giorno
sospirando e attendendo
il ritorno di quel cielo
che d'azzurro tingesti
coi colori del tuo volo.

 

quanto tempo è passato da quando scrissi questa poesia,quante emozioni ho condiviso,

quanti sogni,quante aspettative,quante terre ho esplorato,in quanti sguardi poesia si è rispecchiata.A volte mi sono chiesta perchè noi esser umani non siamo stati capaci di fare della nostra stessa esistenza un santuario dove vivere assieme a tutte le creature che il buon Dio ha creato.Perchè?

 

Dean Schneider ha colto sicuramente il senso di questo mio pensare e riflettere

Stare lontano dai Leoni per più di 2 mesi mi ha fatto capire molto!Noi umani tendiamo ad abituarci alle cose e alle situazioni molto rapidamente e poi le diamo per scontate.Il rapporto che ho con i Pride è unico ma mi sono reso conto di QUANTO STRAORDINARIO sia il mio legame con loro quando sono tornato dopo 2 mesi. È strabiliante vedere quanto un essere umano può diventare parte di una Famiglia di leoni e significare davvero qualcosa per loro! Alla fine della Giornata ci mostra che si tratta di Comprensione reciproca! Siamo tutti nati su questo pianeta come parte della natura, ma sfortunatamente abbiamo perso completamente la connessione e la comprensione per esso. Vorrei che più persone si rendessero conto di quanto sia bello, unico, affascinante, intelligente, premuroso, importante e saggio avere questa comprensione.Non solo I leoni ma tutti gli esseri viventi sul nostro pianeta sono ugualmente importanti

ci aggiungo un mio piccolo pensiero

And if often my wings have been torn one by one, I keep inside the memory of when I took off, of when I lived far away, of when I survived and the vision of when I will return.

 

bentrovati una buona domenica e un buon inizio di settimana...:-))

 

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 

 

 

 
 
 

Io ti penso amore...

Post n°372 pubblicato il 14 Aprile 2022 da Marilena63
 

Buonanotte

 

La mia anima e le sue mura

sono antica fortezza

è sole che sorge ogni mattina

è quiete che prega la sera

è buio quando cerco riparo

 

 

una lieta notte

un dolce risveglio

 

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 
 
 

Fuori è magnifico,si ma tu sei di più...

Post n°371 pubblicato il 25 Marzo 2022 da Marilena63
 

primavera

 

E' stata una settimana molto sofferta perchè siamo stati tutti in pensiero per Federico
un adorabile ragazzo che non è stato tanto bene ed è stato operato ma ora è fuori pericolo
e si riprenderà e guarirà e tornerà a farci sognare con le sue canzoni
i suoi post le sue stories su you tube,su instagram assieme a Chiara e ai piccoli Leone e Vittoria.
E siccome io sono la parasaura della famiglia,come dice spesso il mio Franci,
nel senso che sono la dinosaura del mio gruppo familiare,una mamma very very old e
spesso ho i miei aculei così accuminati da scontrarmi con la new generation
ma anche con la big

se mi girano ad elica

a me il compito di creare un post da dedicare a questo adorabile
ragazzo che ci fa così tanto sognare.


E anche a me in particolare , piace un sacco.

Ho ascoltato Si scrive schiavitù si legge libertà
poi Il cigno nero e L'amore eternit feat Noemi
alla fine ho scelto questo brano di qualche tempo fa che riassume un pò secondo la mia visuale di parasaura la meravigliosa personalità di questo artista.


Tanti tanti auguri Fedez,


the big killer 0 Fedez 1


e questa notizia ieri mi ha donato tanta gioia

forza ragazzo,auguri per il tuo percorso

Fuori è magnifico
si ma tu sei di più...


Mi piace colorare i tuoi pensieri
e scovare in quella nuvola di fumo
ciò che senti e non dici
mentre pensi davanti a quel mare in tempesta
e mi osservi
nuda
...dei miei

 

buon fine settimana

 

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 
 
 

Dipingo la mia vita,coloro i miei sogni...

Post n°370 pubblicato il 12 Marzo 2022 da Marilena63
 

libertà

 

La guerra che verrà
non è la prima. Prima
ci sono state altre guerre.
Alla fine dell’ultima
c’erano vincitori e vinti.
Fra i vinti la povera gente
faceva la fame. Fra i vincitori
faceva la fame la povera gente egualmente.

Bertold Brecht

 

dormivo il sonno dei giusti
mentre gli uomini erano in guerra
bambini giovani donne e vecchi
che non avevate mai visto prima
Ci vivevano accanto
in capanne di paglia
circondati da livori impronunciabili
ma non li avevate mai visti prima.

Il tuo sorriso era triste
mentre facevamo la pace
e ti vidi per la prima volta
con occhi colmi di lacrime
abbracciare la mia anima
che era la tua

e poesia crebbe
e divenne grande
ed ebbe voce per parlare
occhi per osservare
labbra per il silenzio
quel silenzio
che a noi piaceva

mentre eravamo angeli in terra

Marilena

 

 

la pazienza di cambiare il desiderio di rinascere

 

con l'augurio di un lieto fine settimana...:-))

 

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 

 

stop the war

 
 
 

A te Maria noi ricorriamo vieni in nostro aiuto

Post n°369 pubblicato il 24 Febbraio 2022 da Marilena63
 

preghiera per la pace

 

Il Palcoscenico è vuoto...gli abiti dismessi...siamo tutti nudi con le nostre fragilità e una forza che ancora non abbiamo per toglierci la maschera...quel substrato di apparenza che ci protegga dal dolore...la nostra casa ha sempre le stesse mura,gli stessi silenzi,le stesse incomprensioni,gli stessi sogni infranti e mentre una donna sorride un altra piange,e mentre un uomo sorride un altro piange,e mentre un bambino viene alla luce un altro non potrà mai colorare con le sue piccole dita un mondo migliore...sotto l'albero di Natale Gesù Bambino è un batufolo d'amore che Dio culla nella luce di una Madre e negli sguardi di un Padre...

 

Come le more e l'incenso,
il profumo delle cose di casa,
di nero fumo è la speranza accesa
con la foga degli anni trascorsi
che nessuno può più far tornare

La mia chiesa è l'odore del bosco
e ogni ramo diventa un altare
su ogni albero mi concedo riposo
il mio pane e il mio vino
per ogni ora da ricordare

con parole d'amore ho scritto a una stella
una notte di luna, un sentiero
poi l'albore del giorno,il sorriso nascosto
la fatica e il sudore
un pallido sole che più non conosco

son più di dodici i sogni che ho sognato
e più di dodici gli orizzonti che ho visitato
vecchie le vesti divengono polvere
e tutto ciò che è accaduto
ora è svelato

 

credo sia il momento di "deporre le armi"😔e di condividere

il silenzio di una preghiera...

 

a te Maria noi ricorriamo💗vieni in nostro aiuto

rose

mi auguro che sia un lieto fine settimana...

un abbraccio di bene💗

 

Mari...:-))

 

 

 
 
 

senza parole che non sanno più ascoltare

Post n°368 pubblicato il 14 Febbraio 2022 da Marilena63
 

Buonanotte

 

e poi fai finta di niente e cominci a pensare a lui
che si è dimenticato di te
sento odor di naftalina tra questi versi
bisogna che arieggi di nuovo la stanza aciderbolina
Uffi volevo saltarlo sto maledetto giorno
e invece le mie piccoline
le mie poesie piccole e grandi mi hanno richiamata
all'ordine
Su su dai Mari hai fatto sognare tanti innamorati
in questi lunghi anni con le tue poesie,perchè stasera no,perchè fai così

E mi chiedo se tu
mi stia pensando
questa sera.

C'è una brezza leggera
che mi sfiora.
Chiudo gli occhi
per non sentire il fragore
di quest'ossessione
che mi brucia dentro!

E' imponente
e mi sconvolge il cuore
Vorrei fuggire per vedere
vorrei fuggire per capire
in balia dell'incredulità.

Perchè ti amo!
Non me lo so spiegare.

Respingerti o
tenerti
condividere o
accettare.

Tamburellano le mani
sulle gambe
nervose e scalpitanti.

E mi chiedo perchè
stia succedendo a me!
Calore che si espande
e che mi avvolge
senza fine.

Sfoglio con le dita
la margherita
dei perchè e dei chissà.

Una risposta ci sarà
la troverò
mi perderò
ma non stasera
suona il telefono
e sei tu!

 

Un giorno diranno di noi

e per un pò vissero come noi viviamo
nel raggio di luce
per non toccare il fondo

a bocca asciutta

senza parole che non sanno più ascoltare
e per un pò morirono
senza farsi male ,un giorno alla volta,
e non seppero trovare
per aver detto amore

 

 

con l'augurio di una lieta serata

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 

 
 
 

L'insostenibile forza dell'attrazione

Post n°367 pubblicato il 08 Febbraio 2022 da Marilena63
 

L'insostenibile forza dell'attrazione

L'insostenibile forza dell'attrazione @di AncopoArt-pittrice contemporanea

 

Miracolo che eterno si ripete

C'è gente
in giro per il mondo
che scruta,
professa
poi sentenzia
le proprie verità,
figlie di un Io
che è giudice severo
sull'altrui libertà!
Ma per la strada
incontri spesso
anime gemelle
che vivono
di musica e pensieri,
unisono di frasi,
canti d'amore
che senza voce
parlano,
riempendo
le voragini del cuore.
Ti tendono la mano,
ti sfiorano,
sorridono,
raccontano
poi piangono.
Tu le carezzi
e il loro sogno
s'aggrappa ai tuoi vestiti,
abbandonando stupide illusioni.
Saldano quel legame
marchiando il loro nome
a fuoco sulla pelle.
E nella notte scura
dalle candele
spente troppo in fretta,
migliaia di fiammelle
regalano una luce.
Ringrazi il cielo
del dono ricevuto,
abbassi quello scudo
sempre alzato.
Osservi la tua gerla,
pensando che sia vuota
e più la osservi
più di gioia e carità
si riempie.
Dei pani e pesci
miracolo
che eterno si ripete

 

un abbraccio di bene...una lieta giornata

Mari...:-))

 
 
 

Il mio cuore nel tuo ho nascosto

Post n°366 pubblicato il 06 Febbraio 2022 da Marilena63
 

giorno della memoria

 

Il mio cuore nel tuo ho nascosto
ed i battiti ora rincorrono
i tuoi passi a solcare la terra
che del Carso fu culla degli eroi della guerra.

Era vuoto quel cielo
che di nubi nevose velava
D'improvviso s'accese
di rumore e di fuoco la strada.

Dalla Chiesa fuggisti
giù per viottoli stretti
si sporcaron le scarpe e i tuoi sogni
che quel candido giorno indossasti.

Delle bombe senti ancora il fragore
con le mani accarezzo quei fiocchi
che di lana riscaldano brividi
di quest'umida notte di rintocchi.

Son dolenti le note nell'aria
vecchi accordi di una chitarra
filastrocca che gira, confondendo la mente
mentre conti i minuti

di un tempo... nel tempo inclemente.

Nell'età della maturità ritorno sorridente ad essere bambina e

anonimamente mi ricordo delle più belle fiabe...perchè le più belle fiabe

me le ha insegnate la mia mamma,mamma Giuditta,a lei sempre i miei

più segreti pensieri a voi tutti l'augurio di una lieta domenica

 

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))


 

 

 
 
 

è solo una lacrima d'amore

Post n°365 pubblicato il 04 Febbraio 2022 da Marilena63
 

dedicato a padre pio

@Dedicato a Padre Pio di AncopoArt-pittrice contemporanea

 

Oggi il mio ingegnere compie gli anni
27 anni portati bene😉
E'sempre stato il mio ingegnere,forse ancor prima di nascere
Io Lele lo chiamo così affettuosamente a volte scherzosamente
il più delle volte molto seriamente.
Mi sopporta da tantissimi anni giacchè sono la sua mamma,non potrebbe fare altrimenti e si arrabbia quando a volte
dico che è come la signora tramontana😀
va a letto presto e si alza tardi
perchè è nato a mezzogiorno in punto.
Non è vero che è un poltrone,lui lavora sodo da sempre
e ha reso la nostra vita semplicemente meravigliosa,così come il nostro Francesco.
E poi suo fratello nacque alle 12.40,quindi è più poltrone di lui.😂
Abbiamo iniziato a festeggiare assieme ad Anna Concetta

la Gabri e la Lucia 💗
circa poco dopo mezzogiorno
Una bella pasta alla carbonara oggi
un bicchiere di fragolino e abbiamo tagliato la torta.

torta

@ la sua mano

 

Mi ha concesso solo la mano
come la sua mamma e il suo papà è un pò ritroso
a farsi fotografare.😋
Grazie al buon Dio però ci ha pensato Anna Concetta
a farci un bellissimo regalo che ci ha davvero commosso e
improvvisamente
momenti di vita vissuta assieme si sono catapultati
nell'ora della gioia mista alla tristezza
per non poter stare vicini e festeggiare
ma che si è dissolta e trasformata in sorrisi,
piccole e grandi conversazioni tra il civettuolo e l'intellettuale.😁
Oggi voglio poggiare i miei passi su quei sentieri pianeggianti
oggi voglio credere ancora all'incanto degli occhi
perchè tenerezza,oggi, è voler incidere la parola famiglia tra le mie poesie.💗

famiglia porcino napoli

@Al centro della nostra famiglia la dolcissima Mamma Carminuccia accanto a Lele da piccolo

da sinistra mio marito(il mio amore),Francesco,papà Nicola e mamma Giuditta,

Mari e Anna Concetta💗

 

famiglia porcino napoli

@ sempre noi ma questa volta accanto a me la dolcissima Gabri💗

anna concetta e francesco

 

@ stupenda la mia pittrice contemporanea Anna Concetta con Francesco anche lui il mio ingegnere💗😉
Ps :che sbadata rivedendo questa foto ho pensato fosse il mio ingegnere da piccolo invece

è il mio Francesco,i miei figli da piccini erano molto simili ma per me la vecchiaia avanza e le mie cognate mi hanno subito avvisato dell'equivoco...:-))correggiamo comunque i miei figli sono tutti e due ingegneri della nostra vita e loro un pò le loro mamme

 

E niente siamo ancora qui a festeggiare

Mari e Gino



                              @ Mari e Gino...:-))

Mi sono commossa e mi si sono appannati gli occhiali💗

 mentre il mio amore si consola

 

Mari e Marylin


  @Gino

care amiche e amici grazie della vostra compagnia siamo felicissimi

se vorrete festeggiare assieme a noi

perchè crediamo ancora nei miracoli😍

 

è solo una lacrima d'amore
ha il profumo del mare
di una notte d'estate
scende lieve
sul mio viso si posa
soave
sciolgo i capelli
liberando i sogni
e i giorni lieti
dimenticando il buio
 

 

 

un abbraccio di bene💗

buon fine settimana

amorevolmente...:-))

 

Mari





 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

...allo svanire dell'ultima stella

Post n°364 pubblicato il 26 Gennaio 2022 da Marilena63
 

il dono dell'amore

Il dono dell'amore di AncopoArt-pittrice contemporanea

 

Non cadrà

nell'inganno della replica

questa vita

invasa dalle ombre

tra le rovine e il fruscio

delle foglie

profumano ancora

 

le tenebre

 

Come ogni donna bambina,

anch'io,

ricercavo l'icona materna

tra le nebbie e

il senso

ancorato nel fondo

mi rispecchiavo

 nei sorrisi negati

per comprenderne il volto

 

avrei voluto

donarle l' incanto

allo svanire

dell'ultima stella.

 

ci sono poesie che rimangono in grembo per tanto tanto tempo

e che non si separano mai da noi come emozioni che svaniscono nel nulla

ma si ripresentano all'alba di ogni pensiero che non ha ancora visto la luce

 

il mio abbraccio di bene e l'augurio di una buonanotte serena

 

Mari...:-))


 

 
 
 

perchè il cuore di una madre ha gli occhi nell'oblio di ogni risveglio

Post n°363 pubblicato il 06 Gennaio 2022 da Marilena63
 

epifania 2022

 

Vi ringrazio per la pazienza
di attendere un mio sorriso
anche quando non ne vuol sapere
di dipingere il mio viso
La pazienza è una gran virtù
è sapienza di aspettare
quel che il buon Dio
ci vorrà donare

 

auguro a tutti voi una lieta Epifania

 

un abbraccio di bene

 

Mari...:-))

 

befana 2022

 
 
 

L'importante è azzeccare il titolo!Buon 2022

Post n°362 pubblicato il 31 Dicembre 2021 da Marilena63
 

allegria

 

L'anno vecchio se ne sta andando
si toglierà i vestiti a mezzanotte
-vecchio barbone-
stanco di non avere un tetto
e dover battagliare con giorni
difficili da sopportare
Solo la luna saprà consolare
quelle speranze che in lei ha riposto
Allo scoccare della mezzanotte
la nostra favola non avrà fine
e assieme al primo
nascerà il secondo
ogni nuovo giorno
farà tutto il resto

 

Auguro a tutti voi tutto il bene possibile e che lo possiate trovare
cercandolo in quel giorno del presente,del futuro ma anche del passato,

perchè non è solo dalle ceneri che si rinasce a nuova vita
spesso dal non abbandonare mai la voglia di sperare
le dodici stelle sono attorno al focolare
riflettono lo sguardo negli occhi di ognuno
su ogni mese vissuto che chiude i battenti
Si fa presto a dire
non abbiamo posto per chi ancora crede
che un posto in questo mondo ognuno di noi

se lo è guadagnato
e se non sarà su questa terra
noi crediamo nell'altra
perciò siamo già guariti
solo che non ve ne siete ancora accorti

e con questo pensiero dei tanti miei definiti quasi criptici
ma di una semplicità spesso disarmante


ecco perchè mi hanno studiato sino ad adesso

auguro a tutti anche ai Re Magi
di giunger presto che la Cometa brilla
a festeggiare il nuovo anno
buona fine e buon principio

un abbraccio di bene

buon divertimento

 

Mari...:-))

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

IL MIO CUORE NEL TUO HO NASCOSTO

.
dono     
Rallegrati del bene che Dio ti ha donato e non piangere
per i miei dolori,se sai che il dolore nasce e muore
saprai anche che la vita non avrà mai fine se saremo
abbracciati alle braccia di Dio,sii paziente e fiducioso
e un giorno ci abbracceremo là dove il dolore ci ha separato.

Cuore di Maglia clicca

fiori
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

POESIA I MIEI LINK PREFERITI

 

Un grande Poeta...

Funambolo della parola

innamorato della poesia

e del suo pensare

in bilico sul crinale della vita...

sul filo della curiosità...

sulle tracce della sua anima

Un Uomo speciale...

una rosa per te...


 

 

 -

 



I miei scritti anche su
Scrivere  

 

Vi invito a leggere anche le amiche

e gli amici del sito :-)) grazie clicca

Scrivere

 

Cristina Khay   clicca

Contradditoria,spontanea,

provocatrice di pensiero

una grande poetessa ,

una Donna speciale....

 

 

Wolfghost Alla ricerca dell'anima clicca

 

Lilli e il Vagabondo

 

 

 

E' CANTO D' ANIMA



DolceAmaraMelannas clicca

un animo nobile...

il suo Canto é Poesia

purezza e magia

una Donna speciale...

 

Grazie di cuore Anna

per il regalo ricevuto

un bellissimo intreccio

d'Amore e Pace

 



 

I MIEI BLOG AMICI

- Un caffè dolce amaro
- volevo cercare oro
- karhysma
- Ginevra...
- La vita è 1 dono
- le matite dellanima
- Roseline
- Rose_Line
- my world
- Amore x la cucina
- Ostinato e Contrario
- AUTORE DI TESTI
- Chi trova un amico..
- LIONHEART
- ULTIMO AFFLATO
- Lamicizia ...
- Diario di una stella
- SEMPLICEMENTE....
- DestinazioneParadiso
- DIARIO DI UNA STELLA
- fior di loto
- SmilingMoon
- La via che non presi
- Il blog di Franz
- ANGEL FREE
- per una community :
- i miei pensieri
- LeNote_DellaMiaVita
- The Dark Side
- mirkan18
- Cucinamanumaxosa
- ...STREGATA...
- kaen
- Non solo ricordi
- TORMENTI
- Linea tesa
- MUSICA NEL CUORE
- GUARDANDOMI ATTORNO
- GOSSIP
- FARFALLA NARRANTE
- vivendo
- Dislessia
- PER TE
- CREDO E PECCATO...
- video1
- vita
- Love
- Gesù Risorto
- Un giorno per caso
- ilmondodellefate
- IL BLOG DI LUCA
- Nuccia Tolomeo
- UNA VITA DA LEGGERE
- MONDOLIBERO
- FREE TIME
- gocce di ardore
- Le mie Emozioni...
- DANIELA19712011
- Vivere darte
- Il bacio
- EmoZIOnarMI
- love of my life
- io non sono abele...
- Una voce sussurrata
- Ok... La smetto...
- BLOG DI CRONACA
- Ilmondodellefate
- angelo senza veli
- MARCO PICCOLO
- La mia Anima2
- NEPENTHE
- Dark side of Mars...
- Poesie Per Resistere
- O.L.I.M.P.O®
- La....mia.......vita
- Leica
- Inquietanti sinergie
- WORDU
- ANGEL HEART
- maranatha!
- Condividendo.
- LUBOPO
- Moleskine.
- DON CAMILLO
- kimbe
- MINICAOS IN LIBERTA
- Incanto e poesia
- TERMOLI MOLISE 2014
- Anima on line
- DIVINA
- Dolce_eternity
- solounadonnasola
- SAL&lallegraband
- Maurizio il Camagna
- VITA MIA -VALERIO-
- PENSIERI LIBERI
- Un pò di tutto di Mik
 
Citazioni nei Blog Amici: 44
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tanmikMarilena63antoniocecilia1957QuartoProvvisoriolord_of_bordergobbiermesm12ps12blaskina88gianor1Andrea.Contino1955gibbonejVioletta44il_parresiastacassetta2
 




NO alla pedofilia


 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

DICHIARAZIONE

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini usate per esprimere al meglio i post ivi contenuti sono prese dal web. Per qualsiasi esigenza di copyright contattate privatamente i gestori del blog,le immagini saranno rimosse
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20