Elucubrazioni

Guardo le notifiche e vedo

“Tizio caio e sempronio hanno visitato il tuo profilo”

E poi mi chiedo

“Chissà come questi individui approdano dalle mie parti?”

E poi mi chiedo ancora

“Io ho ben 2 blog

frequentati da pochi amici abituali.

Possibile che delle svariate ‘unità’ che passano dal mio profilo

nessuno sia invogliato ad entrare nel mio salotto buono?”

Lo so, sono domande stupide

che forse non dovrei neppure confessare di pormi.

Ma è o non è una pagina un po’ intima, questa?

Mi apro, o almeno ci provo.

Il pensiero appena successivo è…

le cose che scrivo non sono abbastanza interessanti

o scarsamente stimolanti.

I pochi frequentatori lasciano un commento per pura cortesia, forse…

come quando si va a far visita a qualcuno

con scarso interesse e si fanno apprezzamenti sulla casa

giusto per buona educazione.

 

E’ solo un momento così…

 

poi passa.

Elucubrazioniultima modifica: 2021-11-24T19:48:00+01:00da surfinia60

11 pensieri riguardo “Elucubrazioni”

  1. Anche io spesso mi faccio quelle domande. Poi sicuramente il mio blog non è il top. Vedo certi con super riconoscimenti e penso proprio di essere alquanto mediocre. Poi cancello tutto dalla mente e torna tutto come prima :/ serena giornata

    1. Non sono interessata ai riconoscimenti. Mi piace quando i visitatori lasciano un commento attinente ai contenuti, non per forza positivo. Ci sono blog inondati di ‘saluti’ e smancerie che poco hanno a che fare con l’oggetto del post. Altri ancora pieni di commenti ai quali l’autore manco risponde, però per qualche oscuro motivo ne ha a decine. Per questo mi pongo certe domande. Ma tant’è…. Un saluto

      1. Nemmeno a me interessano i riconoscimenti ma se un blog li ha e ha molti seguaci mi fa pensare che è interessante … mi chiedo come si faccia a fare un blog interessante. Sicuro poi ci sono quelli pieni di smancerie che non vorrei comunque avere. Un saluto …

  2. Ecco, io le notifiche non le guardo. Le cancello di default. Per cui che Tizio, Caio o Sempronio sia passato da me non mi tange. Se però lascia una qualche traccia, per quella è buona educazione e senza fare apprezzamenti o considerazioni ricambio la visita. Salvo casi disperati lascio traccia.

  3. Masturbazioni mentali: sono inutili e non portano risultati. Ti poni domande superflue anche se legittime. Se una persona ha interesse ebbene, si affaccia e legge. Sai quanti leggono e tu non ne sai niente? Sai che si può entrare in un blog, girovagare, leggere anche 20 post e poi andare via senza lasciare alcuna traccia? Non ti far condizionare dai pensieri, agisci liberamente a fa ciò che devi.
    Buona domenica Surfy.

    1. Inutili ma legittime domande! Come dici tu. Non per niente il titolo è Elucubrazioni. Quelle cose che pensi ma raramente scrivi, se non in momenti particolari. Lo so bene che si può leggere senza lasciare tracce, basta farlo senza loggarsi. Non mi faccio condizionare. Ma grazie che ti preoccupi per me e del mio rimuginare.

  4. La mia domanda era di natura diversa perché il mio stupore è verso una traccia di passaggio senza nick.
    Resta il fatto che anch’io ho le tue stesse elucubrazioni, poi penso che per me questo è una valvola di sfogo.

Rispondi a monellaccio19 Annulla risposta

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.