Creato da odio_via_col_vento il 03/11/2005

Abbandonare Tara

abbandonare le sicurezze, i luoghi comuni, alla scoperta di cosa c'è fuori di qui

 

 

« Le bambine - strane dimore 8Season-lag »

L'arazzo

Post n°855 pubblicato il 27 Novembre 2015 da odio_via_col_vento
 
Tag: Amici

 

Bronzino, dettaglio di arazzeria medicea, Giuseppe, il Principe dei Sogni

 

E' una raccolta di romanzi, la vita.
Anche la vita più ordinaria, più semplice, più quotidiana. Anche la mia.
Non tanto il mio romanzo, le mie storie.
Ma piuttosto la trama non ostentata ma costante delle vite che si incrociano e si intrecciano al mio ordinario ordito.
Certe trame, la maggior parte, diventano evidenti solo quando si trova un inciampo, un nodo. Spesso la morte, che fa ripercorrere, di corsa, all'indietro, con la mente, tutti gli sprazzi di vita che hanno visto presente, poco o tanto, nel bene o nel male, quella persona, quel filo rosso di lana, nel tuo ordito personale.

Una giornata su una terrazza al mare, un bambino piccolissimo che gioca, la conversazione distratta e leggera di chi lo tiene d'occhio e intanto si intrattiene con gli altri. Considerazioni, incoraggiamenti, blandi sorrisi.
Gli incontri lungo i corridoi del supermercato, le battute sui carrelli stracolmi e sui carrelli semivuoti, l'eleganza del gesto anche nel quotidiano.
La confessione del dolore, le lacrime trattenute, sapere che questa esternazione di un sentimento profondo con l'altro, con quello che hai incontrato quasi per caso, con lui, sì, te la puoi permettere. Che lui capisce e condivide.
Una manciata di lentiggini brune passate con i geni di padre in figlia. Che ritrovi di nuovo su un volto cereo, invecchiato, malato.
I racconti di una gioventù che non hai conosciuto, un nome e dei sapori, una storia d'amore che ti è sembravata talvolta eccessiva e ridocola: quando eri troppo giovane e troppo sciocca per capire, piena dell'illusione e della presunzione dei vent'anni. E che capisci solo oggi.
Che la terra ti sia lieve.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AGGIUNTE AL BLOG

Spesso qui non c'è posto per il mio personale rapporto tra pensiero e immagine.
E allora ho deciso di aprire un FOTOLOG: 

DALLE STELLE ALLE STALLE


Mi faranno piacere le vostre visite

 

AREA PERSONALE

 

HUMAN CALENDAR.COM

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

quainodigiustoCherryslemiliopierucciBibitaro_Afrikano202CONFERENCE_IO_2009giacomo.mangiaracinaPost.Scriptum.Mamistad.siempretrampolinotonanteannisexantaVince198phos3venere_privata.xjeaningnuccimariomancino.m
 

LA FATICA ╚ SEDERSI SENZA FARSI NOTARE

Tutto il resto poi vien da sÚ.
(Cesare Pavese)

web tracker
 
Citazioni nei Blog Amici: 154
 

HIC SUNT LEONES (OVVERO EXTRA-CONFINI)

Non solo mamma (lo spassosissimo diario di una madre di 3 maschi)

Ciurmamom (una madre indaffarata di 6)

Buba (una foto-e una poesia al giorno)
Prima o poi l'amore arriva (come sopravvivere ironicamente ad una separazione)
Ho sposato un beduino (una mamma alternativa, in esilio a Pisa)
Vesnuccia (da Torino una vita quotidiana con amore)
La casa sull'albero (ex-Sandali al sole)
Prendo appunti (la Profe, sempre Profe ma non commentabile)
Advanced Style (la moda delle bellissime "vecchie babbione" che hanno coraggio)
La Santa Furiosa (credevate di conoscere l'Orlando furioso, vero? questa ne è un'ottima alternativa)
Vita da museo (ora su Wordpress)


 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

PAPERBLOG