Creato da dreaming_cri il 16/07/2008
Ascolterò il linguaggio della tua anima come la spiaggia ascolta la storia delle onde (K. Gibran)

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 63
 

Ultime visite al Blog

cassetta2vivi64vtxileoeloisa1952maredinverno0silanzutrampolinotonanteIrisblu55lubopogiorgino41arcaninocara.callagiuliasassetti1987derivalchiarodilunacoluci
 

Entra anche tu nel club .....

Per Gentile Concessione .... di Lucrezia62

 

attestazioni









PREMIO Indissolubilmente Amici

Viene assegnato a siti o blog che si ritengono amici o perlomeno simpatici.

Un grazie a chi ha voluto assegnarmelo, per la stima e/o simpatia che dimostra nei miei confronti.

Fior_da_liso con il suo La posta del cuore

Stellaincielo con il suo Sogni e segreti

Tania.pv con il suo ->>Sole___Luna<<

Virgola.df con il suo @Ascoltando il mare@

 









PREMIO Webloglive

Viene assegnato a siti o blog che risaltano per la brillantezza nel design e nei contenuti.

Un grazie a chi ha voluto assegnarmelo, per la stima e/o simpatia che dimostra nei miei confronti.

Diane_71 con il suo Ok ci provo!

Profumo_di_caffe con il suo Io...Vorrei....

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 

 

« Post N° 257Post N° 259 »

Post N° 258

Post n°258 pubblicato il 30 Maggio 2011 da dreaming_cri
 

Questo è il periodo delle cerimonie.
Comunioni, cresime, matrimoni.
Ieri è stata la volta, per me, di una cresima. 
Una funziona particolare.
Il prete del paese è veramente un “mito”. Sembra un papà brontolone che, però, tiene molto ai propri figli, li conosce, e li vuole conoscere, uno per uno,  e, per questo, li sgrida quando deve, ma li fa anche sentire partecipi, a discapito, magari, del normale svolgimento della funzione.  
Dall’altra parte, invece,  il monsignore, rappresentante del vescovo, che, con il suo tono di voce molto soporifero e il modo molto formale di atteggiarsi, ha reso la sua “parte” alquanto noiosa.
Due modi differenti di essere prete, da parte di due uomini di un’età molto simile.
Due modi differenti di comunicare.  
Il primo di totale interazione, il secondo molto distaccato.  

Da anni non vado a messa, se non in  queste occasioni.
Personalmente posso dire che preferisco essere sgridata, ma coinvolta, che  essere ignorata, ma tenuta a distanza, preferisco essere parte di una comunità e non solo pubblico.  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog