Creato da maresogno67 il 25/11/2007

salsedine del sogno

i pensieri sanno nuotare nella libertà di un mare senza nome

 

 

« coraggioVia lo so »

non sei una pila

Post n°2911 pubblicato il 09 Luglio 2018 da maresogno67
 
Tag: dolore

A volte incontri persone che parlano di se come pietre gigantesche scagliate sulle terra. Persone talmente provate dalla vita, che ti chiedi: “Come fanno a restare umani?”

Persone che non hanno bisogno della ribalta per esibire un dolore che è e sarà la loro metamorfosi. E tu per quanto li puoi capire o ci puoi stare male, non li arrivi. E incomincio a dubitare sull’uso degli “scalini” nelle esperienze o nelle malattie delle persone.

È più semplice: quando guardi una strada che ti si presenta davanti prima o poi cammini e non importa per quanto, non sei una pila…

 

 

Terre lontane

“Terre lontane” questa foto appartiene a Riccardo Palazzani

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

SCRIVO

 

Siamo fatti per accettare e finiamo purtroppo per essere accettati. Vi ricordate cos'è l'accetta?

 

BRANO DEL GIORNO

 

.

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

VISITATORI ONLINE

page counter
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

http://www.wikio.it

Aggregatore rss

 

hit counter

Migliori Siti

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Blog d'argento

 
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

free counters

 
Citazioni nei Blog Amici: 144
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

VIAGGIO

Dettagli blog.libero.it/maresogno67/