Creato da Marilena63 il 03/11/2007
 

Il tuo dilemma

entra nel sogno senza far rumore senza pensare al senso del pudore che ti trattiene sulla soglia del delirio

 

 

« seguo i passi,vado dove mi pare

Ma mi consolo dicendomi che...

Post n°353 pubblicato il 27 Aprile 2021 da Marilena63
 

nonni

non ho una foto dei miei nonni paterni e materni,ho scelto questa

perchè li rappresenti

dedico a loro questo mio momento di riflessione

 

Quanto sia importante conoscere e commemorare ,quando lo sentiamo necessario,non solo come un dovere ma come un diritto
da far valere, di far sentire la nostra voce,l'amore per le proprie radici,la storia della propria famiglia, io l'ho scoperto molto presto.


A 17 mesi incontrai per la prima volta il mio nonno paterno Pietro Paolo.
Un Signore piccino piccino che portava le uova sulla sua bicicletta per andare a venderle in un paese vicino a quello dove abito,dove ho deciso di vivere la mia vita,dove ho portato le mie ossa come direbbe nonna Valentina.
E non ne rompeva nemmeno una.
Scendemmo dal treno alla stazione ferroviaria di Lecce,io per mano ai miei adorabili genitori,mettevo piede per la prima volta in terra di apulia.

Questa terra oscura come il fondo del mare,oscura come l'orizzonte quando è nero prima di un temporale,luminosa il mattino,piena di foschia come la valle padana quando il calore riempie le tine portate in spalla durante la vendemmia che vanno a riempire otri di uva fumante.


Il mio papà e la mia mamma erano abbastanza alti di statura,papà stupendo nella sua alta uniforme da carabiniere,da giovane appena arruolato con gli scii vestito con una divisa chiara,un pò ingrassato quando iniziò la vita sedentaria al V Corpo D'armata a Vittorio Veneto.


Mamma bellissima ed elegante con il suo tajer grigio fumo.
Sia mamma che papà,specie papà temevano che non sarei cresciuta molto in altezza.Il vecchio detto dice.Altezza mezza bellezza ma anche che il buon vino sta nella botte piccola e il mio nonno era piccino piccino che io lo riconobbi subito pur non avendolo visto mai prima di allora,nemmeno in fotografia.
Lasciai la mano di mamma e papà e gli corsi incontro.
Sarei potuta andare incontro a un altro signore più alto di statura,chissà quante persone affollavano in quel momento la stazione ferroviaria


Nei pomeriggi d'estate mi diceva che avrebbe messo il vino al posto del mio latte nel biberon e poi mi faceva mangiare sempre dell'ottimo pesce fresco.


Non so dire in che percentuale,giusto per affidare le emozioni a dei freddi numeri,io mi senta più felice quando penso alla mia vita e alle mie origini o più quando ricordo i miei avi,quando sento dentro me la loro voce che mi chiede di raccontare di loro.


Quel che io ho scritto e narrato sino ad ora è autobiografico,riguarda la mia vita.
Parlo di me,non di voi.La mia vita non può essere uguale alla vostra anche se confrontandoci e narrando incontriamo persone con esperienze simili ,simili ma non uguali e non solo per via dei cromosomi che ci rendono unici e irripetibili.


A me non piace stare accanto a persone che non sono sincere,che sono abituate a prendere,che credono che tutto gli sia dovuto,che giudicano dall'abito,dall'esteriorità,che non ti guardano mai negli occhi,che prima pensano a come puoi fargli comodo e poi in un secondo momento non gli servi più lasciandoti addosso quel respiro irrespirabile di fiato che si è consumato in pensieri un pò tramati alle spalle perchè l ozio è sempre il padre dei vizi e non può portare mai a nulla di buono.

Che se ti donano,ti donano gli avanzi del loro affetto,mentre tu offri sempre loro la prima fetta della torta più buona che hai preparato,quella con la ciliegina,la fetta che si riserva al commensale cui teniamo di più.
Nemmeno io mi sento al sicuro vicino a questa tipologia di persone e provo un senso di liberazione anche di fronte a dei comportamenti ingiusti e poco elegantemente interpretati a mio discapito.
Ma mi consolo dicendomi che sarebbe retorica voler insegnare un qualcosa,una qualsiasi cosa o donare la propria esperienza a persone che hanno vissuto sempre nell'ignoranza dell'oscurità, che si sono nutrite di stereotipi e che a loro volta hanno nutrito di stereotipi.
E' un vero peccato costruire per poi lasciar distruggere ma le ceneri dei miei avi e le storie di coloro che non conosco ma a cui ho affidato il ricordo e che mi hanno donato un modo per imprimere la mia orma nella storia
ancora profumano di vita,di amore.


Io non ho segreti nel cuore,cerco solo di tenere al riparo la mia vita
Perchè è la mia e ne devo avere cura.Sono orfana ,ho solo me,anche se accanto ho persone della mia famiglia molto amorevoli,oltre a mio marito e i nostri figli.
Sono figlia unica,ho imparato da subito a stare con me stessa.A volermi bene orgogliosamente e dignitosamente sempre.

Quindi nonostante tutto,nonostante la vita ci offra spesso sofferenza,e poche volte gioia io vi dico.
Grazie per aver commemorato con me ,per avermi fatto percepire sempre la vostra vicinanza qui nella nostra bella e variegata community di Libero e se amate la storia e la geografia come la amo io magari vi soffermerete su luoghi della memoria,tornerete indietro nel tempo che è l unica cosa che possiamo fare per far illuminare la storia
non a giorni alterni ma sempre
perchè il tempo che ci rimane nessuno di noi lo sa,e per fortuna
Io voglio vivere serena e sorridere
se una lacrima o più di una ha solcato il mio viso,se ho sentito dolore che non meritavo di sentire
affido alle preghiere le intenzioni
degli altri e le mie,chiedo perdono a Dio prima di tutto perchè sappia aprire i miei occhi e il mio cuore,perchè io sappia perdonare e sbagliare il meno possibile,nel ragionare,nell'agire,ma di far tutto sempre con amore.
e continuo a percorrere il mio cammino,la strada che tutti abbiamo da percorrere
nei desideri,nei sogni,nella nostra fantasia
al riparo sempre nel nostro cuore.
Simpaticamente con tanto amore nel cuore
vi auguro un lieto pomeriggio e un abbraccio di bene
buona settimana a tutti care amiche e amici,oggi ho dedicato qualche momento qui sul blog,poi leggerò un pò le bacheche,dove interpretare spesso è difficoltoso anche se a volte è sufficiente un mi piace per donare un sorriso



e poi il non mi piace nemmeno esiste qui da noi...:-))

grazie per la vostra cortese attenzione...

 

Mari

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

IL MIO CUORE NEL TUO HO NASCOSTO

.
dono     
Rallegrati del bene che Dio ti ha donato e non piangere
per i miei dolori,se sai che il dolore nasce e muore
saprai anche che la vita non avrà mai fine se saremo
abbracciati alle braccia di Dio,sii paziente e fiducioso
e un giorno ci abbracceremo là dove il dolore ci ha separato.

Cuore di Maglia clicca

fiori
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

POESIA I MIEI LINK PREFERITI

 

Un grande Poeta...

Funambolo della parola

innamorato della poesia

e del suo pensare

in bilico sul crinale della vita...

sul filo della curiosità...

sulle tracce della sua anima

Un Uomo speciale...

una rosa per te...


 

 

 -

 



I miei scritti anche su
Scrivere  

 

Vi invito a leggere anche le amiche

e gli amici del sito :-)) grazie clicca

Scrivere

 

Cristina Khay   clicca

Contradditoria,spontanea,

provocatrice di pensiero

una grande poetessa ,

una Donna speciale....

 

 

Wolfghost Alla ricerca dell'anima clicca

 

Lilli e il Vagabondo

 

 

 

E' CANTO D' ANIMA



DolceAmaraMelannas clicca

un animo nobile...

il suo Canto é Poesia

purezza e magia

una Donna speciale...

 

Grazie di cuore Anna

per il regalo ricevuto

un bellissimo intreccio

d'Amore e Pace

 



 

I MIEI BLOG AMICI

- Un caffè dolce amaro
- volevo cercare oro
- karhysma
- Ginevra...
- La vita è 1 dono
- le matite dellanima
- Roseline
- Rose_Line
- my world
- Amore x la cucina
- Ostinato e Contrario
- AUTORE DI TESTI
- Chi trova un amico..
- LIONHEART
- ULTIMO AFFLATO
- Lamicizia ...
- Diario di una stella
- SEMPLICEMENTE....
- DestinazioneParadiso
- DIARIO DI UNA STELLA
- fior di loto
- SmilingMoon
- La via che non presi
- Il blog di Franz
- ANGEL FREE
- per una community :
- i miei pensieri
- LeNote_DellaMiaVita
- The Dark Side
- mirkan18
- Cucinamanumaxosa
- ...STREGATA...
- kaen
- Non solo ricordi
- TORMENTI
- Linea tesa
- MUSICA NEL CUORE
- GUARDANDOMI ATTORNO
- GOSSIP
- FARFALLA NARRANTE
- vivendo
- Dislessia
- PER TE
- CREDO E PECCATO...
- video1
- vita
- Love
- Gesù Risorto
- Un giorno per caso
- ilmondodellefate
- IL BLOG DI LUCA
- Nuccia Tolomeo
- UNA VITA DA LEGGERE
- MONDOLIBERO
- FREE TIME
- gocce di ardore
- Le mie Emozioni...
- DANIELA19712011
- Vivere darte
- Il bacio
- EmoZIOnarMI
- love of my life
- io non sono abele...
- Una voce sussurrata
- Ok... La smetto...
- BLOG DI CRONACA
- Ilmondodellefate
- angelo senza veli
- MARCO PICCOLO
- La mia Anima2
- NEPENTHE
- Dark side of Mars...
- Poesie Per Resistere
- O.L.I.M.P.O®
- La....mia.......vita
- Leica
- Inquietanti sinergie
- WORDU
- ANGEL HEART
- maranatha!
- Condividendo.
- LUBOPO
- Moleskine.
- DON CAMILLO
- kimbe
- MINICAOS IN LIBERTA
- Incanto e poesia
- TERMOLI MOLISE 2014
- Anima on line
- DIVINA
- Dolce_eternity
- solounadonnasola
- SAL&lallegraband
- Maurizio il Camagna
- VITA MIA -VALERIO-
- PENSIERI LIBERI
- Un pò di tutto di Mik
 
Citazioni nei Blog Amici: 44
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tempestadamore_1967tanmikfrutto.dibosco.ioMarilena63QuartoProvvisoriopasquale.pato7NonnoRenzo0neopensionatacolombabianca770gianor1williamCars1prolocoserdianaStratocoversteresinaurgese
 




NO alla pedofilia


 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

DICHIARAZIONE

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini usate per esprimere al meglio i post ivi contenuti sono prese dal web. Per qualsiasi esigenza di copyright contattate privatamente i gestori del blog,le immagini saranno rimosse
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20