I peccati , sono terribili e causano danni irreversibili, come disturbi e malattie.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Immagine correlata

 

 

 

 

Nel tempo mi sono resa conto che è vero che tutto ciò che viene fatto viene pagato, con altre persone o con loro, in luoghi noti o strani, ma esiste il karma. Uno lo porta sulla pelle e sull’anima. Vorrei spiegare che, mentre sei giovane, non puoi immaginare quanta vita ti farà pagare per le cose che fai o smetti di fare. In che modo influiranno le azioni che eseguiamo? Si vive con una benda per molti anni. E solo l’età, il responsabilità, preoccupazioni, ma soprattutto Dio è colui che ci libera da quell’oscurità.

 

 

 

Arriva il momento in cui ogni parola diventa a favore o contro di te. Tutto rimane nella coscienza per i posteri. Non succede niente. Nulla è dimenticato, al contrario, ogni azione è un seme che porta frutti buoni o cattivi e credetemi che ci sono frutti che diventano un carico molto pesante quando li raccolgono. Ringrazio Dio per ogni insegnamento che mi ha dato. Perché ho notato che alcuni esseri senza luce, vivono feriti, al buio nonostante gli anni. In questa vita soffri, divertiti, vengono fatti errori, ma tutto viene pagato e il prezzo è alto. Tuttavia, nessuno può notare la sofferenza così profonda che vive nell’essere umano, la verità è che si sta esaurendo.

 

 

 

Voglio dirti di seguire i comandamenti di Dio e allontanarti dal peccato. Soprattutto i peccati capitali, sono terribili e causano danni irreversibili, come disturbi e malattie. Dio mi ha svegliato e vorrei che ogni essere umano potesse svegliarsi presto da quei sogni malsani, ma il cambiamento sta diventando meno probabile perché la tecnologia ci immerge ancora di più nelle paludi di un mondo insensibile. E il futuro che creiamo è terribile.

I peccati , sono terribili e causano danni irreversibili, come disturbi e malattie.ultima modifica: 2019-12-31T20:18:41+01:00da FUSIONELIBERA01

2 pensieri su “I peccati , sono terribili e causano danni irreversibili, come disturbi e malattie.

Lascia un commento