Blog
Un blog creato da gaza64 il 10/04/2010

Altromondo17

Visioni di ciò che sarà

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 95
 

I MIEI LINK PREFERITI

- Arte
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: gaza64
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 50
Prov: PG
 

 

Guardia o ladro.

Post n°322 pubblicato il 03 Marzo 2015 da gaza64
 
Tag: giudice

 

- Qual è il tuo gioco preferito?

- Guardia e ladro.


- Quale ruolo ti piace assumere nel gioco?

- Quello del ladro.


- Perché ti senti in colpa?

- Perché mi piace essere rincorso.


- E quando vieni catturato?

- Non succede mai.


- Perché?

- Perché prima che sia possibile me ne sono già andato.


- Corri veloce, allora.

- Abbastanza.


- E in prigione chi ci va?

- La guardia.


- Come mai?

- Perché non è riuscita a prendermi.


Solo per questo?

- No: soprattutto per aver tentato di farlo.


- Non era quello il suo ruolo?

- Sì.


- Però?

- Mancava la motivazione per farlo.


- E chi avrebbe potuto fornirla?

- Un giudice.


- Ma quel ruolo non è previsto nel gioco!

- Per questo il ladro se n'è andato.


- E quando è tornato?

- Si è giudicato.

 

 

 
 
 

Altrimenti detto

Post n°321 pubblicato il 27 Febbraio 2015 da gaza64
 

 

 

Amarsi a tempo perso rubando
all'oblìo di un momento un profitto altrimenti
non attenuto.

Monetizzare l'amore in base al risultato contabilizzato
in un bilancio in cui i profitti e le perdite si equivalgano.
Come non fosse mai esistito,
annullandosi, di fatto, in quel pareggio.

Amare in uno spazio definito occultando
le spese sostenute sotto voci create a proposito.
Spese di rappresentanza laddove nulla è rappresentato,
nemmeno la presenza dell'interessato.

Amarsi nell'utilitarismo tipico di chi conosce la
regola della domanda e dell'offerta.
Uno scambio di doni dovuti e poi riciclati in fretta.

Miseramente impoverirsi di dignità proteggendo con
cura ciò che l'amore non contempla ma che,
diversamente dall'amore, incrementa.

Più ricchi di cose da collezionare disposte con estremo
riguardo e protette dalla luce del sole.
E buio dentro.
e freddo interiore.

Amare a tempo perso per riempire un vuoto inutile
ed incolmabile.
Braccia conserte e gambe levate.
Ipocrisia di un sistema economico del sentimento.

Altrimenti detto.


 
 
 

Essere, non esserlo.

Post n°320 pubblicato il 24 Febbraio 2015 da gaza64
 

 

 

Non può essere che per uno soltanto, 

e soltanto per uno non esserlo.

 


 
 
 

Il bello di tutte le cose.

Post n°319 pubblicato il 20 Febbraio 2015 da gaza64
 

 

 

Il bello di tutte le cose 

assomiglia a una cicatrice a forma di stella:

visibile agli occhi di chi la osserva a 

raccontare una storia di dolore,

che non fa più male.


 

 
 
 

Il suo tempo

Post n°318 pubblicato il 16 Febbraio 2015 da gaza64
 

 

 

Giocami l'anima ai dadi e falla vincere,

prima di perdere.

Voglio sorridere al fatuo senso del caso anche

se uscisse sette volte sette e fosse proprio

quello, il numero fortunato.


Ti sfido al gioco e ti perdo comprendendo che

la vittoria è una contemplazione e in quanto tale impossibile

da raggiungere se non perdendo del possesso

il desiderio, e la ragione.


Per questo mi arrendo prima di cominciare una

nuova partita persa o vinta.


Voglio essere esente da ogni ruolo.

Assente come la circostanza che mi ha generata per

essere scelta come un numero pari o dispari,

rosso o nero,

nemmeno zero.


E così gira la roulette della vita senza pallina.

Gira e rincorre se stessa ogni volta che una mano

l'afferra e la muove ruotandola.

Una girandola senza vento.

E i numeri,

stesi sul tappeto verde come fiori,

a contare di vuoto il suo tempo.

 


 
 
 
Successivi »
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

carloreomeo0shangri.lafenormone0ITALIANOinATTESAangiolhgtamore_nelcuore1mipiace1956woodenshipstreet.hassleseveral1oversize47fraeduardoDJ_PonhziFlamineFurrinale
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom