Blog
Un blog creato da gaza64 il 10/04/2010

Altromondo17

Visioni di ciò che sarà

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 97
 

I MIEI LINK PREFERITI

- Arte
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: gaza64
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 50
Prov: PG
 

 

Contatto

Post n°343 pubblicato il 24 Luglio 2015 da gaza64
 

 

Quanti colori ha il tuo volto,

e quante ombre

a raccontarlo.


Ho creduto che, 

segnandone il percorso con un dito,

avrei potuto vederlo davvero,

o almeno sfiorarlo.

 

Invece i colori non sono riuscita a 

mischiarli e le ombre, 

le ombre,

che come argini immobili ne impedivano a

tratti la vista, 

hanno distolto per sempre il mio sguardo lasciandolo

al buio senza contatto visivo,

e senza tatto.

 

 

 
 
 

Post n°342 pubblicato il 23 Luglio 2015 da gaza64
 
Tag: qui

 

 

Il pensiero è uno strano veicolo:

raggiunge e sfiora sempre chi è lontano ma

vicino abbastanza per essere pensato.


 

 


 

 
 
 

Sulla pazienza

Post n°341 pubblicato il 14 Luglio 2015 da gaza64
 
Tag: corda

 

Aspettando te


che arriverai da dietro e sulla spalla

una carezza e la schiena si spoglia mentre

lo sguardo si gira a cercarti.


Gli occhi ti vedono ed io sono pronta

ad alzarmi,

inseguirti lo sguardo e con esso sfiorarti.

Ti cerco e il respiro diventa la nota che

hai aggiunto allo spartito vuoto.

Si gonfia la pagina e solleva la riga.


Agita il movimento dell'arco sulla corda

tirandola e suona e dimentica partitura ed accordi

procedendo lenta senza schema.


Si ferma,

si dilata,

si spalma in uno spazio divenuto immenso.


Aspetto.


Arriverai da dietro come quella nota

sussurrata all'orecchio.

E non avrà tempo.


Perché sarà il nostro,

soltanto.


 

 
 
 

Ombre

Post n°340 pubblicato il 08 Luglio 2015 da gaza64
 
Tag: stelle

 

 

- Quanti anni hai, piccola?

- Sette.


- Servono due mani per contarli tutti!

- E quando non basteranno più?


- Conterai gli aquiloni.

- Ne vedrò passare tanti?


- Dipenderà dai tuoi occhi.

- Perché?


- Se li volgerai spesso al cielo ne vedrai molti.

- E se invece non lo farò?


- Vedrai solo ombre.

- E le ombre non sono anni?


- Le ombre sono giorni.

- Allora il tempo passerà più lentamente!


- Ne conterai di più, ma sarà sempre quello.

- E la differenza qual è?


- Avrai bisogno di più spazio per contenerle tutte,

ma di un solo colore per riconoscerle.

- Come un grande buco nero?


- Come il cielo di notte, ma lo vedrai sulla terra.

- E le stelle?


- Saranno i tuoi occhi impegnati a contarle.

 

 

 
 
 

Il vivaio delle speranze

Post n°339 pubblicato il 01 Luglio 2015 da gaza64
 
Tag: Destino


Coltivo speranze in vaso e

i motivi validi per averle,

li poto.


Accorcio i getti indisciplinati quando

si sviluppano oltre la struttura simmetrica

che avevo previsto.

Li piego.


Con gli occhi mi accorgo di ogni minimo spostamento,

e con la forbice lo fermo nel punto in cui

avrei voluto tenerlo.


Ogni speranza ha il mio destino

e quello del vaso che ho scelto limitando la

propagazione delle radici oltre il confine obbligato

del suo spazio:

vicino ma indipendente dal mio.


E quando i fiori sbocciano li guardo

annusando nell'aria il loro profumo.

E' in quel momento che cominciano ad appassire

lasciando le speranze andare altrove.


Non c'è modo di fermarle.


Nemmeno per smettere di coltivarle.


 

 
 
 
Successivi »
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

annaincantowoodenshipgaza64PRONTALFREDOvirtual_thrillIL_DISOBBEDIENTEstreet.hasslelubopoFlamineFurrinalefenormone0tobias_shufflehomoradixanita712oscardellestelle
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom