Creato da woodenship il 23/08/2010

delirio

una spirale

 

« Poesia che s'accosciaNel nero di pece »

Tredici miliardi e mezzo di anni luce luce

Post n°666 pubblicato il 15 Agosto 2022 da woodenship
 

Mi pare assai strano che, per dire di me,

tu debba parlarmi d'altro.

È un po'come se mi mostrassi una foto,

densa di quei baluginii di galassie poste

a tredici miliardi e mezzo di anni luce da noi,

invitandomi ad ascoltarne il pulsare degli astri

attraverso le ere. Eppure dovresti saperlo 

che io più non sono in vena,

e i corpi celesti forse languono già spenti  

al pari del ruggito silente, eco antica,

dal mio cuore che si è  fatto buco nero.

Così lontano è ormai dalla nebulosa

che scintilla  vitale  l'accese stella

in questo e non in un'altro universo d'una vita diversa.

Ti prego, allora, non parlarmi d'altro

se vuoi dirmi di me: piuttosto taci.

Guardandoti negli occhi potrò vederci di me

parabola di cometa che va e che torna.

 

 

 

 
Rispondi al commento:
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 04/09/22 alle 00:55 via WEB
"Ti prego, allora, non parlarmi d'altro se vuoi dirmi di me: piuttosto taci. Guardandoti negli occhi potrò vederci di me": non conosco la tua storia ma questi versi, in particolare, mi fanno ricordare (probabilmente risuonano della stessa metrica emotiva) di un mio vecchio scritto, risalente almeno a 15 anni fa...anche se per certi aspetti l'ho scritto solo l'altro ieri e per altri, ancora, è a tredici miliardi e mezzo di anni luce da noi...Eppure, caro wood, più che di antìfrasi d'amore, qui azzarderei ad un'allusione. In fondo, come talvolta si è più sinceri dicendo una bugia, ci sono momenti in cui alcune cose o persone al di là di noi ci rappresentano meglio di noi stessi...
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

Video lettura della poesia"Dimmi"

da parte di Klara Rubino,

poetessa

https://youtu.be/l2BZnGiKHk0

 

SO FAR

I'm so far

too far

i'm going more far

like a comet

living the solar sistem

 

 

LADY DAY

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshipQuartoProvvisoriocaduta.dalle.stelleliubinca20136mariateresa.savinocindylastregaOgniGiornoRingrazioRotolandonelventodiego2020200divinacreatura59monicapatricia.coronseveral1e_d_e_l_w_e_i_s_samici.futuroieri
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 196
 

Insieme possiamo tutto...Possiamo creare una grandissima rete di blog capaci di pubblicare all'unisono lo stesso post-report abuse, in modo da creare un "muro" di messaggi in grado di raggiungere e sensibilizzare il maggiore numero di persone possibile.

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail. Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia. PS: Sono felice dei vostri commenti, ma ai commenti preferirei la condivisione di questo post nei vostri spazi.

Per favore, copia e incolla questo post ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

 

GRAZIE DI CUORE DIVINA MISTY

http://digilander.libero.it/misteropagano/woodygold0.gif

 

V2