Community
 
il_presiden...
   
 
Creato da il_presidente77 il 03/04/2006

L'uomo illustrato

Blog egoista

COME IERI


William Xerra

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TAG

 

NOTA - COPYLEFT

Da non  crederci: anche per questo blog si può applicare la definizione di opera di ingegno. Strano vero?
Qualunque opera di cui non si citi l'autore è da ritenersi originale e prodotta dal sottoscritto ed è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Creative Commons License

 

ALTRI AMICI

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Grazzie!
Inviato da: blog joujoux
il 14/08/2013 alle 09:37
 
il sistema periodico contiene alcuni testi memorabili,...
Inviato da: jocuri online
il 07/09/2012 alle 18:18
 
girl games puzzle games disney games baby games...
Inviato da: games for girls
il 12/05/2012 alle 16:34
 
girl games puzzle games disney games baby games...
Inviato da: dress up games
il 12/05/2012 alle 16:30
 
giochi
Inviato da: giochi per ragazze
il 03/05/2012 alle 00:53
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 41
 
 

 

« Avevo dimenticato...Emozioni (come tanti ann... »

Noi siamo...

Post n°37 pubblicato il 23 Agosto 2006 da il_presidente77
 
Tag: Vita
Foto di il_presidente77

Siamo quelli che puoi trovare sempre negli stessi locali a bere birra o a guardare il bicchiere vuoto dove solo la fettina di limone sul ghiaccio è il segno di una precedente coca-cola.
Siamo presi a parlare un po' dei nostri guai, un po' di tutto quello che ci accade attorno, ma il più delle volte siamo in silenzio ad ascoltare.
Mangiamo panini che sembrano non finire mai, ma preferiamo gli agriturismi o le trattoria di provincia. I bicchieri sono sempre alti nei brindisi anche quando siamo astemi.
I nostri vestiti possono anche avere tatuati sopra marchi importanti, ma in fondo non ce ne importa nulla. Molte volta al mattino non ci guardiamo neppure troppo alla specchio.
Le nostre librerie sono sempre piene e mai impolverate. Abbiamo sempre troppi libri da leggere, film da vedere e cd da ascoltare.
La sveglia suona sempre troppo tardi e ci priva sempre non solo di ricchi sogni, ma anche di preziose ore di sonno.
C'è chi la musica la fa e chi l'ascolta solo, ma guardiamo sempre alle emozioni che stanno dietro alle magia di parole e di note. La chiamano rock, jazz, blues o altro ancora, ma per noi  è solo emozione.
Siamo quelli che fanno le foto al cielo, anche senza mirare al tramonto, che inquadriamo le fronde degli alberi o ci accontentiamo di guardare dentro il mirino anche senza sciacciare il pulsante.
Siamo quelli a cui la luna fa sempre l'occhiolino, anche se guardiamo sempre da un'altra parte distratti da qualche stella. E la luna non si arrabbia mai.
Siamo quelli che amano a volte anche in silenzio, ma non per questo di meno. Però non ci scordiamo mai degli amici.
Abbiamo sogni grandi, ma non sono irraggiungibili o almeno noi non li crediamo irraggiungibili. Ci crediamo nei sogni o almeno crediamo ai nostri sogni, anche quando sono irrealizzabili.
Siamo quelli che se avessero un buon motivo danzerebbero sotto la pioggia, ma nel frattempo si portano nello zaino un ombrello.
Andiamo per mostre e per città eppure ci sentiamo sempre a casa anche se molte volte diciamo che non esiste un posto che potremmo chiamare casa.
Siamo quelli che sorridono o ci provano anche quando le cose vanno male. Quelli per cui un sorriso potrebbe salvare una giornata.
Le cose vanno bene e vanno male; noi ci lamentiamo, perchè tutti si lamentano e noi non siamo da meno, però non accusiamo Dio o il destino per le nostre fortune. Se soffriamo non è detto che lo facciamo in silenzio.
Abbiamo donne che ci sanno ascoltare e ci sanno capire, ci amano. Però capita pure a noi che talvolta ci tradiscano.
Siamo anche impunemente single. Ed è per questo motivo che ci ritroviamo poi a bere birre nei soliti locali o a guardare fettine di limone.

Dedicato a tutti gli eroi romantici in particolare a quelli ancora vivi (perchè ai morti le dediche non importano troppo) e a quelli che conosco.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog