Creato da woodenship il 23/08/2010

delirio

una spirale

 

« Cieca e sordaA venir, saranno ancor tali »

Indietro non si torna

Post n°715 pubblicato il 06 Novembre 2023 da woodenship
 

Segni del degrado sono le gocce

gialle di piscio sul bordo del cesso:

non c'erano mai state prima d'ora

su tazza incrostazioni di calcare;

 

nemmeno cacche di uccelli sull'orlo

del parapetto del balcone stinto

che guarda pozzanghere tra gli alberi

nel prato ammollo. D'un mare di fango 

 

ne osservi apatico chiazze tra rose

intanto che altri ci annegano ignavi.

Scorrono vittime in questo degrado

inarrestabile or ch' è tratto il dado.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/rimanescenze/trackback.php?msg=16719277

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
gianor1
gianor1 il 07/11/23 alle 00:04 via WEB
<i<La serenità è voltata e la strada non vede. Lo schermo luminoso vomita cimici puzzolenti e le figure parlanti non hanno più lingua per descrivere le incompetenze. Il calendario dei dolori è un infame e le giornate si chiudono ugualmente. Caro interlocutore se giriamo un attimo quell' angolo di senso e volgiamo lo sguardo saremo spettatori attenti di una morte indolore, di uno strano disordine. A ben rileggerci, magari con maggior consapevolezza di chi ci muove come pupi. Gian
 
 
woodenship
woodenship il 07/11/23 alle 02:10 via WEB
"Il calendario dei dolori è un infame e le giornate si chiudono ugualmente."Per fortuna, oserei aggiungere: non si chiudessero i giorni, le sventure ci terrebbero sempre gli occhi aperti a misurare danni e vittime. Temo che dovremo attrezzarci all'uopo: le previsioni sono alquanto infauste...ma chissà se un giorno l'umanità si accorgerà del fatto che le hanno rubato il futuro! Grazie di cuore carissimo interlocutore e a ben rileggerci.
 
divinacreatura59
divinacreatura59 il 07/11/23 alle 00:35 via WEB
Certo non sono una fanatica della pulizia ma questo degrado mi angoscia e mi fa' sentire olezzi che non amo.Portami delle rose rosse e odorerò il loro profumo soave per rifarmi le nari.Notte amico mio,ciò che scrivi è comunque penetrante.Un abbraccio profumato.
 
 
woodenship
woodenship il 07/11/23 alle 02:02 via WEB
Il degrado è degrado, ma per te farò uno strappo e ti servirò rose rosse: godine il profumo ed il velluto dei petali. Avrai una notte di sogni felici. Grazie di cuore carissima con un abbraccio a stretto giro d'orizzonte.
 
   
divinacreatura59
divinacreatura59 il 07/11/23 alle 02:30 via WEB
Per anni ho assistito anziani e ho scoperto di non avere la vocazione per certi odori ma avevo bisogno e lo facevo con cura nonostante tutto.Forse ho decentrato il tuo tema(mi pare di capire dai commenti)ma io traggo spunto da te per esternare i miei pensieri.Continua ad accettarmi per quella che sono ma so che lo fai da sempre.Buonanotte.
 
     
woodenship
woodenship il 08/11/23 alle 00:58 via WEB
Oddio, non è che io abbia un tema: in genere scrivo senza un tema, semplicemente lasciandomi portare dal fluire dei sentimenti e dalle emozioni, cercando di veicolare il tutto nelle parole. Dunque, se mi chiedi se sei fuori tema, non posso che dirti che non lo sei. Le tue considerazioni mi dicono che conosci il degrado. E lo spunto che trai da me è qualcosa che ci pone in armonia di pensieri. È questo l'importante. Anche perché, dai vari commenti, puoi renderti conto di quanto la poesia possa essere qualcosa di molto personale, soprattutto legata alla sensibilità di ognuno. Una buonanotte anche a te e grazie di cuore anche te per accettarmi a tua volta.
 
     
divinacreatura59
divinacreatura59 il 08/11/23 alle 03:49 via WEB
Leggendo altri commenti,mi rendo conto che ognuno segue il filo dei propri pensieri e quindi non sono fuori tema come tu mi dici.Certo io prospetto ciò che mi sento dentro ai tuoi versi e diversamente non so fare.Adesso ti auguro di riposare bene e scusa il mio disagio ma voglio regalarti le parole che meriti perchè conosco il lavoro che ci sta dietro le tue poesie.Notte Wood.
 
     
woodenship
woodenship il 09/11/23 alle 00:16 via WEB
Grazie di cuore carissima, le tue parole mi confortano ed incoraggiano moltissimo, nel cammino tanto difficile che mi si prospetta, visto il mio intento di raggiungere il paese ancor lontano della poesia. Un abbraccio più che mai con anche a te un augurio per una notte d'incanti.
 
     
divinacreatura59
divinacreatura59 il 09/11/23 alle 03:05 via WEB
Ognuno che vuol fare poesia ha il proprio stile,magari non sempre è comprensibile e immediato ma è giusto che ogni persona dia ciò che ha.Notte caro Wooden,sogni coperti di luna e stelle.
 
     
woodenship
woodenship il 10/11/23 alle 02:01 via WEB
Così è mia cara amica: a ciascuno il suo. Di mio posso dirti che, stasera, libero ha fatto i capricci: lento come pochi, mi ha fatto perdere un sacco di tempo. Adesso, per fortuna, sembra che si sia svegliato. Una disdetta, visto che è tardi e l'ora della chiusura s'appressa. In ogni caso ti auguro una buonanotte con un abbraccio caldo di coltri, a conciliarti una notte di sogni sereni.
 
     
divinacreatura59
divinacreatura59 il 10/11/23 alle 03:29 via WEB
Anche io ho avuto problemi di connessione col sito ma alle 23 ho mollato tutto e sono andata a dormire.Tempo perso scrivere a Conference tanto manco ti filano per niente.Mi sveglio adesso magari riesco a lasciare il buongiorno agli amici.Buongiorno anche a te visto che sono sul posto:)Un abbraccio lungo un giorno!
 
     
woodenship
woodenship il 11/11/23 alle 02:17 via WEB
A me pare ancora presto per darti il buongiorno. Penso che sia meglio una buonanotte con tanti bei sogni: non sono che le 02:15! Per fortuna oggi va meglio qua su libero. Ciò mi ha permesso di lavorare un pochino...un abbraccio forte sempre.
 
     
divinacreatura59
divinacreatura59 il 11/11/23 alle 18:45 via WEB
Purtroppo non v'è pace fra gli ulivi e mentre stai conversando con una persona ti trovi sbalzato fuori e non poter rispondere ti pare brutto.Non si fa' così!Buona serata mio amicone e un bacetto sul naso:)
 
     
woodenship
woodenship il 12/11/23 alle 00:45 via WEB
No, non si fa così, mia divina creatura! Non è né bello né giusto: è solo un sopruso. Felicissimo che si sia concordi su questo. Grazie di cuore mia tenera amica, anche a te un bacio in punta di dita ch'è più ancora auspicio per sogni felici.
 
     
divinacreatura59
divinacreatura59 il 12/11/23 alle 02:15 via WEB
Lo sento il ruggito del leone e mi fa' piacere!Stavo gironzolando e passo da te per vedere se ci sei e ti trovo come sempre:garanzia di continuità:)Buon riposo e splendida domenica nel tuo cuore!
 
     
woodenship
woodenship il 12/11/23 alle 02:23 via WEB
Ah si, ho sentito anch'io che c'è un leone a spasso da qualche parte...chissà, speriamo che non faccia sciocchezza, sarà piuttosto frastornato, poveretto. Grazie del passaggio. Come ben sai: ci sono, anche se non mi si sente e vede, perché sto scrivendo il compitino per la prossima settimana...eheheheheheh. un bacio d'immenso ed anche a te una domenica di gioia e serenità.
 
     
divinacreatura59
divinacreatura59 il 13/11/23 alle 10:14 via WEB
Quel leone è stato solo addormentato ma adesso gode di ottima salute per fortuna:)Ti lascio al tuo compitino perchè bisogna concentrarsi.Buon lunedì e un bacione grande!
 
     
woodenship
woodenship il 14/11/23 alle 01:35 via WEB
Grazie carissima, per avermi lasciato al mio compitino. Ma è che non ho ancora cavato un ragno dal buco: non riesco a decidermi su cosa pubblicare. Continuo a guardare e riguardare, senza decidermi a pubblicare. Mi sembra sempre che vi manchi qualcosa. E forse è vero. Però è anche vero che la perfezione non esiste. Dunque dovrò decidere prima o poi...povero leone: è durata poco la sua libera uscita. Si potrebbe anche dire che si è trattato di una boccata d'aria. Non è un bel vivere, starsene sempre in gabbia...un abbraccio grande grande e fai tanti bei sogni.
 
     
divinacreatura59
divinacreatura59 il 14/11/23 alle 07:00 via WEB
Troverai fra i tuoi scritti qualcosa che ti aggrada o magari scriverai qualcosa di nuovo,da te è tutto possibile.Povero leone che sperava di trovare la sua amata savana:(Comunque credo che l'episodio non sia rimasto inosservato agli animalisti,credo che sentiremo parlare ancora della storia.La giornata pare accettabile ma non vedo sole e lo voglio!Buongiorno e fumante colazione:)
 
     
woodenship
woodenship il 15/11/23 alle 00:27 via WEB
L'ho appena trovato, carissima: spero che ti piaccia. Ho appena finito di scriverla...il povero leone? Rinchiuderei in gabbia quelli che ce lo hanno messo, costringendolo a vivere in cattività per il resto della sua vita. Non perché sia io animalista. È perché sono per il rispetto degli altri animali. In fondo, siamo animali anche noi. Una buonanotte a te con tanti bei sogni profumanti serenità.
 
cassetta2
cassetta2 il 07/11/23 alle 00:46 via WEB
Ora per esempio, me ne andrei in California.
 
 
woodenship
woodenship il 07/11/23 alle 01:58 via WEB
Clima mite in California in questa stagione.
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 07/11/23 alle 01:44 via WEB
Un degrado che va assolutamente fermato
 
 
woodenship
woodenship il 07/11/23 alle 01:56 via WEB
Alcuni dicono che il dado sia ormai già tratto.
 
magdalene57
magdalene57 il 07/11/23 alle 15:44 via WEB
dopo ti commento... devo riprendermi...
 
 
woodenship
woodenship il 08/11/23 alle 00:59 via WEB
Spero che tu possa riprenderti presto querida, per commentare c'è sempre tempo.
 
   
magdalene57
magdalene57 il 14/11/23 alle 09:06 via WEB
Il degrado.... forse noi non sappiamo bene cosa sia. difficilmente l'abbiamo vissuto..per me degrado è la tazza del bagno sporca... una bazzecola se confrontata alle condizioni di vita di milioni di persone. Il degrado sono i letti dei fiumi pieni di sterpaglie, perché un assurda legge moderna impediva a chiunque di togliere la legna per farne l'uso che voleva. Un tempo era così. Ma le menti degradate dei nostri legislatori, non tutti, buona parte, creano le condizioni per un degrado ambientale e sociale che ci arreca danno. (perdonami, ho la testa piena d'influenza..)
 
     
woodenship
woodenship il 15/11/23 alle 00:36 via WEB
A ciascuno il suo degrado, mia dolce Magda, direbbe qualcuno. Lo so che al peggio non c'è fine. Ma so anche che ognuno di noi ha una soglia di sopportazione del dolore. E, il degrado, è anche dolore, stupore per il decadimento delle proprie facoltà fisiche e mentali, per ciò che intorno sembra assediare, in attesa di corrode i restanti margini del cosiddetto vivere civile. Spesso è il degrado della vecchiaia, della malattia, della miseria...Ma tu hai un animo nobile e, pure affrontando il degrado che ti coinvolge in prima persona, riesci ad avere un pensiero anche per tutti coloro che lo subiscono per le più disparate ragioni. È questa una gran cosa sai? Un abbraccio forte assai.
 
OgniGiornoRingrazio
OgniGiornoRingrazio il 07/11/23 alle 19:42 via WEB
Tutto bene Wood??Mi è caduta la mandibola..ahah*_* Le gocce potrebbero parlare di un problema di prostata..risolvibile. Ma tutto il degrado è come se avessi alzato gli occhi e abbracciato in un cerchio sempre più ampio l'involuzione e la distruzione ..le tinte sono in bianco e nero.Meno male che compaiono le rose perché un fiore può riportare il sorriso,la leggerezza e forse la voglia di rimettersi in gioco.No Wood mai arrendersi alla vita fin ché c'è vita.Ti stringo in un abbraccio di luce ,sulla coda di un arcobaleno ..
 
 
woodenship
woodenship il 08/11/23 alle 01:41 via WEB
Urka, proprio la mandibola, ed ora dove la troviamo?eheheheheheh! Spiritosona tu: lo so che joi maschietti ci abbiamo lavprodtata che voi femminucce vi sognate...a parte gli scherzi:" Ma tutto il degrado è come se avessi alzato gli occhi e abbracciato in un cerchio sempre più ampio l'involuzione e la distruzione..."perle queste tue parole, le metto nel cofanetto nel mio cuore, ringraziandoti di cuore ed augurandoti un gran bene per questa notte.
 
lisa.dagli_occhi_blu
lisa.dagli_occhi_blu il 07/11/23 alle 23:05 via WEB
Dunque… fa spesso male pensare che “indietro non si torna”. Per reazione, mi sono venute in mente le distese azzurre e le verdi terre, cioè colori e libertà e bellezza. Eppure tutto quello che hai scritto esiste. Anche se non lo vogliamo vedere. Una dolce notte :)
 
 
woodenship
woodenship il 08/11/23 alle 02:01 via WEB
È il nostro esserci su questa terra, mia dolce Lisa: siamo transitori come il giorno e la notte. Poi torniamo, ma non siamo più gli stessi. Diventiamo altro da ciò che siamo adesso. Tutto diviene attraverso un aggregarsi(sin dal concepimento) ed un degradarsi disgregandosi(nell'invecchiare). In un inarrestabile rigenerarsi di materia, pensieri, emozioni...anche a te una notte delle migliori e grazie di cuore.
 
gaza64
gaza64 il 09/11/23 alle 18:47 via WEB
Esiste la categoria dei degradanti e quella dei degradatori: alle quali apparteniamo, nell'ordine, per natura o per scelta. La natura ci dice che degraderemo inesorabilmente, mentre certe "nature umane", provocando e anticipando con le loro scelte il degrado, dimostrano solo la loro incapacità nel gestirlo...Il ravvedimento è sempre possibile, e quando non è possibile, è giusto indurlo con ogni mezzo. Un caro ed affettuoso saluto, mio caro Signor W...
 
 
woodenship
woodenship il 10/11/23 alle 02:06 via WEB
Anche a te un caro ed altrettanto affettuoso saluto, mia dolce sig.a Gabry. E grazie di cuore, anche per queste considerazioni molto condivisibili, sulle tendenze umane all'autodegrazione non solo fisica, bensì pure psichica e sociale. Un abbraccio d'immenso a che questa notte possa esserti generosa di sogni felici.
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 10/11/23 alle 12:45 via WEB
Indicibile, mio gentile amico, la tua amarezza nel costatare le tante dimostrazioni di degrado materiale, ma anche psichico, morale, da cui si è attualmente circondati e che, di conseguenza,ne sollecitano la sconfortante reazione.Con l'arrivo di un molto problematico autunno, nessun conforto anima la nostra speranza di bene e ci sentiamo tutti smarriti ed oberati da tante sciagure che,in un modo o nell'altro, pesano sul nostro vivere quotidiano. Naturalmente, comunque, ti auguro, con infinita comprensione, giorni il più possibile sereni. Ciao.
 
 
woodenship
woodenship il 11/11/23 alle 02:53 via WEB
Grazie di cuore mia carissima amica, anche per questa tua lettura tanto empatica oltre che per l'augurio che ricambio con grande afflato amicale: anche a te tanti giorni sereni e generosi di soddisfazioni.
 
anima_on_line
anima_on_line il 10/11/23 alle 21:41 via WEB
un tratteggio forte di una realtà che sprofonda, l'immagine di urina sul bordo della tazza...quante volte è capitato di imbattersi, direi che è orrendo, per non parlare delle altre tipologie che descrivi, ora che il dado è tratto e che tutto è irreversibile, cos'altro ci aspetta...forse un mondo di zombi, salutissimi carissimi
 
 
woodenship
woodenship il 11/11/23 alle 02:58 via WEB
"ora che il dado è tratto e che tutto è irreversibile, cos'altro ci aspetta..."È la domanda che si fa sempre più assillante di questi tempi, amico mio. Grazie di cuore con anche a te saluti più che cari e l'augurio per una notte di sogni felici.
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 12/11/23 alle 17:11 via WEB
Hai rappresentato in chiave poetica una realtà, la nostra, quella stessa che è fatta di degrado e di coloro che degradano, di vittime innocenti , di masse umane che guardano le rose perchè altro non possono fare e di menefreghiste canaglie che lasciano calcare, prati in ammollo, mari di fango. Difficile tornare indietro. Buona domenica, ...W... :)
 
 
woodenship
woodenship il 12/11/23 alle 22:47 via WEB
...mi fai venire in mente un piccolo scambio di vedute che ho avuto con un tizio, riguardo alla possibilità di viaggiare nel tempo. Lui sosteneva che, secondo certe teorie, sarebbe possibile, ma solo a determinate condizioni. Io invece affermavo che non è di questo mondo, anche ricordando che non è possibile bagnarsi 2 volte nello stesso fiume...ma perché ti racconto questo? Ah, ecco: il degrado è parte del vivere. Anche quando non ne siamo coscienti, esso agisce sottotraccia. Poi,ad un certo punto, arriva a palesarsi in tutta la sua drammaticità. Un po'come accade, ultimamente, per gli eventi atmosferici: arrivano straordinari, inaspettati, lasciandoci attoniti alla conta dei morti e dei danni. Allora si parla di incuria,di degrado del territorio... Ma, al di là di ciò, il nostro non è che un tempo di transizione: le cose vecchie degradano fino a sparire. Le cose nuove ancora non si indovinano, forse perché in gestazione. Grazie di cuore carissima con un augurio per una notte di sogni felici.
 
Rotolandonelvento
Rotolandonelvento il 12/11/23 alle 17:26 via WEB
Essere al mondo include anche imparare a vivere, con ragione, sentimento, educazione e rispetto contro l’egoismo, il degrado, la violenza, l’indifferenza e tanto altro, se non ne siamo consapevoli diventano evanescenti i concetti di futuro e speranza, di chi siamo e di quale avvenire abbiamo. Che tristezza e dove è finito lo stupore per la bellezza? ..
 
 
woodenship
woodenship il 12/11/23 alle 23:27 via WEB
Ma, probabilmente, lo stupore per la bellezza esiste ancora, dato che stiamo qua a parlarne. È che, forse, si privilegia altro in quel gran fluire di chiacchiere che è il nostro mondo. Alle volte ho l'impressione che è come se ci stesse sdoppiando: il mondo reale segue tempi e ritmi più o meno naturali; gli esseri umani viaggiamo in un universo che, piano piano, va dissociandosi proprio da quei tempi e ritmi naturali. Ciò crea una sorta di cortocircuito, per cui ci rendiamo conto che stiamo andando verso l'inconosciuto. Però, invece di prenderne atto e cercare di governare la cosa, ci lasciamo prendere dal terrore e dalla violenza che esso genera nella nostra natura animale profonda. Grazie di cuore carissima.
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 23/11/23 alle 20:07 via WEB
Scorrono vittime in questo degrado inarrestabile or ch' è tratto il dado...Come potrei aggiungere una parola a quanto già hai riassunto in questa frase? Ogni declinazione di degrado umano possibile si legge in questa tua constatazione finale? Eh già, direbbe Vasco, ma (per ora) siamo ancora qua...
 
 
woodenship
woodenship il 24/11/23 alle 00:56 via WEB
Bel brano quello di Vasco, scritto al ritorno da una brutta malattia. Un brano che ben s'attaglia alla situazione attuale, mia cara Psike: felicissimo sono che tu sia qua a ricordarlo. Grazie di cuore d'esserci.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ALTRO BLOG

Il mio blog su Word Press

 

sempreadelantando.wordpress.com

 

DA WOODENSHIP A SILVIATICO

Per chi volesse leggere di più: su Word Press

 

sempreadelantando.wordpress.com

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

SO FAR

I'm so far

too far

i'm going more far

like a comet

living the solar sistem

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gianor1cassetta2scricciolo68lbrperla88sjigendaisukewoodenshipOgniGiornoRingrazioossimorae_d_e_l_w_e_i_s_sanima_on_linecindylastregavirgola_dffulcrodogdesideria_io2009sterlizina
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 195
 

Insieme possiamo tutto...Possiamo creare una grandissima rete di blog capaci di pubblicare all'unisono lo stesso post-report abuse, in modo da creare un "muro" di messaggi in grado di raggiungere e sensibilizzare il maggiore numero di persone possibile.

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail. Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia. PS: Sono felice dei vostri commenti, ma ai commenti preferirei la condivisione di questo post nei vostri spazi.

Per favore, copia e incolla questo post ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

 

GRAZIE DI CUORE DIVINA MISTY

http://digilander.libero.it/misteropagano/woodygold0.gif

 

V2

 

 

 

 

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963