Vaccinazione COVID bambini 5-11 anni: per Crisanti occorre prudenza

Crisanti.2

VACCINO 5-11 ANNI, CRISANTI: “PRUDENZA, ASPETTIAMO ALTRI DATI”

“Penso che un eccesso di prudenza non faccia male: aspettiamo un po’ più di dati e poi faremo con sicurezza la vaccinazione ai bimbi”. Il professor Andrea Crisanti invita a rallentare l’iter per il vaccino covid ai bambini della fascia 5-11 anni. “Ci sono i primi dati della Pfizer su 3000-3500 bambini negli Stati Uniti, non ci sono effetti collaterali. Per essere sicuro di non fare un autogol e per evitare di dare un’arma ai no vax, penso che un eccesso di prudenza non faccia male: aspettiamo un po’ più di dati e poi faremo con sicurezza la vaccinazione ai bimbi”, dice il direttore del Dipartimento di Microbiologia dell’Università di Padova a Agorà. ( Fonte: ADNkronos )

PediatriaONline.net

 

Pediatria News

https://www.pediatriaonline.net
Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie pediatriche. Focus su Malattie infettive …

Pediatria Farmaci

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Keywords

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Budesonide

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Pediatria Disturbo crescita

Il Network Xagena utilizza i cookies per offrirti un …

Sindrome di PHACE

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Il farmaco non-stimolante …

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Enterovirus

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Linfoma di Hodgkin

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Persone in età pediatrica

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …

Recidiva di ictus nei

Pediatria, Le Novità in Pediatria. PediatriaOnline.net fornisce …
Vaccinazione COVID bambini 5-11 anni: per Crisanti occorre prudenzaultima modifica: 2021-11-08T12:57:19+01:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.