Newsletter di Aggiornamento sulle Malattie neurologiche by Xagena

Neurologia.net
ALERT Neurologia !
 –
Top News / Virus dell’epatite e Parkinson
 –

Associazione tra epatite B ed epatite C e maggior rischio di malattia di Parkinson

I virus dell’epatite B ( HBV ) ed epatite C ( HCV ) appaiono associati a un aumentato rischio di malattia di Parkinson. Lo studio è stato pubblicato su Neurology, il giornale medico dell’American Ac …

News

Atassia spino-cerebellare e microcefalie: possibili nuovi approcci terapeutici

L’Università di Torino era presente alla Convention Telethon di Riva del Garda con due gruppi di ricerca del NICO – Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi ( Orbassano, TO ) impegnati nello studio …

Sclerosi laterale amiotrofica e demenza frontotemporale: mutazione nel gene C9orf72, un biomarcatore specifico nel liquido cefalorachidiano

Lou Gehrig è il primo sportivo della storia ad avere fatto notizia per la tragica morte a causa della sclerosi laterale amiotrofica ( SLA ). La notizia fece talmente scalpore, e della malattia neurod …

Correlazione tra sclerosi multipla e fragilità ossea

Dalla letteratura scientifica sta emergendo una correlazione tra sclerosi multipla e debolezza ossea con una maggiore incidenza di fratture, specie agli arti inferiori, rispetto a soggetti di pari età …

 

Malattia di Parkinson in fase avanzata

Approcci con farmaci non-orali per la gestione di questioni clinicamente rilevanti ancora in sospeso nella malattia di Parkinson: Consenso da una indagine internazionale

1. Introduzione

La malattia di Parkinson ( PD ) è caratterizzata da sintomi motori, quali bradicinesia, rigidità, tremore e instabilità posturale. Nelle sue prime fasi, il trattamento con terapie dopaminergiche orali è di solito efficace; tuttavia, quando la malattia motoria progredisce, queste terapie non forniscono più adeguato controllo dei sintomi, che vanno da fluttuazioni motorie e non-motorie a discinesie.

In questa fase, è importante assicurare un tempestivo invio dei pazienti a uno specialista dei disturbi del movimento prima del deterioramento della qualità di vita ( QoL ) e dello sviluppo di complicanze della malattia in progressione. Può essere opportuno prendere in considerazione trattamenti con dispositivo quando le fluttuazioni motorie diventano refrattarie ad aggiustamenti dei farmaci orali / transdermici, e quando questi aggiustamenti sono tipicamente complicati dalla insorgenza ( o dal peggioramento ) della discinesia. ( CONTINUA )

MediExplorer

Stenosi della arteria intracranica e progressione del decadimento cognitivo lieve a malattia di Alzheimer

È stato valutato l’impatto della stenosi arteriosa intracranica sulla progressione da decadimento cognitivo lieve ( MCI ) a malattia di…

La Clemastina, un antistaminico, ha mostrato potenziali attività di remielinizzazione nella sclerosi multipla

La Clemastina fumarato ( Tavegil, Tavist ) ha ridotto il ritardo delal latenza dei potenziali evocati visivi di 1.9 ms…

Domperidone è sicuro nel trattamento della nausea associata a infusione di Diidroergotamina per la cefalea

Domperidone è risultato sicuro nel trattamento della nausea associata a infusione ospedaliera di Diidroergotamina per il mal di testa. È…

Newsletter di Aggiornamento in Malattie ginecologiche by Xagena

ginecologianet

ALERT Ginecologia !

 –

Top News / Prevenzione del tumore alla mammella

 –

L’Aspirina a basso dosaggio appare ridurre il rischio di cancro al seno

Le donne con diabete mellito di tipo 2, trattate con Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) a basso dosaggio, hanno presentato una minore incidenza di tumore alla mammella rispetto alle donne che non han …

News

Tumore alla mammella, ovaio e corpo dell’utero, e atrofia vaginale: triplicato lo spessore del collagene mediante terapia laser

Spessore del collagene triplicato grazie all’utilizzo del laser, con risultati soddisfacenti anche dopo un anno e mezzo, documentati dalle biopsie. I risultati dello studio sono stati pubblicati sul …

Fertilità, il doppio screening genetico pre-impianto permette di raddoppiare le nascite

Lo screening per le malattie genetiche e i difetti cromosomici, grazie a una sola biopsia, permette di raddoppiare la percentuale minima di successo della fecondazione in vitro. Questo è il risultato …

La menopausa precoce associata a un più alto rischio di scompenso cardiaco

Uno studio, pubblicato su Journal of American College of Cardiology, ha associato la menopausa precoce e l’ingresso in menopausa senza aver mai partorito a un maggior rischio di scompenso cardiaco. …

Parto Lotus birth: alto rischio infettivo

Il parto Lotus ( Lotus birth ), chiamato così dal nome dell’infermiera californiana che lo ha richiesto per la prima volta nel 1974 alla nascita di suo figlio, è caratterizzato dalla mancata recisione …

Prevenzione dei tumori

Prevenzione dei tumori: le nove regole

L’Associazione di Oncologia Medica, AIOM, ha consigliato alcune norme di prevenzione oncologica che si stima, potrebbero evitare 146.000 casi di tumore in Italia. 146.000 tumori rappresentano il 46 …

 

MediExplorer.it

Effetti vascolari del trattamento post-menopausa con Estradiolo precoce versus tardivo

I dati suggeriscono che la terapia ormonale contenente estrogeni è associata a benefici effetti contro la malattia cardiovascolare quando viene…

Nuova revisione dell’uso del Valproato in gravidanza e nelle donne in età fertile

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha iniziato una revisione relativa all’uso dei medicinali contenenti Valproato nel trattamento di donne…

Alto rischio di cancro tra le donne con fibrillazione atriale di nuova insorgenza

Tra quasi 35.000 donne inizialmente sane che sono state seguite per circa 20 anni, quelle che presentavano fibrillazione atriale di…

Newsletter Reumatologia by Xagena

 

Reumatologia.net

ALERT Reumatologia !
 –
Top News / Sclerodermia sistemica & Terapia cellulare
 –

Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche migliora gli esiti nei pazienti con sclerodermia sistemica

Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche è risultato associato a un miglioramento della prognosi rispetto alla Ciclofosfamide nei pazienti con sclerodermia sistemica cutanea diffusa. Nello …

News
Artrite psoriasica

Il trattamento con Secukinumab associato a miglioramenti prolungati dei segni e dei sintomi dell’artrite psoriasica a tre anni

Nel corso dell’Annual Meeting dell’American College of Rheumatology ( ACR ) sono stati presentati nuovi dati su Secukinumab ( Cosentyx ) hanno dimostrato miglioramenti prolungati dei segni e dei sinto …

Artrite reumatoide

Artrite reumatoide: Baricitinib ha migliorato la qualità di vita associata alla salute, la fatica, il dolore e la durata della rigidità articolare al mattino dopo fallimento della terapia con farmaci biologici

Rispetto al placebo, il trattamento con Baricitinib ai dosaggi di 2 mg o di 4 mg, per os, ha prodotto un miglioramento della maggior parte degli esiti riferiti dai pazienti con artrite reumatoide dopo …

Osteoartrosi & Artrite reumatoide

Osteoartrosi e artrite reumatoide: Celecoxib presenta un rischio cardiovascolare simile a quello di Ibuprofene e Naprossene

Celecoxib ( Celebrex ), impiegato a dosaggi moderati nei pazienti con osteoartrosi o artrite reumatoide, presenta un profilo cardiovascolare simile a quello del Naprossene e dell’Ibuprofene. Il tratt …

Vasculite

Il trattamento della vasculite sistemica con corticosteroidi associato ad aumentato rischio di diabete mellito

Rispetto alla popolazione generale, i pazienti sottoposti a trattamento con glucocorticoidi per la vasculite sistemica hanno presentato un aumentato rischio di diabete mellito di nuova insorgenza dura …

Trattamento di psoriasi e coesistente lupus eritematoso

La coesistenza di psoriasi e di lupus eritematoso è rara. Dati aneddotici indicano che gli agenti anti-fattore di necrosi tumorale…

I valori elevati della proteina C-reattiva nei pazienti con artrite reumatoide sono associati a rischio di infarto miocardico

Uno studio ha mostrato che i marcatori di infiammazione correlati alla attività di malattia nei pazienti con artrite reumatoide sono…

L’impiego degli oppiacei può aumentare il rischio di infezioni nei pazienti con artrite reumatoide

L’uso di analgesici oppiacei da parte dei pazienti con artrite reumatoide può aumentare il rischio di ospedalizzazione a causa di…

Newsletter Farmacovigilanza by Xagena

Farmacovigilanza.net

ALERT Farmacovigilanza !

Top News /  In Francia è stato chiesto il ritiro dal commercio di Essure, un dispositivo di contraccezione permanente 

Polemiche sul contraccettivo Essure, può causare dolori e depressione. Appello al ministro della Salute francese per il ritiro dal commercio. Negli Stati Uniti l’FDA ha imposto un Boxed Warning. In Italia è stato impiegato da 2000 donne

FDA: segnalazioni di numerosi eventi avversi, e 4 decessi con Essure, un dispositivo di sterilizzazione femminile

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ), ha approvato il Programma di studi di sorveglianza post-marketing di Bayer per il dispositivo di controllo permanente del …

Focus: Prodotti omeopatici 

FDA contro l’uso di compresse e gel omeopatici per la dentizione

L’Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ), ha avvertito i consumatori che le compresse e i gel omeopatici per la dentizione possono rappresentare un rischio per i neona …

News dall’European Medicine Agency ( EMA ) 

Revisione dell’EMA: farmaci iniettabili per il trattamento delle allergie a base di Prednisolone e Lattosio per la possibile allergia alle proteine del latte vaccino

L’ EMA ( European Medicines Agency ) ha avviato una revisione di alcuni medicinali somministrati per via iniettiva per il trattamento di gravi reazioni allergiche, che si manifestano rapidamente ( acu …

Rischio di ri-attivazione dell’ epatite B durante il trattamento dell’epatite C con antivirali ad azione diretta: la revisione sul rischio di carcinoma epatico non ha portato a risultati conclusivi

Il Comitato di valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza ( PRAC ) dell’ EMA ( European Medicines Agency ) ha confermato che i pazienti trattati con medicinali noti come antivirali ad azione diret …

Arresto cardiaco fatale in due bambini: possibile ruolo di Ondansetron

Ondansetron ( Zofran ) è comunemente usato per trattare il vomito nella gastroenterite, ma la scheda tecnica contiene un black box ( massima avvertenza ) da parte dell’Agenzia regolatoria degli Stati …

Artrite psoriasica e psoriasi a placche: Otezla associato a ideazione e comportamento suicidari

Celgene, in accordo con l’EMA ( European Medicine Agency ) e con l’AIFA, ha informato gli Operatori sanitari riguardo al possibile rischio di ideazione e comportamento suicidari con l’impiego di Otezl …

Leucemia linfoblastica acuta: Blincyto associato a rischio di pancreatite

Amgen in accordo con l’EMA ( European Medicines Agency ) e con l’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha informato gli Operatori sanitari di quanto segue: • Casi di pancreatite, alcuni pericolosi …

Mieloma multiplo: Revlimid associato a riattivazione dell’infezione da herpes zoster o da virus dell’epatite B

Celgene, in accordo con l’EMA ( European Medicines Agency ) e con l’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ), ha comunicato agli Operatori sanitari il seguente avviso di sicurezza circa l’immunomodulato …

FarmaExplorer.it

FDA ha limitato l’uso degli antibiotici fluorochinolonici nella sinusite, bronchite e infezioni non-complicate delle vie urinarie a causa di gravi effetti collaterali

La statunitense Food and Drug Administration ( FDA ) ha informato gli operatori sanitari e il pubblico che i gravi…

L’uso di antibiotici durante la gravidanza correlato allo sviluppo di asma nei bambini

I bambini di madri che fanno uso di antibiotici durante la gravidanza sarebbero a rischio di sviluppare asma all’età di…

Rischio cardiovascolare associato all’impiego dei FANS

I farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) possono aumentare il rischio individuale per reazioni avverse cardiovascolari.Una meta-analisi, effettuata da ricercatori…

 

Malattie rare: Aggiornamenti e Novità terapeutiche by Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

OncoBase.itAlleanza Mediterranea Oncologica in Rete

Casi di ipertensione polmonare tromboembolica cronica in cluster familiari

L’ipertensione polmonare tromboembolica cronica ( CTEPH ) è una grave conseguenza dell’embolia polmonare ( PE ) e si verifica in circa il 3% dei sopravvissuti acuti alla embolia polmonare. Le trombo …

Glybera, il primo farmaco di terapia genica approvato nell’Unione Europea per il trattamento dei pazienti affetti da deficit di lipoproteina lipasi

La Commissione Europea ha approvato Glybera ( Alipogene tiparvovec ), un farmaco di terapia genica per il trattamento dei pazienti affetti da deficit di lipoproteina lipasi ( LPLD, anche noto come ipe …

Biomedicina:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

 

Malattie rare:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

 

Biomedicina:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

 

Malattie rare:aggioramenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

 

Biomedicina:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

 

1 2 3 116