Messaggi del 19/05/2012

Considerazioni sull'attentato di Brindisi

Foto di kremuzio

Scrivo queste righe ancora a freddo, pensando a quell’orrendo attentato di questa mattina a Brindisi dove è morta una ragazza. C’erano tante ragazze che stavano andando a scuola ed è fuor di dubbio che si è cercata la strage. Però c’è qualcosa che non quadra. Subito si sono correlati tutti quei punti di contatto tra una vendetta o una dimostrazione mafiosa. Sono luoghi in cui c’è la sacra corona unita, e chissà se ci sono anche unioni o patti scellerati tra le organizzazioni criminali pugliesi e quelle del resto del meridione? Però non è un modus operandi mafioso quello che si è visto oggi.

I criminali hanno i soldi per fare molto di peggio. Usano esplosivi al plastico militari, oppure usano dinamite rubata o comprata, o anche fanno miscugli con oli e fertilizzanti, quello che si chiama Anfo. Sono più potenti e garantiscono risultati oscenamente più precisi.

No, le bombole di gpl no, è roba da dilettanti. E’ anche vero che i vari detector canini o elettronici che siano sanno riconoscere gli esplosivi più potenti, ed è difficile nasconderli, mentre le bombole di gas si possono tenere in casa, caricare dal benzinaio e giustificarle come uso domestico.

Ricordate qualche anno fa quell’uomo che si fece esplodere in un’auto piena di queste bombole? Era un islamico, ma le notizie che seguirono dissero che non era un tentativo di attentato terroristico, ma era accaduto per motivi passionali. Anche oggi ho sentito parlare di motivi passionali. Fatto sta che nessuno crede sia stata la mafia. Ma anche nessuno ha fatto ipotesi di attenati terroristici. Fateci caso. Come allora, il nostro paese è impegnato in almeno due fronti caldissimi: L’Iraq e l’Afghanistan. Ce lo siamo dimenticato?

Possibile che la nostra intelligence sia così potente da aver, finora, sventato sempre possibili minacce sul nostro suolo patrio nonostante le minacce continue che negli anni scorsi sono piovute sulle nostre teste?Sì, può essere, non posso negarlo a priori, come anche il fatto che non si sono mai accaniti verso di noi durante i terribili attacchi avvenuti in America, in Inghilterra ed in Spagna.

C’è questo tranquillizzarci continuo, ridurre le paure, giustamente, per non scatenare il panico. Meglio limitare la paura al sud, dove hanno imparato a convivere con le organizzazioni militari da ormai troppo tempo?

Nei prossimi giorni, forse ci spiegheranno come è stato fatto l’attentato, quali timer o telecomandi usati, quali inneschi, e così, via, i particolari tecnici che di solito sono la firma degli assassini. O forse no, trincerandosi dietro i segreti istruttori.

Vedremo nei prossimi giorni, ma per me si potrebbe trattare di un attentato da parte di una cellula combattente filo-islamica, per come si è svolto, per i tanti punti in comune con quello che accade in quelle zone lontane da noi, martoriate da anni di guerra civile.

E aggiungo con la mente un po' più calda, che potrebbe anche trattarsi di una bomba messa da un ragazzo della stessa scuola, come è accaduto tante volte negli Usa, a partire da Columbine. Con la differenza che da noi non si possono acquistare allegramente armi da guerra come negli Stati Uniti. Il solito ragazzo frustrato? Disadattato e violento. Certo che sarebbe la prima volta da noi. 

Speriamo non sia così… Ma per il momento, comunque, una ragazza che si chiamava Melissa Bassi, non c'è più.

Aggiornamento 20/5: Pare che il colpevole sia un anziano con gravi turbe psichiche... Strano che, quando non ci sono interessi politici in mezzo, si scopra subito l'attentatore... E se fosse una specie di unabomber? Uno che mette bombe per una sua lotta contro le istituzioni? 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Kremuzio Mobile

Seguimi su Libero Mobile

 

Avvertenze

Mi preme avvertire che tutto quello che leggerete è frutto della mia mente, anche quelle cose che sembrano scopiazzate. Potrebbe essere che siano stati altri a scopiazzare me. Avverto che l'aggiornamento viene effettuato quando mi pare e piace, anche se, sembra, lo faccia tutti i giorni tranne il sabato, la domenica ed i giorni di festa, quando non mi piace accendere il computer, anche se continuo ad interessarmi ai fatti del mondo e strombazzare il mio malcontento. Con questo intendo dire che non sono un giornalista e che questa non è una testata giornalistica e bla bla bla. Le foto che appaiono negli articoletti di solito le prendo facendo una ricerca su google immagini, ritenendo che siano libere di essere prese e schiaffate sul blog. Se ritenete che io non debba pubblicare una di queste immagini, mandatemi un messaggio ed io la toglierò nel più breve tempo possibile. Non chiedetemi soldi che tanto non ce li ho. Aggiungo pure che non lo faccio per il bisogno che grazie a Dio di bisogno ne ho abbastanza (Petrolini)...

 

FACEBOOK

 
 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

I miei Blog Amici

- Tuttiscrittori.it
- felici e sognatori
- La fata ignorante
- kall-ide-a-zioni
- cs206 non omologato
- Mr. Natural
- I racconti di Arzakk
- Laltra campana
- arcobaleno blu
- emozioni
- SONO UN IN-COSCIENTE
- MINICAOS IN LIBERTA
- primavera
- lavocedelsilenzio
- Cittadini del mondo!
- CORPS ET ÂME
- Altromondo17
- Glamorous Sky
- photo sintesi
- EREMO MISANTROPO
- Meneraccontiunaltra
- Take your time!!
- Abissi dincoerenza
- Rosa Antico
- apocalisse 2012
- Il profumo del miele
- Oronzo E. Marginati
- Bagno 22
- Tra_Donne
- GRANELLO DI PEPE
- N u a g e s
- Un blog sincero...
- Per Aspera Ad Astra
- IL TEMPO CHE VORREI
- Isobel
- Origami
- Energia in movimento
- Eloquenzadelsilenzio
- Rete
- ....Temptations....
- forneno
- PSICOALCHIMIE
- Galandriel_fairy
- Abhaya/ad
- espe dixit
- REVOLUTION
- Pensieri in rosa
- ragionamente
- Titillalapupilla
- Parola di Cialtrone
- Un giorno per caso
- IL MIO MONDO BLOG
- pensieri
- Free forever
- viaggiando... meno
- cenere & filtri
- Contro corrente
- Rolling word
- varie ed eventuali
- NON E UN BLOG
- il bagnasciuga
- Viburno rosso
- Otra Vez
- Il graffio del Gatto
- Tutto e niente
- Malatempora...
- bibo
- odeon 3.0
- free forever
- Il mio dolce vampiro
- WYSIWYG
- CON LA TESTA
- Ho Le Scatole Piene
- BLOG INUTILE
- Doodles
- Attimi e Respiri
- IL FARAONE AKHENATON
- SENSO LATO
- Non cè 2 senza 3
- Jack Folla
- Mamma vedova
- COME UNAQUILA
- Baciata dagli Dei
- ASCOLTA
- Il cuore muove tutto
- Mr Nice Guy
- Once upon a time
- il cartolibrateo
- il mondo di iside
- Liberi e giusti
- nosocomio789
- Violet del Vento
- BusStop2013
- IL PETTIROSSO
- La dignità perduta
- s-vagando
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 139
 

Ultime visite al Blog

acer.250jaf0felix1110pepedgl16rossella1230kremuzioAncientrosepiandeloalacey_munrocall.me.IshmaelPitagora_Stonatochiarasanygiuseppe_costanzatyta88Diaspro25
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Stringiamoci che siamo in:

 

Contatta l'autore

Nickname: kremuzio
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 57
Prov: RM
 

Kremuzio su Anobii

Kremuzio su Anobii

 

 

Zazoom

Segnala a Zazoom - Blog Directory