Creato da mpt2003 il 11/11/2008

parlodime

una specie di diario, di pensatoio, di stupidario..........insomma la mia vita

 

« primodell'anno............. »

.......

Post n°932 pubblicato il 16 Gennaio 2017 da mpt2003

a volte quando penso a cosa scrivere qui mi viene una bella idea, 

poi quando arrivo davanti al foglio seppur virtuale 

tutto mi si appanna e scompare........

allora mi dico: "dove se ne sono andate le parole e il discorso logico che avevo fatto?"

sono io che le perdo o sono loro che si dileguano?-penso-

e mi rimane un gran senso di dispersione, di disorientamento ....

e per non rimanerne sconvolta ulteriormente  mi allontano da questa pagina 

lasciandola bianca.........

forse è questo il male che sta colpendo tanti di noi che non ci sono più in questa piattaforma ? o è il fatto di parlare di sè, di essere in qualche modo presente in altri social che rende libero così povero di contatti.....

così orfano di amicizie seppur virtuali?

 

non lo so, per quanto mi riguarda è un rinchiudermi in me

un guardare più che parlare 

 

ma il fatto che gira e rigira qui resto sempre vorrà pur dir qualcosa.....

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/difficiletrovare/trackback.php?msg=13492784

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
arw3n63
arw3n63 il 17/01/17 alle 14:56 via WEB
Anch'io sto attraversando un periodo in cui ho perso la vena "creativa" se mai c'è stata :-) Preferisco leggere e commentare gli altri e cazzeggiare :-)
 
 
mpt2003
mpt2003 il 17/01/17 alle 15:18 via WEB
abbiamo tutti la stessa sensazione , forse che dopo un tot di anni non si riesce più ad essere partecipi come prima? boh! :)
 
   
arw3n63
arw3n63 il 19/01/17 alle 14:44 via WEB
Ha riassunto benissimo e centrato il punto il commentatore sotto, je est un autre.:-). L'entusiasmo iniziale per la novità non dura per sempre e poi disperdiamo la nostra creatività e voglia di comunicazione in più social quindi va da sè che poi si finisce per stancarsi e scegliere.I blog comunque impegnano, almeno io non riesco a scrivere un post in 5 minuti, come te ho idee in testa ma poi non riesco a svilupparle e se non scrivo subito mi scappa la voglia.E mi domando a chi interessa del mio gatto per esempio o le banalità del mio quotidiano?Parlar di fatti di cronaca? O gossip? Ce ne sono già tanti che lo fanno meglio di me, di aforismi e citazioni è pieno il web, basta solo cercare, quindi cosa resta da parlare? Di se stessi, ma non sempre si ha voglia ed è il caso di mettersi a nudo.:-)
 
     
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 17:38 via WEB
hai ragione, avete ragione, a me a tratti verrebbe voglia di parlare di me, ma poi mi chiedo se non sia troppo adolescenziale , e poi a chi potrebbe interessare...ma è pur vero che si scrive per se stessi non per gli altri che leggono.... o no? :)
 
     
arw3n63
arw3n63 il 06/02/17 alle 15:49 via WEB
La mia filosofia è sempre stata scrivere sia per me stessa, come sfogo, desiderio di condividere che per interagire con gli altri, se scrivessi solo per me stessa che senso ha scrivere pubblicamente? Basterebbe scrivere le mie memorie, sensazioni in una sorta di diario personale da conservare nel pc, non credo che si scriva in un blog solo per se stessi, ma per condividere con il "mondo".:-)
 
     
mpt2003
mpt2003 il 06/02/17 alle 16:10 via WEB
è vero, fondamentalmente scrivendo qui si scrive anche per gli altri o, per lo meno , sapendo che qualcuno ci leggerà, forse è per questo che poi si rimane male se non c'è passaggio...dal quale però ci dichiariamo "liberi"...persone complicate siano :)
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 18/01/17 alle 08:54 via WEB
La risposta è probabilmente un insieme di tutte le cose che hai detto. Quando abbiamo cominciato coi blog c'era (quasi) solo quello, e quindi c'era euforia, il senso della novità, la vaga eccitazione di conoscere persone nuove, lo scambio. Non poteva durare per sempre, è fisiologico. In più disperdiamo la creatività e il bisogno di comunicare in mille rivoli quanti sono i social, e il gioco è fatto. Ma noi restiamo qui, siamo dei nostalgici.
 
 
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 09:23 via WEB
sì siamo dei nostalgici. a volte giriamo per stanze ormai vuote e desuete cercando di "leggere" vita che non c'è, abbiamo bisogno di pensare e leggere lentamente e in modo approfondito quello che ci viene in mente o che ci viene proposto , abbiamo bisogno di un contatto dell'anima che solo qui si poteva avere...e giriamo vagando sperando che quello che cerchiamo come per magia ritorni.
 
   
sagredo58
sagredo58 il 19/01/17 alle 15:43 via WEB
Mai esperito il contatto dell'anima qui dentro, al massimo intercettato qualcuno che è valsa la pena di conoscere nel Reale.
 
     
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 17:39 via WEB
il contatto dell'animo non avviene scrivendo e entrando in sintonia con qualcuno che ti risponde e che poi eventualmente potresti vedere dal vivo? a me è capitato :)
 
     
sagredo58
sagredo58 il 19/01/17 alle 17:49 via WEB
Anche a me ma non lo ascrivo al Blog ma alla capacità d'incontro nel Reale.
 
     
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 18:36 via WEB
però la causa scatenante non è essersi conosciuti nel blog? qualcosa deve essere scattato anche lì...no?
 
gioia58_r
gioia58_r il 19/01/17 alle 12:52 via WEB
dillo a me MPaola, in questi giorni mi mancano proprio le parole, ma a parolacce....! Grazie per il tuo conforto e saluto, a presto
 
 
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 17:41 via WEB
sono giorni difficili, ho letto...ma spero tanto che tutto torni presto a posto per te e per chi ti sta intorno. a presto ( teresa, non sapevo che avessi problemi di salute, ora che lo so , mi preme sapere come stai...a forza di frequentarsi ci si vuole bene..)ciao:)
 
sagredo58
sagredo58 il 19/01/17 alle 15:42 via WEB
Non ho modificato il mio ritmo di pubblicazione dal 2008 ad oggi, ho sperimentato diversi approcci nel tempo, cambiandoli a rotazione, ma non correlo la creatività, meglio la voglia di dire qualcosa con il tempo, la presenza di altri, continuo ad espettorare pensieri su ciò che m'interessa e m'intriga, casomai è il tempo che mi manca per affrontare tutto quello che m'attrae.
 
 
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 17:43 via WEB
anche io quando scrivo penso a me non ai lettori che potrei avere, ma forse un certo incontrarmi tra persone mi manca,...forse mi piace più dialogare.Credo anche io comunque che per stare qui occorra una sorta di autodisciplina :) ciao
 
Fanny_Wilmot
Fanny_Wilmot il 19/01/17 alle 17:29 via WEB
è faccenda triste questa diaspora, anche a me mancano persone con le quali ho interagito a lungo e a volte mi chiedo che fine abbiano fatto, se stanno bene, se scrivono altrove, cose così...come te anch'io resto qui, ho provato altri lidi, ma su Libero mi sento a casa e per ora va bene così. ciao.
 
 
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 17:48 via WEB
condivido in pieno quello che hai detto...neanche lo avessi scritto io, ciao
 
sagredo58
sagredo58 il 19/01/17 alle 17:51 via WEB
Persone vanno, altre vengono, il cambiamento anima il blog.
 
 
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 21:51 via WEB
infatti questo è il bello di questa situazione di "sopravvissuti" :)))
 
Stolen_words
Stolen_words il 19/01/17 alle 20:06 via WEB
Lo stesso succede a me. E puntualmente saluto tutti gli amici qui e chiudo. Salvo poi ripensarci. Non so più cosa scrivere . E così finisco per parlare sul personale e spesso esagero Però....posso dire una cosa ? Mi sono accorta che molti profili sono sempre le stesse persone , hanno blog diversi e non lo dicono. Ecco perché non do confidenza e mi fido poco
 
 
mpt2003
mpt2003 il 19/01/17 alle 21:58 via WEB
questa dei molti profili e del silenzio da molto fastidio anche a me, non mi fa sentire bene, come se mi muovessi tra fantasmi....no, non mi piace proprio! e comprendo e condivido la tua poca confidenza, perchè non riesco a capire perchè non debbano dichiararsi in questa loro multipla personalità, la cosa va a discapito di tutti.
 
woodenship
woodenship il 20/01/17 alle 20:46 via WEB
Senz'altro è stancante.Molte volte sono stato sul punto di smettere.Poi, preso dalla grafomania,sono andato avanti.Ci sono stati momenti come questo:sconfortanti,per quanto riguarda la condivisione e la presenza,oltre che per la reciprocità.Ma si sa che questa è la vita.E non è che nel reale sia molto diverso:le compagnie si formano e poi si dissolvono,qualcuno rimane,si ha sempre meno forza e desiderio di conoscerne di nuovi.Anche di parlare con altre persone.Però sono dell'idea di non lasciarsene travolgere da quest'atmosfera ed evolversi di situazioni:mai far venir meno la curiosità e l'esigenza di guardare in se stessi, per trovarci nuove motivazioni.E'questo un modo per mantenersi sempre vivi...Che tu rigiri sempre per queste lande,potrebbe voler dire che senti di avere ancora qualcosa da dire.Allora prova a chiederti cosa potrebbe essere questo qualcosa.Io aspetto,poichè il tuo scrivere mi ha sempre intrigato.Ecco,mi dispiacerebbe molto se,anche tu,come altre persone che avevano molto da dire,sparissi..........Un bacio scintillante di stelle.......W.......
 
 
mpt2003
mpt2003 il 06/02/17 alle 14:12 via WEB
ti intrigano le mie parole che a volte non sembrano neanche rincorrersi in modo logico? mi lusinghi assai e non posso che andarne fiera e contenta, è stato bello leggere quello che hai detto :) ritornando a noi, non credo me ne andrò da qui, anche se ultimamente latito(anche il server ci si è messo!!!) certo è che è sempre un piacere incontrare persone che ci sono e che ti leggono...grazie ! ciao
 
pippi_lu
pippi_lu il 21/01/17 alle 09:48 via WEB
Il sentore che una parte della mia identità stia in uno stupido blog mi sgomenta. Ci riconosco le parti di me più ondivaghe e lucide. Forse è per questo che sono ancora qui. Forse è per questo che va a momenti. Non sempre si è lucidi
 
 
mpt2003
mpt2003 il 06/02/17 alle 14:15 via WEB
non sempre si è lucidi e non sempre fa piacere che altri che ti conoscono "dal vero" sappiano di questo angolino segreto, ma a me fa bene averlo, ed anche è un piacere conoscere attraverso le parole altri come me...ciao! :)
 
Zero.elevato.a.Zero
Zero.elevato.a.Zero il 25/01/17 alle 18:49 via WEB
Carissima, sai quale senso nobile e prezioso c’è in questo post?
Regala parole sperdute a chi come me vorrebbe trovarle ed offrirle, ma ha dimenticato dove siano perché non sa più trovare la strada di quell’isolachenonc’è del pensiero, cosa che succede quando il cuore invecchia troppo e diventa così adulto da dimenticare i bisogni infantili, tra i quali c’è soprattutto la necessità di comunicare, di relazionarsi. C’è qualcosa di indispensabile, almeno per me, che mi fa rimanere per il poco tempo che riesco a trovare, ed è il bisogno di manifestarmi, poco diverso da una affermazione di esistenza in vita, quel “Cogito ergo sum” espresso da un Cartesio che ho sempre ammirato tanto e portato come un cippo miliare nel profondo del cuore.
Raccolgo così il tuo scritto assentendo con la testa perché semplicemente vero, necessario e sufficiente, e se le mie parole non escono facilmente posso, con senso di grande gratitudine, passare nel tuo pensatoio e trovare una forma ai miei pensieri che non è la mia, ma ci assomiglia così tanto da sbalordire.
Aspetto senza fretta, ma con senso di bisogno, le tue prossime epifanie e con la sincerità più pura ti dico semplicemente: Grazie!
 
 
mpt2003
mpt2003 il 06/02/17 alle 14:19 via WEB
Sentire queste parole da te che stimo molto per quello che dici e per come lo dici ,mi rende veramente contenta e non posso che dirti io: Grazie!!...aggiungo pure che sono senza parole, e stavolta più che "parlare" uso le labbra per sorriderti veramente contenta...:))
i tuoi passaggi con la ormai consueta scia musicale sono veramente graditi...grazie ancora
 
rubinero
rubinero il 31/01/17 alle 16:07 via WEB
sono qui, sono qui, dove pensavi che fossi andato? e appena ritorno da te avverto quella sensazione di leggerezza, quell'odore di pane, che dice: casa
 
 
mpt2003
mpt2003 il 06/02/17 alle 14:21 via WEB
..e che aspettavi a tornare? :) il pane lo sforno poco ma quando lo sforno, mi fa piacere ritrovare alla mia tavola vecchi amici di cui sento la mancanza....:)) ciao
 
anastomosidisabbia
anastomosidisabbia il 01/02/17 alle 21:25 via WEB
Non so se tu abbia provato ad aprire un nuovo blog in Myblog o Liberoblog: è come compiere un percorso ad ostacoli in un luogo dove non sei nessuno. A mio modo di vedere i vecchi blog di Libero presentano una maggiore semplicità d'uso; forse sono più affini alla struttura mentale di persone più o meno della nostra età, la tua, la mia. Passare ai nuovi blog richiede un cambio di mentalità. L'affinità che sentiamo, con il mondo dei vecchi blog e la semplicità del loro uso, ci illudono che sia facile ed immediato esprimere il nostro pensiero, le nostre emozioni. Non è così: il pensiero ed il linguaggio scritto hanno strutture completamente diverse. E' vero che l'impressione che non ci sia un'interazione a fornirci un feedback su ciò che scriviamo ci toglie motivazioni, significato e soprattutto spunti per scrivere ancora, per scrivere d'altro, per scrivere di più, per scrivere anche per gli altri; ma è anche vero che non siamo scrittori professionisti. Quello che facciamo è piuttosto un bricolage dello scrivere per cui quello che appare sullo schermo non è mai esattamente quello che vorremmo, non esprime pienamente il nostro pensiero. Penso che non sia neppure possibile che riesca a farlo. C'è nell'espressione sincera di un pensiero che possa essere condiviso un'umiltà profonda che costringe a togliere, limare, raspare, tagliare fino a che ci pare di non essere riusciti a salvare che lo scheletro di noi stessi. Quelli siamo noi, senza l'abito delle feste.
 
 
mpt2003
mpt2003 il 06/02/17 alle 14:27 via WEB
hai ragione, a volte a forza di limare io lascio poche parole dalle quali mi sento rappresentata e raccontata, ma mi basta, anche se mi rendo conto di lasciare agli altri tanto di immaginario e di lontano che forse rende difficile essere compresa, ma chi ci riesce, e c'è chi lo fa, ha la mia più completa stima ed ammirazione.
aprire un altro blog in un'altra piattaforma? a stento a volte riesco a barcamenarmi qui! non potrei mai! :))
 
christie_malry
christie_malry il 03/02/17 alle 13:39 via WEB
Penso che questa piattaforma sia come la spina per la rosa. non è piacevole a vedersi (leggersi) ma deve pur avere un ruolo essa stessa. Qualche volta dietro l'ostilità si nasconde la dolcezza. Ciao G.
 
 
mpt2003
mpt2003 il 06/02/17 alle 14:28 via WEB
sì anche io credo sempre in qualcosa di buono dietro le persone..a volte faccio bene. ciao:)
 
occhiodivolpe2
occhiodivolpe2 il 07/02/17 alle 09:21 via WEB
mai perdere l osservazione su di sé , ti consiglio di fare come me un contratto con te stessa : il mio è 3 post alla 7mana , ma è consentito anche a cifre inferiori ...:)
 
 
mpt2003
mpt2003 il 07/02/17 alle 19:12 via WEB
questa è una delle prime cose che mi hai consigliato di fare quando, tanti anni fa, ci siamo conosciuti qui...me lo dici sempre ma non riesco a vedere l'impegno qui come un dovere e mi sottraggo a questo che sarebbe invece la soluzione per non aver trovarmi priva di ispirazione :))
 
   
occhiodivolpe2
occhiodivolpe2 il 08/02/17 alle 10:24 via WEB
ahahh ... invece è un attenzione a se stessi , agli episodi , alle sensazioni e emozioni ... una spinta a tradire la pigrizia e il rimandare ... la vita in genere è straordinaria , cose da raccontare o da ricordare son migliaia .. basta metter su quegli occhiali ...
 
     
mpt2003
mpt2003 il 08/02/17 alle 15:38 via WEB
visto in quest'ottica hai ragione! bisogna che me ne sto più attenta a me, senza farmi tante domande ....
 
occhiodivolpe2
occhiodivolpe2 il 07/02/17 alle 09:30 via WEB
Post n°469 pubblicato il 28 Febbraio 2007 da occhiodivolpe Tag: FENOMENOLOGIA CHE SIA UN BLOGGER benchè tutti possano aprire un blog , e di tanto in tanto seminarvi un pensiero o un fatto , una citazione o una canzone ... e tuttavia sia blogger chi nell altrove sappia comunicar se stesso sì che si indovini nel gomitolo dei giorni e dei pensieri il carattere e la ordinaria avventura d una vita , nell altalena dei fatti e delle parole ... e tuttavia sia blogger chi sappia diventare il proprio blog , e poi non esserlo più , come sia cosa di te eppure avesse vita sua , e poi di nuovo esso sia di te stesso tanto esprima il colloquio e la tua vision del mondo , e ti sia compagno lungo la giornata attento a cogliere ciò che vuoi narrare ... e tuttavia sia blogger chi stia nella danza dell altrove come in un paese , e riconosca forti i labili legami della comunità , i fili che legan tra di loro nick che non son più ignoti , quando con loro passin strane condivisioni e corrispondenze ... e tuttavia sia blogger chi nel paese sappia le cose non dette e sussurrate , e gli intrighi e gli attacchi , e le frodi e le trappole , le gelosie e le vendette secondo le forme strane di cui si veston qui ... senza averne paura ...
 
 
mpt2003
mpt2003 il 07/02/17 alle 19:14 via WEB
hai fatto un quadro che riconosco e che mi ha fatto da guida per i primi passi che ho compiuto qui...sei stato un piacevole cicerone in questo caos come a volte mi sembrava
 
   
occhiodivolpe2
occhiodivolpe2 il 08/02/17 alle 10:25 via WEB
ennchanté :)
 
lightdew
lightdew il 08/02/17 alle 12:53 via WEB
forse..;)
 
 
mpt2003
mpt2003 il 08/02/17 alle 15:38 via WEB
non credi? :)
 
Mr_Kolvenik
Mr_Kolvenik il 17/02/17 alle 19:02 via WEB
:-)) Come ti capisco!! Pure io devo afferrare al volo le parole che vengono alla mente in maniera disomogenea mentre il "disegno" è chiarissimo. Mi ritrovo ad cercare di acchiapparle al volo come in una caccia alle farfalle. P.S.: Grazie per la richiesta d'amicizia, ho provato a ringraziarti tramite messaggio ma hai la casella piena ;-) . Dolce serata e buon fine settimana.
 
 
mpt2003
mpt2003 il 18/02/17 alle 01:54 via WEB
proprio come farfalle volano anche le mie parole e con esse le idee connesse, è una bella immagine quella che hai usato.
mi fa piacere la tua amicizia, ho cancellato la casella :) ciao ..buonanotte e buongiorno per domani
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 
 

Perchè ,mio giovane amico ,sostieni che la felicità non esiste? Che l'amore è soltanto illusione?Anche se è vero, perchè dirlo? E perchè dirlo dal momento che è vero? Un tempo amasti una donna bella e piena di grazia che viveva al dilà degli oceani e delle montagne. E ne soffristi. Eppure, in quel lontano Oriente dove sperava di condividere con te momenti sublimi, lei è ancora bella e piena di grazia. la testa reclinata, sorridente , ti aspetta. E ogni volta che i miei occhi incrociano i suoi, so che l'amore rende folli e felici.

               Paritus il Monocolo.messaggio ad un allievo che ha paura d'invecchiare

 

 

che tu abbia sempre accanto in qualche modo anime vere su cui riversare il tuo delicato buonumore e dalle quali tu possa attingere l'onestà del silenzio quando avrai bisogno di una spalla su cui piangere.

 

 

I GUFI

Raccolti sotto i tassi neri

ecco i gufi allineati

come dei esotici

con quegli occhi rossi dardeggianti.

Meditano.

Staranno immobili

fino all'ora malinconica

in cui le tenebre dilagheranno,

scacciando il sole obliquo.

Quella posa insegna al saggio

che quaggiù è bene che tema

tumulti e moto;

l'uomo ebbro di un'ombra che passa

sconta sempre il fio

del suo cambiare posto.

                             C.Baudelaire

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

atapodiogene51mpt2003gianni.russoorori.stellalunetta_08cile54je_est_un_autrewoodenshipmoschettiere62Paintedonmyheartkao0bartriev1matelettronicaarw3n63
 
Che bello incontrare persone che si emozionano! Che amano e sognano, che abbracciano e baciano. Che soffrono. Che mantengono i piedi per terra senza mai disdegnare di prendere il volo.
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 127
 

 

 

I MIEI BLOG AMICI

- Semplicemente Eli...
- Une.Rèputation?
- pensiero anima cuore
- LaLunaELaSpina
- RICOMINCIARE
- ilsoledentroilcuore
- INCOERENTE_MENTE
- Pensieri vaganti
- ancora pezzettini
- FINALMENTE...
- Pezzi di vetro
- Anime in penombra
- PENSIERI...LIBERI
- le sirene dUlisse
- altrochemela
- Che tu sia per me
- AKHENATON49
- coMizia
- Verità...
- Il cuore Urla
- NON E UN BLOG
- Dietro langolo
- LA FATA IGNORANTE
- simona1808
- MAI DIRE MAI
- perfetta ASIMMETRIA
- stagioni
- finestra sul mondo
- Quotidianamente...
- Andata e ritorno
- speranza
- IL MIO RIFUGIO
- Gabbiano In Volo...
- antonia nella notte
- Abbandonare Tara
- Pensieri sparsi
- leparolenondette
- CORAGGIO...
- quellocheledonne
- REBIRTHING
- Serendipity
- Da zer0 a me
- Semplicemente...Io
- Il neurone single
- MOONLIGHT
- Andando Per Via
- come le nuvole carpeDiem
- Scintille
- ...
- inpuntadipensiero
- occhiodivolpe2
- Notte di note
- trampolinotonante
- Fairground
- Non era un sogno
- Gemutlisch
- Abitandomi
- ..Uomini...
- Moleskine
- Chiedo asilo.....
- putpurrì
- stradanelbosco
- dagherrotipi
- emozioni
- PEZZI, pezzotti
- casalingapercaso
- The Good Wife
- odile genet
- cisonoriuscita
- lera dellacquario
- Le cose della vita
- Lady_Juliette
- AlfaZulu
- N u a g e s
- DIS-APPUNTI
- MondoFemmineo
- Lollapalooza
- LAQUILONE
- Concept store
- odori di muse
- Mamma & Prof.
- La parola...
- Vita da museo
- bimbayoko
- LEMOZIONE INTERIORE
- Juliet
- LOca Nera
- E tutto unipotesi
- ochir
- la torta imperfetta
- Juliet
- Latrabilioso
- Vaga_Mente...
- Rosa & Dinamite
- La Siciliana Bionda
- Incanti e disamori
- Il Fornaio
- INSTABILITAS LOCI
- Oniricamente
- TrasFormazionI