Creato da fernandez1983 il 03/02/2006
..del vecchio pazzo..
 

Giovanni Falcone

Giovanni Falcone

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

L'AUTORE DEL BLOG

immagine

Alessandro Marcianò

 

Membro Coordinamento Cittadino Italia dei Valori Reggio Calabria, Delegato Italia dei Valori Congresso Nazionale, Membro della Presidenza del Forum del Quartiere di Gallico, inviato giornalistico e radiofonico, addetto stampa APD Gallicese, studente in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria, candidato all'Assemblea Costituente Nazionale alle Primarie 2007 del Partito Democratico con I Democratici per LETTA.

 

immagine

----------------------------------

immagine

immagine

Questa è la Madonna delle Grazie,venerata da sempre dal popolo gallicese..

 
 

Where are you from?

 
Citazioni nei Blog Amici: 218
 

I miei Blog Amici

- my magic life with R
- ALIVE & KICKING
- ALCATRAZ
- _UnA ViTa QuALuNQue_
- DEDICATO
- Agorà
- ME,MY SELF AND I
- The end
- Su per la discesa
- EnJOy The SiLeNCe
- LA VITA è BELLA
- ore 22.22
- ComKirk
- la mia campagna
- osservatorio politic
- Blade Runner
- SCIO'
- BERLUSCONI?NO,GRAZIE
- on_the_air
- PiCcOlAkEtTy
- shrek+asina
- Regno Intollerante
- CARPE DIEM
- Fotosperando
- Regine e cavalieri
- love.....
- Attimi
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- ziggygilgamesh
- I am not...
- chicco forever
- XXI secolo?
- Brindisi Plaza
- **PrivateEmotions**
- Liga Fronte Veneto
- Un po' di caffè?
- Polvere di stelle
- Raccolta
- EMOZIONI E PAROLE...
- p.tommaso
- MaryB's world
- ASTROFILOSOFO
- ricambio generazione
- L'anticonformista
- Amici di Gesù
- tante chiacchere
- **°MaRtA1589°**
- Vera,VeVa,Verà,Ve
- Incancellabile
- GIORNALE WOLF
- Golb
- AlexNews
- HopeForTheFlowers0
- FaNtAsTiCaMeNtE_Me
- life of angel *
- la vita è strana
- Italia democratica
- dillemmosa
- Un mondo Verde
- SAIMANTENERE1SEGRETO
- Aiutiamo Michael
- Diario di Bordo
- Politica Pratica
- Gesù è il Signore
- ladywebnet
- IL MONDO DI LINFA...
- IO DEMOCRATICO
- EQUAZIONE DEL CAOS
- I can fly
- i ricordi del cuore
- hunkapi
- USE YOUR ILLUSION II
- riflessioni e poesia
- COMO E VITA
- Finestra sul cuore
- COLORE E PENSIERO
- LIBERTA VIOLATA
- IL MIO MONDO
- Bivio
- adesso abbracciami!!
- chiacchere
- sopravvivere
- PROVE TECNICHE
- SILVIA E IL CANCRO
- Sakura SanKan
- Amica Terra
- come ti vorrei
- Vita da papera
- La mosca bianca
- Pd Palmariggi
- Fidati Attimi
- Condivisione
- Parole & Musica
- Tempeste di sale
- Lidentita italiana
- * kLyMeNe *
- ladyhawke
- *SCHMETTERLINGE*
- Mens Insana
- quasiquaranta
 

Paolo Borsellino

Paolo Borsellino

 

Spread BTP-Bund (10 anni) in tempo reale

Spread BTP-Bund (10 anni) in tempo reale

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 218
 

Ultime visite al Blog

cassetta2tempestadamore_1967ormaliberasfera_di_cristallo08Desert.69kepaperaon_the_airamici.futuroierimarimonti0mgf70mend91antoniettaalessiarezia3foreverfashion84lascrivana
 

Ultimi commenti

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 15/08/2020 alle 09:29
 
esperta di poltica: è troppo per lei,tendenzioso affrontare...
Inviato da: mirella darc
il 07/09/2017 alle 18:28
 
buon compleanno
Inviato da: ninograg1
il 16/07/2016 alle 08:34
 
Falcone e Borsellino !
Inviato da: semplicelucrezia
il 16/04/2016 alle 17:44
 
Però hai inserito dei Veri Eroi !
Inviato da: semplicelucrezia
il 16/04/2016 alle 17:43
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« OBAMA DECRETA LA MORTE D...Crolla un'altro pezzo d... »

Guarda indietro.. C'è una scia chimica..

E' da un po' di tempo che penso di tornare a scrivere di politica su questo blog. Uno spazio che per me è stato trampolino di lancio verso una bella parentesi da "giornalista", tra virgolette anche perché il ruolo da me ricoperto è stato quello di inviato, quello di Il neo Presidente Mattarellacollaboratore. Ma non posso dimenticare questo spazio e chi lo ha seguito per diversi giorni, mesi o addirittura anni. All'inizio ci scrivevo solo di politica, e allora torniamo a scrivere di politica, approfittando del fatto che oggi c'è stato il giuramento del Presidente Mattarella. Devo essere sincero, non l'ho seguito e né ho letto il contenuto del suo unico discorso al Parlamento. Perché? A prescindere se sia stato bello, importante, breve o quello che volete, quello che conta sono i fatti, e le parole, per quanto possano essere belle, se le porta via il vento. 

Bisogna guardare avanti, consapevoli che nel bene o nel male sarà lui il nostro Presidente per i prossimi anni, bravo o meno bravo ce lo dimostrerà lui. Di certo non mi lascio condizionare o addirittura convincere da qualche blogger o finto giornalista che cerca di gettare fango su di una persona. Nella mia assenza, il mondo del web ha subito gravi quanto feroci colpi bassi. La libertà è un diritto, ma screditare o offendere personaggi importanti, disinformare i lettori, non rientrano né tra i diritti né tra i doveri. Vi suggerisco la domanda: "Ma allora, prima l'informazione era corretta?". Bene, faccio come Marzullo, mi faccio la domanda e poi mi dò la risposta. Lo era o no, eravamo noi a pagare quelle mille lire, quell'euro, ora diventati euro e venti, euro e trenta, per avere l'informazione cartacea, e per i giornali era un continuo dover informare nel migliore dei modi l'utente che poi, in caso di disinformazione, poteva benissimo approdare verso altri lidi. 

Adesso no. Il troppo guasta, e adesso vi è troppa libertà e soprattutto troppa credulità. Si fa a gara per avere click sul proprio sito, e questo modifica sia la libertà di opinione quanto la correttezza dell'informazione. Ma soprattutto si crede al primo passante di turno senza verificare ciò che dice, questo perché ha parlato male del rivale. Ben più grave il problema dell'euro: adesso l'informazione viaggia su siti che noi possiamo consultare a gratis, e che quindi possono anche scrivere bufale per poi smentirle (ma magari..). Si è creata una confusione tale da non uscirne più. Di quale giornalista vi fidate? Che bella domanda, nessuno di voi ha la risposta pronta. E questo è frutto anche della disinformazione, perché oramai nessuno di noi legge più un giornale.

La premessa è servita per arrivare al punto finale: mi voglio fidare di Mattarella, anche perché molte informazioni diramate anche da blogger trattino politici si sono rivelate inesatte o quasi diffamanti. Preferisco agire con la mia testa e sbagliare di mio anziché fidarmi di persone già sbugiardate su questo stesso blog in passato. Mi voglio fidare perché non ho nulla da perdere e non oso giudicare il suo operato da Presidente prima ancora che lo stesso scenda in campo, è come assegnare il voto a Buffon prima della partita, e ciò credo sia alquanto scorretto. Voi cosa ne pensate? 

La scia chimica del titolo non è stata inserita a caso. Alcuni siti/blogger l'hanno usata per avere più click, puntando sul fatto che l'argomento è diventato improvvisamente spinoso solo perché qualcuno ha sollevato ipotesi senza poi dimostrare l'esattezza della tesi. Non sarà mia abitudine fare ciò, come non lo è stato in passato.

Alessandro Marcianò, autore del blog "Osteria... del vecchio pazzo"

 
 
 
Vai alla Home Page del blog