ECCHIME

Almanacco de quando me pare

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 104
 

 

 

 

« Consigli per gli acquist...Cinemà, frenetica passion »

Le grandi inchieste di Ecchime

Post n°3199 pubblicato il 27 Novembre 2023 da jigendaisuke

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/JigenDaisuke/trackback.php?msg=16724434

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
woodenship
woodenship il 28/11/23 alle 01:09 via WEB
Si, è un problema che va ben oltre le differenze di genere, di censo, culturali o religiose. La violenza di genere è legata a qualcosa di tanto profondo intrometto nei millenni dall'uomo. Qualcosa che si può solo cercare di modificare attraverso l'educazione e la crescita consapevole dell'individuo.
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 28/11/23 alle 05:43 via WEB
Il lavoro cambiare radicalmente la mentalità che è alla base della violenza è estremamente lungo e complesso, temo. L'ultimo rapporto Istat sull'argomento, che ho pubblicato in bacheca sabato scorso, mostra delle percentuali sconvolgenti, soprattutto fra i giovani e le donne, che minimizzano o in qualche modo giustificano certi atti.
 
misteropagano
misteropagano il 28/11/23 alle 07:10 via WEB
:::come dire, non basta l'abrogazione di una legge, resta il retaggio, l'estrazione familiare.
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 28/11/23 alle 12:20 via WEB
La mentalità e un senso distorto del potere (non dimentico nemmeno le madri cha ammazzano i figli piccolissimi). Credo che le cose cambieranno molto lentamente (e intanto è notizia di oggi che un'altra donna è stata ammazzata, a colpi di mazza da baseball)
 
Cherrysl
Cherrysl il 30/11/23 alle 18:10 via WEB
Qualcuno sta facendo notare un fenomeno significativo. Non seguendo i cantanti rapper, non mi ero resa conto che alcuni di loro anche molto famosi, seguitissimi dai giovani, nei loro testi usano frasi violente nei confronti delle donne. Davvero grave se non si interviene su questo
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 01/12/23 alle 01:05 via WEB
Si rischierebbe di finire sotto la censura come fino agli anni 70. Per quanto non ami affatto il genera Trap, ma soprattutto i suoi contenuti violenti, che non solo inneggiano alla violenza fisica, al machismo e alla sottomissione femminile (le cantanti trap, invece, inneggiano all'aggressività femminile e ad una specie di orgoglio nell'essere... piuttosto disponibili), ma inneggiano anche al consumo di droghe e ai soldi facili.
 
   
misteropagano
misteropagano il 04/12/23 alle 09:00 via WEB
[oddio pure sciroppi ]::: artisti che hanno deciso di non comunicare alcunché ma solamente uno stato di benessere del quale spesso non sono nemmeno artefici ( F.A.K.E. di Don Joe)...e mi ricorda qualcosa
 
     
jigendaisuke
jigendaisuke il 04/12/23 alle 12:34 via WEB
Artisti? Mi sembra una parola un po' grossa. I loro video fanno milioni di visualizzazioni sui social (in compenso la puntata di guerra e pace, un bel programma di TV2000, di mercoledì scorso, su YouTube a delle restrizioni per i contenuti ritenuti crudi e violenti). E loro diventano modelli da seguire per ragazzi e ragazze, lasciati liberi di stare sui social, senza limiti. Consiglio il mio post di stasera
 
     
misteropagano
misteropagano il 04/12/23 alle 20:05 via WEB
ah per artisti si spacciano anche gli stessi artisti (capita,capita) spacciarsi è il termine giusto. È un aspetto della contemporaneità, ma è un regalo lessicale questo termine per descrivere un tempo di fenomeni.(hai visto Suburra?): Non so quanti abbiano capito che ricalcava storie accadute ...
 
     
jigendaisuke
jigendaisuke il 05/12/23 alle 00:28 via WEB
Si spacciano e spacciano, a volte, sempre che non sparino anche. Suburra? Il film si, una volta sola. La serie no, anche perchè non sono abbonato alle piattaforme. Il problema è che per molti giovani i personaggi di serie come Suburra o Gomorra sono dei modelli.
 
     
jigendaisuke
jigendaisuke il 05/12/23 alle 00:32 via WEB
Vedi ultimo post
 
     
misteropagano
misteropagano il 05/12/23 alle 00:40 via WEB
Sempre più figli di una società dei modelli ma non esemplari, nessuno è più disposto a riconoscere una virtù, l'ignoranza è una massa che avanza e travolge. Insieme, il mondo dei media, luogo dell'inverosimile, concorrono ad oscurare la realtà a piacimento. Le nuove culture giovanili là dove va bene superano questo ostacolo. Notte))
 
     
jigendaisuke
jigendaisuke il 05/12/23 alle 01:11 via WEB
Per qualcuno questa è una visione pessimistica, per me è assolutamente realistica. Notte
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: jigendaisuke
Data di creazione: 05/11/2006
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

jigendaisukeelyravbubriskacassetta2hesse_fsurfinia60misteropaganorosy73dgl3maresogno67Cherryslmagdalene57woodenshipdeficitariaper_letteraArianna1921
 

ULTIMI COMMENTI

 

 

 

 

 

 

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963