Urologia Oncologica:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Impatto della abitudine al fumo sulla sopravvivenza dopo nefrectomia citoriduttiva per carcinoma renale metastatico

È stata valutata l’associazione tra stato di fumatore e caratteristiche standard clinico-patologiche e sopravvivenza globale ( OS ) in un’ampia coorte di pazienti con carcinoma a cellule renali metast …


Vitamina-D, paratormone e calcio in relazione alla sopravvivenza dopo cancro alla prostata

Studi epidemiologici suggeriscono che bassi livelli di vitamina-D costituiscono un fattore di rischio per il cancro alla prostata. Tuttavia, i risultati sono contrastanti, forse perché il cancro alla …

Mediexplorer.itNuovi farmaci in oncologia


Recidive di carcinoma a cellule renali e metastasi nei pazienti primariamente non-metastatici

È stata analizzata la comparsa di metastasi e recidive locali nei pazienti primariamente non-metastatici con carcinoma a cellule renali ( RCC ) in una coorte basata sulla popolazione svedese contempor …


Un elevato volume di tessuto adiposo sottocutaneo predice la prognosi nel cancro alla prostata metastatico resistente alla castrazione in un ambiente post-chemioterapico

Gli studi sul cancro hanno mostrato che l’indice di massa corporea ( BMI ), la massa muscolo-scheletrica e gli indici del tessuto adiposo sono legati alla sopravvivenza globale ( OS ) e alla sopravviv …


Metastasi ossee in pazienti con carcinoma renale metastatico e prognosi infausta

Uno studio ha valutato la presenza dei fattori prognostici esistenti nei pazienti con metastasi ossee da carcinoma a cellule renali ( mRCC ) dato che l’osso rappresenta un luogo sfavorevole per la met …

Tumore Vescica


Esiti clinici in pazienti entro i 60 anni di età con carcinoma prostatico resistente alla castrazione

La prognosi dei pazienti più giovani con cancro alla prostata non è ben definita, e i pochi studi che hanno valutato le persone con tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione ( mCRPC …


Le metastasi ossee influenzano la prognosi ma non l’efficacia delle terapie mirate di terza linea nei pazienti con carcinoma a cellule renali metastatico

Il trattamento del carcinoma renale metastatico ( mRCC ) è migliorato con l’uso di terapie mirate, ma le metastasi ossee continuano a essere un fattore prognostico negativo. Sono stati inclusi nell …

Urologia Oncologica:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagenaultima modifica: 2020-03-25T07:23:04+01:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.