Oncoginecologia Focus:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Niraparib migliora la sopravvivenza senza progressione come mantenimento di prima linea nel carcinoma ovarico

Dallo studio di fase III PRIMA è emerso che la terapia di mantenimento di prima linea con l’inibitore di PARP Niraparib ( Zejula ) ha migliorato la sopravvivenza mediana libera da progressione ( PFS …


Tumore alla mammella triplo negativo metastatico nelle pazienti PD-L1+: efficacia della terapia di combinazione, come prima linea, Atezolizumab e nab-Paclitaxel

Atezolizumab ( Tecentriq ), un anticorpo monoclonale anti PD-L1, ha dimostrato di essere efficace in associazione alla chemioterapia ( nab-Paclitaxel ) nel trattamento del tumore alla mammella triplo …


Studio SOLO-1: la terapia di mantenimento con Olaparib riduce il rischio di progressione della malattia o decesso del 70% nei pazienti con tumore all’ovaio di nuova diagnosi e avanzato, BRCA-mutato

Sono stati presentati i risultati dello studio di fase III SOLO-1 che hanno valutato le compresse di Olaparib ( Lynparza ) come trattamento di mantenimento per le pazienti con carcinoma all’ovaio con …

OncoPneumologia


Carcinoma mammario triplo negativo recidivato, progressivo: attività della combinazione Niraparib e Pembrolizumab

Uno studio prospettico preliminare ha mostrato che la metà delle pazienti con carcinoma mammario metastatico triplo negativo ha raggiunto il controllo della malattia mediante trattamento con la combin …


Niraparib migliora gli esiti nelle pazienti con carcinoma ovarico

Dallo studio di fase 3 NOVA è emerso che la terapia di mantenimento con Niraparib, un inibitore PARP, ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto al placebo nei pazienti con …


Le mutazioni geniche allungano la sopravvivenza libera da progressione e la sopravvivenza generale nel carcinoma ovarico

La presenza di mutazioni geniche germinali e somatiche prolungano in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e la sopravvivenza generale ( OS ) nelle donne con tumore all’ov …

Nuovi farmaci in oncologiaMediexplorer.it


Tumore all’ovaio recidivato: ri-trattamento con chemioterapia a base di Platino

Prolungare l’intervallo libero da Platino introducendo una chemioterapia non-basata sul Platino, prima del ri-trattamento con la chemioterapia a base di Platino nelle pazienti con un tumore all’ovaio …

Oncoginecologia Focus:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagenaultima modifica: 2020-04-09T07:42:29+02:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.