Il vaccino Pfizer induce meno anticorpi neutralizzanti nei confronti della variante indiana di SARS-CoV-2

COVID.2

Lancet: Variante indiana: “I vaccinati con Pfizer / BioNTech sviluppano meno anticorpi neutralizzanti”. E ora Londra teme la terza ondata COVID

Quanto sono efficaci i vaccini esistenti contro le nuove varianti del coronavirus ?

Esperimenti compiuti presso il laboratorio del Crick Institute e del National Institute for Health Research ( NIHR ) UCLH Biomedical Research Centre hanno evidenziato che chi si vaccina con Pfizer / BioNTech sviluppa una quantità inferiore di anticorpi in grado di riconoscere e annientare la variante Delta ( in precedenza chiamata indiana ), rispetto alle altre mutazioni diffuse nel Regno Unito.

I risultati dello studio, pubblicato su The Lancet, hanno mostrato che il livello di anticorpi prodotti dai vaccini si abbassa nelle fasce di età più anziane ( non sono state riscontrate differenze tra uomini e donne ) e andrebbe a diminuire nel tempo, consolidando dunque l’ipotesi scientifica a sostegno del piano britannico di fornire una terza dose di immunizzazione a tutte le persone vulnerabili il prossimo autunno.

I ricercatori britannici hanno riscontrato che nel caso della variante indiana, con una sola dose del vaccino Pfizer / BioNTech i pazienti sviluppano livelli di anticorpi molto più bassi rispetto a quelli che si producono contro le varianti conosciute.

I dati sono i seguenti: se una sola dose di Pfizer / BioNTech consente al 79% dei pazienti di sviluppare una risposta immunitaria al ceppo originario del coronavirus, nel caso della variante Alfa ( inglese ) la percentuale si abbassa al 50% mentre contro la variante Delta ( B.1.617.2; indiana ) si scende al 32% e addirittura al 25% nel caso della variante B.1.351 identificata in Sudafrica. ( Tratto da Fatto Quotidiano 2021 )

LINK a The Lancet

 

I VACCINI ATTUALI SONO STATI DISEGNATI PER IL VIRUS CINESE DI WUHAN CHE NON CIRCOLA PIU’. LE SOCIETA’ CHE PRODUCONO VACCINI DOVREBBERO AGGIORNARE I PROPRI VACCINI ALLA VARIANTE DOMINANTE NEL PAESE ( IN ITALIA PER ORA DOMINA LA VARIANTE INGLESE )

 

AGGIORNAMENTO COSTANTE IN MEDICINA: NEWSLETTER XAGENA: XagenaWeb.it

Vaccini News

https://www.vaccini.net
Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

La vaccinazione per fasce d’età

La vaccinazione per fasce d’età: adulti. Nel corso dell’età adulta …

Le vaccinazioni per fascia d

Le vaccinazioni per fascia d’età: infanzia. Vaccinazioni del …

Focus

I vaccini contro il papillomavirus umano ( HPV ) sono stati …

Morbillo, Parotite e Rosolia

M-M-RVAXPRO, un vaccino per l’immunizzazione contro morbillo …

Efficacia del vaccino BNT162b2

L’RNA messaggero modificato nel vaccino BNT162b2 ( mRNA di …

Vaccino meningococcico

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

 

Il vaccino Pfizer induce meno anticorpi neutralizzanti nei confronti della variante indiana di SARS-CoV-2ultima modifica: 2021-06-05T12:10:47+02:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.