Blog
Un blog creato da gaza64 il 10/04/2010

Altromondo17

Visioni di ciò che sarà

 
 

 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 114
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: gaza64
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 59
Prov: PG
 

 

« Non chiedere mai se non ...L'universo, dentro e fu... »

Coniugazioni

Post n°532 pubblicato il 26 Febbraio 2023 da gaza64
 

 

Sei passato,
prossimo al remoto.
Coniugato allo stadio presente,
come sempre.


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Altromondo17/trackback.php?msg=16571551

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
natodallatempesta0
natodallatempesta0 il 27/02/23 alle 10:28 via WEB
La donna è enigmatica e lo è ancor di più quando deve dire qualcosa d'importante. La vita va guadagnata, il tempo va guadagnato. Di facile non c’è nulla, di difficile solo la resa.
 
 
gaza64
gaza64 il 04/03/23 alle 18:30 via WEB
E' una giusta osservazione nella quale mi riconosco e che in molti mi hanno attribuito, osservandomi.
La resa non l'ho ancora conosciuta: quando la incontrerò cercherò di farmela amica.
 
   
natodallatempesta0
natodallatempesta0 il 14/03/23 alle 11:26 via WEB
A volte la resa può esser semplicemente un momento di riposo o un sacrificio necessario per un più alto scopo. Nemica, dici bene, non lo deve essere mai, la resa ha in sé qualcosa che nessuna sconfitta ti può dare, un’altra opportunità.
 
     
gaza64
gaza64 il 21/03/23 alle 10:02 via WEB
“Mentre stai morendo, pensa di vivere una nuova esperienza. E che dopo quella c’è ne sarà un’altra”. Opportunità, appunto, e la giusta aspettativa del giusto.
 
misteropagano
misteropagano il 28/02/23 alle 22:23 via WEB
coniugando cara ga za sei quattro abolirei la punteggiatura per questo breve breve componimento che ha un ritmo già straordinario proprio sulla catena del tempo Lascerei mescolati i passati eppure prossimi così una sola zaffata
:*
 
 
gaza64
gaza64 il 04/03/23 alle 18:34 via WEB
Se esiste una donna veramente enigmatica, quella sei tu! Comunque apprezzo molto il tuo consiglio:
Sei passato prossimo al remoto coniugato allo stadio presente come sempre.
Più veloce, come un soffio che subito sparisce. Grazie Misti...
 
   
misteropagano
misteropagano il 12/03/23 alle 20:20 via WEB
)°( e per te una Selvana di O.M
 
woodenship
woodenship il 03/03/23 alle 01:24 via WEB
... ed all'inizio fu il verbo: un contorcersi di linee, onde sonore nell'etere, emesse con versi a disegnare geometrie spiraliformi. Nel tempo a ritmar cadenze per ogni tempo: presente, passato, futuro anteriore, passato remoto, condizionale, congiuntivo... tutti tempi a raggiungere un"come sempre" che dia la misura d'un pensiero complesso che permanga, pur se fatalmente già superato...mi sento leggermente contorto, mia dolce sig.ra Gabry!.....un bacio scintillante di stelle mazzoline.....w
 
 
gaza64
gaza64 il 04/03/23 alle 18:59 via WEB
La "contorsione" ti dona, mio caro Signor W....mentre raggiungi il tempo di un verbo superato e mai finito.
Geometrie emozionali e coniugazioni atemporali: il binomio perfetto per rappresentare la forma del mio verbo, e il suo effetto.
 
nahan
nahan il 03/03/23 alle 09:49 via WEB
Futuro imperfetto? Perdona la battuta... Sei sempre più brava.
 
 
gaza64
gaza64 il 04/03/23 alle 19:13 via WEB
Ci sta dentro in maniera perfetta, quel verbo, nel tuo futuro imperfetto...Ci ho messo molto tempo a scriverlo, ma ancora di più a raggiungerlo, quel tempo.
E ora che è qui, così, lo custodisco.
So farlo, forse bene, con le parole. Ma è il pensiero di lui che le muove...Grazie...
 
misteropagano
misteropagano il 20/03/23 alle 08:01 via WEB
Parafrasandoti se esiste una donna veramente concentrata, quella sei tu! Con parole frutto ponderato dell'esperienza, del concetto e soprattutto del sommosso creativo combinato nel segno. Una serie di rispondenze che concretano l'azione. Infine Coniugare è conoscenza e diffusione)))È verbo fatto metodo. Grazie per GE, non lo avevo ancora veduto. Buon20*
 
 
gaza64
gaza64 il 21/03/23 alle 10:51 via WEB
La divulgazione mi interessa molto. Nelle parole scritte dagli altri cercavo e ho trovato conferme. E quelle che non ho trovato leggendo, le ho scritte. L’ispirazione, in qualunque forma si manifesti, è un miracolo: la sintesi di un lungo ragionare, ma prima ancora, di un rapidissimo e folgorante sentire. Io ci sono cresciuta, e fino ad un certo punto, ho creduto fosse la normalità. Ora sono più consapevole della mia natura da riuscire quasi a raccontarla, grazie anche alle tue stimolanti osservazioni:)
 
amore_nelcuore1
amore_nelcuore1 il 05/04/23 alle 12:05 via WEB
Buona Giornata Carissima Gabriella. E che Dio benedica tutte quelle Donne che ancora sanno arrossire di fronte a un gesto galante.(Domenico Borgese).che la tua giornata sia piena di tenerezze d'amore nel cuore un caro saluto.Nunzio
 
 
gaza64
gaza64 il 20/04/23 alle 19:50 via WEB
Un gesto inaspettato eppure tanto atteso…ti ringrazio molto, mio caro Nunzio, per la tua gentilezza. Buona serata…
 
amistad.siempre
amistad.siempre il 03/05/23 alle 01:58 via WEB
Praticamente, 'infinito'! :) Mi piace assai questo giocare con i tempi. Lo faccio anch'io, di tanto in tanto... Sogni belli, Gabri! *_*
 
 
gaza64
gaza64 il 28/05/23 alle 17:53 via WEB
Esattamente:) È come un lungo giro, un percorso a spirale che ritorna sempre dove siamo stati bene, e anche male. Ci si allontana sempre più dall’inizio di ogni singola esperienza fino a quando non diventa la nostra. Mi piace giocare con i tempi, e anche sognarli…Sogni belli anche a te…
 
   
amistad.siempre
amistad.siempre il 28/05/23 alle 18:24 via WEB
Sì, Gabri, anche se dove non si è stati bene, o quel che ci ha ferito, sarebbe meglio dimenticarlo... Serena serata domenicale a te! *_* Ps: Bisogna impegnarsi molto ma si può fare.. ;)
 
     
gaza64
gaza64 il 30/05/23 alle 09:38 via WEB
E' un percorso a spirale, attraverso il quale ritorni e ti allontani contemporaneamente. Ci sono calamite, lungo la strada, identiche nel bene e nel male, con la loro attrazione. Il cuore sceglie di andare dove non tema il dolore. E sorvola certi passi allontanandosi ancora. Adesso dovrò disegnarlo! Buona giornata Rosa:)
 
marabertow
marabertow il 04/10/23 alle 19:49 via WEB
io sarebbi più congiuntivo che altro...
 
 
gaza64
gaza64 il 05/10/23 alle 18:09 via WEB
Tu sei molto ironico, e questo trascende ogni possibile coniugazione! Grazie…
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

amorino11woodenshipanima_on_lineAblettesbaglisignoragaza64solitudinesparsaEstelle_kazaryelcassetta2je_est_un_autrexilon0kevinkartmonellaccio19
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963