« catastrofista? no realistarazzismo »

l'orrore è servito

Post n°1674 pubblicato il 02 Luglio 2020 da ormalibera
 

Volevo cominciare il post con questo pensiero: non serve cambiare il pastore ma far capire alle pecore che sono stambecchi, ai polli che sono aquile.

E, "casualmente", ho visto il video che ho riportato in fondo. 26 minuti, si può anche saltare l'introduzione e seguire solo l'intervista. Ma ampliare il nostro sapere non ha prezzo.

Quel che ho ascoltato, ad eccezione di termini prettamente tecnici e medici, sono tasselli che avevo già immagazzinato nella mente, e sul quale riflettevo. Ascoltando questa intervista li vedevo trovare il loro posto.

Dire che è orribile, non rende bene l'idea. Ovviamente nulla può avere mai una certezza assoluta all'infuori della morte. Ma se vedi il cielo diventare scuro  pensi che possa anche piovere.

Sta a ciascuno di noi, di questo ne sono convinta, fare la differenza fra la vita e la morte. 
Nessuno dovrebbe sentirsi impotente e inutile così come i poteri oscuri e meno oscuri vogliono farci credere (lo fanno da millenni).
Il potere che abbiamo va al di là della nostra immaginazione.

Covid è stato utilizzato per metterci all'angolo, impauriti e angosciati. Ci hanno divisi gli uni dagli altri e questo lo diceva qualcuno molto tempo fa. "dividi ed impera".

Il difficile, la vera catastrofe, la vera apocalisse è solo agli inizi. Sta a noi decidere come affrontarla.

Se non ci risvegliamo adesso dal coma indotto da menti perverse e demoniache, non potremo farlo più.

Che l'Amore e il Coraggio possa essere in tutti noi.
Un grande abbraccio.  



Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/meridianarosa/trackback.php?msg=15029783

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
cassetta2
cassetta2 il 02/07/20 alle 11:24 via WEB
Lo salvo e me lo riguarderò ogni volta che sono triste.
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 05/07/20 alle 21:58 via WEB
e tanto per tenerci allegri un sorriso
(Rispondi)
Cherrysl
Cherrysl il 03/07/20 alle 17:06 via WEB
Ciao Maria. Qualcuno ha trasformato la frase latina in Covid et impera. La dice lunga. È servita a tutti i governi per una prova generale di controllo e abuso di potere sulle popolazioni. Dal punto di vista complottistico sulla Cina e OMS ci sono troppe ombre e tutto può essere. In Italia ci sono state incompetenze,carenze troppo timore di sbagliare che alla fine ha portato a sbagliare di più, come bocciare certe cure che si stavano invece rivelando efficaci. Ma facciamo bene ad ascoltare più pareri e a tenere la mente vigile
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 05/07/20 alle 21:59 via WEB
pienamente d'accordo, mi piace quella frase "Covid ed impera" non l'avevo sentita ma penso sia esattamente la verità un sorriso
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

il mio racconto

il mio racconto

 

Ultime visite al Blog

CherryslQuartoProvvisorioditantestellesofya_mcassetta2surfinia60dolcesettembre.1donadam68ormaliberail_tempo_che_verraprolocoserdianamoon_Ialf.cosmoskarma580RavvedutiIn2
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 126
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

che splendido segnale stradale

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di corre il rischio di vivere i propri sogni ciascuno con il proprio talento

 

"L’unico vero “peccato”  è morire prima d’esser morti consegnandosi alla speranza evanescente di un “altro mondo”,
perchè l’unico significato, l’unica verità sta nel Verbo della Vita:

 

 

da ricordare

vivere con amore è occuparsi delle cose quotidiane con infinita tenerezza".

 

Ognuno di noi ha un paio d'ali,ma solo chi sogna impara a volare.

 

preso da un'amico

Strana Maestra, la Vita: ciò che ti insegna ti serviva sempre molto tempo prima

 

Crescere vuol dire accettare di abbandonare quel che ci è servito ieri, oggi solo un peso,

inutile zavorra

 

credere non è sapere, informazione non è conoscenza

 

da ricordare

vivi come se fosse l'ultimo giorno, pensa come se fossi eterno, perchè il sonno della ragione genera mostri

 

da un giovane amico

Cerca qualcuno che ti faccia sorridere, non ridere, perché ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornata buia.

 

Ultimi commenti

questa non è una testata giornalistica

questo blog non rappresenta una testata giornalistica perché aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/01. Ove ci fossero immagini o testi che violino i diritti d'autore, su richiesta saranno rimossi immediatamente.

 

 

 

considerazioni da un blog amico

Il CREDERE tranquillizza,ma in modo superficiale,percio si ha bisogno di tante persone per rafforzarlo. E'la più potente DROGA, altera la realta,con le proprie fantasie,soltanto perchè si e paurosi dell"IMMENSITA DELLA VITA

 
Profezia degli Indiani Cree
Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto.
Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato.
Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato.
Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia
 

La legge della montagna: aiuta il tuo prossimo ma solo dopo aver messo in sicurezza te stesso.