Ultimi Commenti


 
ditantestelle
ditantestelle il 09/07/20 alle 00:00 via WEB
.. o rose, tra le macerie.

 
shadow_15124hfukrl
shadow_15124hfukrl il 08/07/20 alle 20:47 via WEB
che certi dittatori Africani hanno fatto in modo di comandare con carcere e sangue i propri concittadini è indubbio ma questo non deve far si che la razza bianca sia la padrona del mondo. Come ha detto qualcuno " Comandare è meglio che fottere" ed è quello che hanno fatto tutti questi dittatori che poi alla fine non sono capaci di dare lavoro ai propri cittadini ed ecco che questi ultimi scappano dalla fame. Colui che ha fatto popolare la terra non ha detto questo è tuo e quello è mio.. è l'egoismo umano che ha fatto in modo di scegliersi e appropiarci i territori migliori della terra. Anche per me ricevere in massa i tantissimi emigranti non è la soluzione, ma ci vorrebbe anche un vero accordo con altri stati in modo che vengano suddivisi, ed invece abbiamo certi dittatori che comandano come in Ungheria che non ne vogliono sapere, però gli aiuti dall'Italia dalla Germania e Francia se li prendono. Ricordiamoci che anche gli Italiani sono emigrati in America per cercare lavoro, anche se l'Italiano è fatto di un'altra pasta come civiltà.

 
ninograg1
ninograg1 il 07/07/20 alle 20:17 via WEB
in una società matura avresti ragione ma.. in questo mondo dove tutto è frutto di domanda e offerta e tutto è sfruttamento allora sono pietre che possono facilmente essere strumentalizzate proprio da chi vorrebbe buttare benzina sul fuoco

 
Cherrysl
Cherrysl il 07/07/20 alle 18:27 via WEB
Sono d accordo con te su tutto e ho capito perfettamente il tuo pensiero. Per es. la sollevazione popolare americana giusta soprattutto se mossa contro le metodologie violente adottate dalla polizia. Su neri o bianchi. Capisco che i pregiudizi in America sono ancora tanti nei confronti della popolazione afroamericana e gli animi sono esasperati. Ma se non si mantiene il buon senso, si rischia davvero di difendere in modo sbagliato i giusti diritti. Se esprimere un parere in modo civile fa avere reazioni di intolleranza su Facebook lascia senza parole.

 
ormalibera
ormalibera il 05/07/20 alle 21:59 via WEB
pienamente d'accordo, mi piace quella frase "Covid ed impera" non l'avevo sentita ma penso sia esattamente la verità un sorriso

 
ormalibera
ormalibera il 05/07/20 alle 21:58 via WEB
e tanto per tenerci allegri un sorriso

 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 04/07/20 alle 07:08 via WEB
Ciao. E dalla Sicilia alla altrettanto splendida regione Marche per trascorrere un sereno e allegro fine settimana. Sorriso, bye Sal

 
Cherrysl
Cherrysl il 03/07/20 alle 17:06 via WEB
Ciao Maria. Qualcuno ha trasformato la frase latina in Covid et impera. La dice lunga. È servita a tutti i governi per una prova generale di controllo e abuso di potere sulle popolazioni. Dal punto di vista complottistico sulla Cina e OMS ci sono troppe ombre e tutto può essere. In Italia ci sono state incompetenze,carenze troppo timore di sbagliare che alla fine ha portato a sbagliare di più, come bocciare certe cure che si stavano invece rivelando efficaci. Ma facciamo bene ad ascoltare più pareri e a tenere la mente vigile

 
cassetta2
cassetta2 il 02/07/20 alle 11:24 via WEB
Lo salvo e me lo riguarderò ogni volta che sono triste.

 
ormalibera
ormalibera il 02/07/20 alle 08:18 via WEB
In questo momento sento che queste tue parole dovrebbero essere luce per guidarci: "resistere, rispettare, accogliere altre mete e allontanare la follia consapevole" Parole che in questo momento risuonano dentro di me come una guida. Un sorriso.
 
« Precedenti
Successivi
 
 
 

il mio racconto

il mio racconto

 

Ultime visite al Blog

Cherrysltwister007ROSSA.LUNA40ditantestelleshadow_15124hfukrlninograg1moon_Iormaliberaprolocoserdianaellyslscassetta2cmfdaviddolcesettembre.1Roberta_dgl8amici.futuroieri
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 126
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

che splendido segnale stradale

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di corre il rischio di vivere i propri sogni ciascuno con il proprio talento

 

"L’unico vero “peccato”  è morire prima d’esser morti consegnandosi alla speranza evanescente di un “altro mondo”,
perchè l’unico significato, l’unica verità sta nel Verbo della Vita:

 

 

da ricordare

vivere con amore è occuparsi delle cose quotidiane con infinita tenerezza".

 

Ognuno di noi ha un paio d'ali,ma solo chi sogna impara a volare.

 

preso da un'amico

Strana Maestra, la Vita: ciò che ti insegna ti serviva sempre molto tempo prima

 

Crescere vuol dire accettare di abbandonare quel che ci è servito ieri, oggi solo un peso,

inutile zavorra

 

credere non è sapere, informazione non è conoscenza

 

da ricordare

vivi come se fosse l'ultimo giorno, pensa come se fossi eterno, perchè il sonno della ragione genera mostri

 

da un giovane amico

Cerca qualcuno che ti faccia sorridere, non ridere, perché ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornata buia.

 

Ultimi commenti

questa non è una testata giornalistica

questo blog non rappresenta una testata giornalistica perché aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/01. Ove ci fossero immagini o testi che violino i diritti d'autore, su richiesta saranno rimossi immediatamente.

 

 

 

considerazioni da un blog amico

Il CREDERE tranquillizza,ma in modo superficiale,percio si ha bisogno di tante persone per rafforzarlo. E'la più potente DROGA, altera la realta,con le proprie fantasie,soltanto perchè si e paurosi dell"IMMENSITA DELLA VITA

 
Profezia degli Indiani Cree
Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto.
Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato.
Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato.
Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia
 

La legge della montagna: aiuta il tuo prossimo ma solo dopo aver messo in sicurezza te stesso.