Creato da francy_62 il 23/10/2008
pensieri in libertà

IL MIO NUOVO BLOG (sbagliato) SU VIRGILIO

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

AMICI PRESENTI AL PRANZO DI DOMENICA 15-4-12

Francy_62
nuovavita2011
vogliorivivere1
gattoficcanaso (e gentile signora)
pennydog
bionda66
dolceelfa75
germano.capoverde

 

BRAZIR

Haiku:

occhi al cielo
cercando una strega
vidi la rana

 

ISRY

Parodia:

 occhi al letto
cercando una rana
vidi un pi ci

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

TRAFFICO

 

 

RADIO DG.VOICE

 

 

« STORIELLINA PER RIDERE...MATRIMONIO ALLA SABBIA ... »

CAVARE UN RAGNO DA UN BUCO.....

Post n°40 pubblicato il 15 Aprile 2009 da francy_62

Per noi rane dovrebbe essere abbastanza facile, dal momento che ce ne cibiamo e che la nostra lingua è lunga e saettante. Ma per i maschi non lo è altrettanto.

Rincasando ho appena assistito ad una scena che mi ha riportato alla memoria un fatto che mi è accaduto una decina d'anni fa. Stamattina un papà stava attraversando la strada con la sua piccolina di pochi anni: lei con zainetto per la scuola materna in spalla, un sacchettino in mano, oltre ad un peluches e un giubbottino, mentre mangiava qualcosa. Il padre con in mano.... le chiavi della macchina! Eh, scusate.... mica può rischiare che gli venga un attacco di ernia, poveretto!

Allora.... io, una decina d'anni fa, ebbi la bella idea di rompermi la zampetta anteriore destra (su... dai... il braccio destro!) proprio a metà luglio. Stagione stupenda, considerando che io d'estate non lavoro... ma pessima se si pensa che abito al mare e che non volevo rovinare tutta l'estate a mio figlio che all'epoca aveva pochi anni. Per cui, tutte le mattine un nonno disponibile al sacrificio (cosa non si fa per un nipote!!!) veniva a prelevarci alle 8,30 ci scaricava in strada davanti allo stabilimento balneare e tornava a riprenderci un paio d'orette dopo.

Considerate che il gesso lo dovetti portare per 35 gg.... praticamente quasi tutta l'estate.

Per cui, chi era lì in quel momento, avrebbe visto una rana con la zampa ingessata che portava al mare il suo girino con tanto di passeggino, borsona con i teli e quant'altro, borsona con i giochi, salvagente già gonfiato (per far prima), borsa classica del passeggino con tutto l'occorrente per il bebè (cambi, cremine, biberon, ciucci, acqua ecc ecc) e che arrancava fin sotto l'ombrellone. Da lì iniziava il bello.

Bisognava sistemare i teli, i vestiti, i giochi, spogliare il piccolo, mettergli la crema solare, berretto ed occhiali (per le pinne e il fucile, c'era tempo...), portarlo a riva a cercare le conchiglie, sedersi sulla sabbia a fare castelli e piste per giocare con le biglie, nonchè fargli fare il bagnetto (il tempo doveva pur passare in qualche modo!). E poi tornare sotto l'ombrellone, cambiarlo, vestirlo, fargli far merenda.... E vuoi che non dovesse mai andare al bagno? E come no! E ve le raccomando le toilette della spiaggia, ad entrarci con un braccio rotto ed un bambino. No... dai... ve le risparmio! Poi  riordina tutto... che già lo odio adesso, figuriamoci all'epoca! Poi, sistemato di nuovo tutto e carica come un mulo, senza contare gli eventuali capricci, attendere l'arrivo del nonno-angelo della salvezza, che ci riportava a casa. Dove non era poi finita: doccia, pranzo ecc ecc.

Questo 5 giorni a settimana, perchè nei week end il rospo consorte era a casa. Meno male, penserete, così almeno qualcuno che dava una mano. Mica tanto, perchè lui di mani all'epoca, ne aveva SOLO due, e se in una teneva il suo libro e nell'altra il salvagente e sentiva la sottoscritta che urlava: "Prendi xy che sta scappando in stradaaaaaaaaaaaaaa!" lui rispondeva flemmatico: " E come faccio? Ho le mani impegnate!" Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!

Beh.... vi garantisco che in quel momento ho avuto la tentazione di spezzargli entrambe le zampette!

Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

DA PARTE DI UN ROSPO SPECIALE...

"Ho fatto una prova improvvisando un pezzetto di un minuto e mezzo, sinceramente non so se è roba mia o una riminiscenza di qualche pezzo che facevo ai tempi che furono. 
Il risultato mi sembra soddisfacente tanto che vorrei dedicarlo a Francy, un po' perchè è tra le poche che mi apprezza come mariachi de noialtri, un po' perchè è probabilmente la persona a cui sono più legato qui dentro, nonostante affettuosamente la tratto sempre male."

 

FRANCY CRA CRA

Un regalo prezioso di un amico prezioso (post 296 del 7 gennaio 2011) (pubblicato da francy cra cra su youtube il 27 gennaio 2012: cra cra )

GRAZIE!!!

 

 

BACHATA

SAGGIO SALSA

 

 

ARCHIVIO POST 2008

ARCHIVIO POST 2009

 

ARCHIVIO POST 2010

LE MIE RICETTE

fOCACCIA RIPIENA DI
SCAROLA E PORRI
post n° 696

QUADRUCCIOLI AGLI SPINACI
post n° 645

TAGLIATELLE, CIPOLLA, PANNA
E SPECK
post n° 645

OLIVE VERDI SOTT'OLIO
post n° 628

OLIVE VERDI IN SALAMOIA
post n° 626

STINCO DI MAIALE AL FORNO
post n° 617

INVOLTINI
post n° 607

CROSTINO TOSCANO
post n°  599

YOGURT ALLA CANNELLA
(per regolarizzare la glicemia)
post n°  597

FRIGGIONE
post n°  591

RAGU' BIANCO ALLA UMBRA
post n° 588

TORTA DI ALBUMI
post n°  581

ZUPPA INGLESE
post n° 544

STROZZAPRETI VONGOLE E ASPARAGI
post n° 544

CIABATTE VELOCI
post n° 523

PANINI DI PASTA DURA
post n° 519

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA
post n° 516

 

...segue...

CANTUCCI
post n°  493

PASTA E BROCCOLETTI
post n°  475

PEPERONI RIPIENI
post n°  459

SALE AROMATIZZATO
post n°  430

FICHI CARAMELLATI
post n°  427

VERDURE GRATINATE AL FORNO
post n° 423

BARCHETTE DI MELANZANE
post n° 408

FUNGHI E RUCOLA
post n° 390

IL MIO RISOTTINO PRIMAVERA
post n° 369

RISOTTO AGLI ASPARAGI SELVATICI
post n° 354

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE
post n° 336

GATTEAU DI PATATE
post n° 322

CIME DI RAPA ALLA CRA CRA
post n° 304

 

...segue...

TORTA PAESANA
post n°  288

MARMELLATA DI MELONE BIANCO
post n°  266

SEMIFREDDO DI CACHI
post n°  263

MARMELLATA DI CASTAGNE
post n° 263

FICHI CARAMELLATI
post n° 217

VERDURE PASTELLATE 
post n° 237

PASSATA DI POMODORO
post n° 224

CIAMBELLA
post n° 228

DOLCE AL CAFFE'
post n° 196

AGNOLOTTI
post n 130

CHIACCHIERE DI CARNEVALE
post n° 142

ANGUILLA IN FOGLIE DI VITE
post n°242

PIADINA
post n° 132

 

Ultime visite al Blog

vivodipanciaalbertogiancanipaperinopa_1974cassetta2francy_62angi2010simona_77rmerinflowerCherryslimpelgioletizia_arcuriformybzossimoraMARI066mariakaren
 
 

MIA MARTINI

Il video di una canzone che amo a ricordo della stupenda artista che era e dei 15 anni trascorsi dalla sua scomparsa:

 

 

ALLELUIA

  

 

Ultimi commenti

Cerca in questo Blog

  Trova