Creato da francy_62 il 23/10/2008
pensieri in libertà

IL MIO NUOVO BLOG (sbagliato) SU VIRGILIO

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

AMICI PRESENTI AL PRANZO DI DOMENICA 15-4-12

Francy_62
nuovavita2011
vogliorivivere1
gattoficcanaso (e gentile signora)
pennydog
bionda66
dolceelfa75
germano.capoverde

 

BRAZIR

Haiku:

occhi al cielo
cercando una strega
vidi la rana

 

ISRY

Parodia:

 occhi al letto
cercando una rana
vidi un pi ci

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

TRAFFICO

 

 

RADIO DG.VOICE

 

 

« PENSIERI SPARSI...SALTI: VARI ED EVENTUALI... »

TORTA PAESANA (sottotitolo: A ME, PADOVA... e A TARANTO...)

Post n°288 pubblicato il 28 Dicembre 2010 da francy_62

Considerando che in queste giornate siamo tutti alla fame... che in questi giorni nelle nostre case non c'è nulla di dolce da mangiare... e soprattutto che ho promesso una torta da inviare A ME, PADOVA e a TARANTO, ecco una torta fresca fresca, fatta stanotte.

Comunque, a parte gli scherzi, nel mio stagno non ci sono panettoni lisci o farciti o effervescenti naturali o quintalate di cioccolatini o torroncini... per cui, una torta al cioccolato non ci sta mica male.

E' di una banalità estrema, una torta che in tempi di carestia si faceva solo con pane secco, latte, zucchero e un po' di cacao. Ora è più ricca, ma l'origine è povera.

TORTA PAESANA della Brianza

Ingredienti:
- 250 g pane secco non condito (tipo ciabatta o toscano salato)
-  1,5  l latte
- 200 g amaretti sbriciolati
- 200 g biscotti secchi sbriciolati (vanno bene i Petit)
- 170 g zucchero
- 100 g uvetta sultanina ammollata
-   50 g cacao amaro
-     2 uova
-     1 bustina vanillina
-     1 manciatina di pinoli
-     1 manciatina scorzette cedro candito (facoltativo)

Procedimento:
Tagliare il pane secco a pezzettini abbastanza piccoli e metterlo in una capiente terrina dove si verserà il latte bollente.
Quando il pane si è ammorbidito bene, unire lo zucchero, tutti i biscotti sbriciolati (io li metto in un sacchetto di plastica e li schiaccio col batticarne, devono essere fini, ma non ridotti a farina, per cui niente robot per l'operazione), la vanillina e mischiare bene. Infine unire il cacao, i pinoli e i canditi.
A questo punto unire le uova sbattute, anche se il composto è ancora tiepido... purchè non sia troppo caldo da rassodare le uova.
Mischiare ancora bene: ne risulta un composto non omogeneo (per i pezzi di pane) e abbastanza bagnato e morbido.
Mettere quindi in una tortiera foderata di carta forno.
Per queste dosi, ho usato una tortiera diametro 30 cm.

Preriscaldare il forno a 180°/190° e cuocere a questa temperatura per due ore o più. Controllate la cottura infilando uno spiedino di legno che deve uscire asciutto.
Non è una torta che lievita, ma cuocendo si gonfia un po', anche se poi raffreddando si appiattisce di nuovo.
Più che altro si deve asciugare, ma anche da cotta, risulta abbastanza bagnata, non certo una torta tipo pan di spagna.

E' molto particolare... ma qui piace.
A piacere si possono mettere noci, avanzi di panettone e pandoro, eliminare gli amaretti o le uvette se non piacciono... Insomma, ci si può sbizzarrire, ma a me piace la ricetta classica... senza sorprese, che viene sempre uguale.

Un abbraccio  a tutti.... Cra cra cra.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

DA PARTE DI UN ROSPO SPECIALE...

"Ho fatto una prova improvvisando un pezzetto di un minuto e mezzo, sinceramente non so se è roba mia o una riminiscenza di qualche pezzo che facevo ai tempi che furono. 
Il risultato mi sembra soddisfacente tanto che vorrei dedicarlo a Francy, un po' perchè è tra le poche che mi apprezza come mariachi de noialtri, un po' perchè è probabilmente la persona a cui sono più legato qui dentro, nonostante affettuosamente la tratto sempre male."

 

FRANCY CRA CRA

Un regalo prezioso di un amico prezioso (post 296 del 7 gennaio 2011) (pubblicato da francy cra cra su youtube il 27 gennaio 2012: cra cra )

GRAZIE!!!

 

 

BACHATA

SAGGIO SALSA

 

 

ARCHIVIO POST 2008

ARCHIVIO POST 2009

 

ARCHIVIO POST 2010

LE MIE RICETTE

fOCACCIA RIPIENA DI
SCAROLA E PORRI
post n° 696

QUADRUCCIOLI AGLI SPINACI
post n° 645

TAGLIATELLE, CIPOLLA, PANNA
E SPECK
post n° 645

OLIVE VERDI SOTT'OLIO
post n° 628

OLIVE VERDI IN SALAMOIA
post n° 626

STINCO DI MAIALE AL FORNO
post n° 617

INVOLTINI
post n° 607

CROSTINO TOSCANO
post n°  599

YOGURT ALLA CANNELLA
(per regolarizzare la glicemia)
post n°  597

FRIGGIONE
post n°  591

RAGU' BIANCO ALLA UMBRA
post n° 588

TORTA DI ALBUMI
post n°  581

ZUPPA INGLESE
post n° 544

STROZZAPRETI VONGOLE E ASPARAGI
post n° 544

CIABATTE VELOCI
post n° 523

PANINI DI PASTA DURA
post n° 519

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA
post n° 516

 

...segue...

CANTUCCI
post n°  493

PASTA E BROCCOLETTI
post n°  475

PEPERONI RIPIENI
post n°  459

SALE AROMATIZZATO
post n°  430

FICHI CARAMELLATI
post n°  427

VERDURE GRATINATE AL FORNO
post n° 423

BARCHETTE DI MELANZANE
post n° 408

FUNGHI E RUCOLA
post n° 390

IL MIO RISOTTINO PRIMAVERA
post n° 369

RISOTTO AGLI ASPARAGI SELVATICI
post n° 354

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE
post n° 336

GATTEAU DI PATATE
post n° 322

CIME DI RAPA ALLA CRA CRA
post n° 304

 

...segue...

TORTA PAESANA
post n°  288

MARMELLATA DI MELONE BIANCO
post n°  266

SEMIFREDDO DI CACHI
post n°  263

MARMELLATA DI CASTAGNE
post n° 263

FICHI CARAMELLATI
post n° 217

VERDURE PASTELLATE 
post n° 237

PASSATA DI POMODORO
post n° 224

CIAMBELLA
post n° 228

DOLCE AL CAFFE'
post n° 196

AGNOLOTTI
post n 130

CHIACCHIERE DI CARNEVALE
post n° 142

ANGUILLA IN FOGLIE DI VITE
post n°242

PIADINA
post n° 132

 

Ultime visite al Blog

arw3n63CiaoGi_57francy_62isrysagredo58estinetteesynkro2007fosco6masaneta2vivodipanciaisab.72chiarastella770dannatamentefollempt2003IrrequietaD
 
 

MIA MARTINI

Il video di una canzone che amo a ricordo della stupenda artista che era e dei 15 anni trascorsi dalla sua scomparsa:

 

 

ALLELUIA

  

 

Ultimi commenti

*___*
Inviato da: francy_62
il 23/10/2017 alle 15:43
 
basta che la cucini bene bene che ho lo stomaco delicato AH...
Inviato da: isry
il 22/10/2017 alle 21:39
 
Te la do io, la zucca!!!!!
Inviato da: francy_62
il 22/10/2017 alle 16:29
 
anche sulle zucche di halloween AH AH AH
Inviato da: isry
il 20/10/2017 alle 22:56
 
Sale? Certo. Soprattutto utile metterlo sulla coda dei...
Inviato da: francy_62
il 20/10/2017 alle 20:13
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova