Aggiornamenti sullo Scompenso cardiaco by Xagena

ScompensoCardiaco.net

Associazione tra cambiamento di NT-proBNP dopo l’inizio del trattamento con Sacubitril – Valsartan, e la struttura e la funzione cardiaca nei pazienti con insufficienza cardiaca con ridotta frazione di eiezione

Nei pazienti con insufficienza cardiaca e ridotta frazione di eiezione ( HFrEF ), il trattamento con la combinazione Sacubitril e Valsartan ( Entresto ) riduce le concentrazioni di frammento N-termina …


 

Effetto della combinazione Sacubitril e Valsartan versus Enalapril sulla rigidità aortica nei pazienti con insufficienza cardiaca e frazione di eiezione ridotta

Rispetto ad Enalapril ( Enapren ), la combinazione Sacubitril e Valsartan ( Entresto ) riduce la mortalità cardiovascolare e il ricovero per insufficienza cardiaca in pazienti con insufficienza cardia …


 

Dapagliflozin nei pazienti con insufficienza cardiaca e frazione di eiezione ridotta

Nei pazienti con diabete di tipo 2, gli inibitori del cotrasportatore sodio-glucosio di tipo 2 ( SGLT2 ) riducono il rischio di un primo ricovero per insufficienza cardiaca, probabilmente attraverso m …


 

Associazione di Rivaroxaban con eventi tromboembolici nei pazienti con insufficienza cardiaca, malattia coronarica e ritmo sinusale: analisi post hoc dello studio COMMANDER HF

Non è chiaro se l’anticoagulazione avvantaggi i pazienti con insufficienza cardiaca ( HF ) in ritmo sinusale. Lo studio clinico randomizzato COMMANDER HF ha valutato gli effetti dell’aggiunta di Riv …


 

Effetto di Dapagliflozin sull’insufficienza cardiaca e sulla mortalità nel diabete mellito di tipo 2

Nello studio DECLARE-TIMI 58 ( Dapagliflozin Effect on Cardiovascular Events-Thrombolysis in Myocardial Infarction 58 ), l’inibitore del cotrasportatore sodio-glucosio di tipo 2 ( SGLT2 ), Dapaglifloz …


 

Effetto del Ferro isomaltoside sull’energia dei muscoli scheletrici nei pazienti con insufficienza cardiaca cronica e carenza di ferro: studio FERRIC-HF II

La replezione del Ferro aumenta la capacità di esercizio nell’insufficienza cardiaca cronica, ma mancano dati meccanicistici a spiegare come il Ferro potrebbe aumentare le prestazioni dell’esercizio n …


 

Pazienti con insufficienza cardiaca, bassa frazione di eiezione e frequenza cardiaca superiore a 77 bpm: effetti benefici di Ivabradina

L’Ivabradina ( Corlentor, Procoralan ) è stata approvata per l’insufficienza cardiaca con ridotta frazione di eiezione ( HFrEF ) e frequenza cardiaca elevata nonostante la terapia medica diretta dalle …


 

Empagliflozin ha ridotto la mortalità e il ricovero in ospedale per insufficienza cardiaca attraverso lo spettro del rischio cardiovascolare nello studio EMPA-REG OUTCOME

Nello studio EMPA-REG OUTCOME ( Empagliflozin Cardiovascular Outcome Event Trial in Type 2 Diabetes Mellitus Patients ) in pazienti con diabete mellito di tipo 2 e malattie cardiovascolari aterosclero …


 

Terapia antinfiammatoria con Canakinumab per la prevenzione del ricovero per insufficienza cardiaca

L’infiammazione subclinica è associata a un aumentato rischio di insufficienza cardiaca e prognosi avversa in pazienti con insufficienza cardiaca accertata. Tuttavia, i trattamenti specificamente di …


 

Effetti di Linagliptin sull’insufficienza cardiaca ed esiti correlati in individui con diabete mellito di tipo 2 ad alto rischio cardiovascolare e renale nello studio CARMELINA

Gli individui con diabete mellito di tipo 2 sono ad aumentato rischio di insufficienza cardiaca, in particolare quelli con coesistente malattia cardiovascolare aterosclerotica e/o malattia renale. Alc …


 

Insufficienza cardiaca dopo ictus ischemico o attacco ischemico transitorio nei pazienti insulino-resistenti senza diabete mellito trattati con Pioglitazone

Lo studio IRIS ( Insulin Resistance Intervention After Stroke ) ha dimostrato che Pioglitazone ( Actos ) ha ridotto il rischio sia di eventi cardiovascolari che di diabete mellito nei pazienti insulin …


 

Canagliflozin e insufficienza cardiaca nel diabete mellito di tipo 2: risultati dal CANVAS Program

Canagliflozin ( Invokana ) è un inibitore del cotrasportatore sodio-glucosio di tipo 2 ( SGLT2 ) che riduce il rischio di eventi cardiovascolari. Sono stati riportati gli effetti sull’insufficienz …


 

Controversie sull’impiego della Digossina nei pazienti con fibrillazione atriale e con scompenso cardiaco

E’ controversa l’esistenza di una associazione causale tra Digossina e mortalità tra i pazienti con fibrillazione atriale, con o senza insufficienza cardiaca congestizia. Due precedenti analisi dei d …


 

GDF-15 non viene modificato dalla combinazione Sacubitril e Valsartan ed è un marker indipendente di rischio nei pazienti con insufficienza cardiaca e ridotta frazione di eiezione

Il fattore di differenziazione della crescita-15 ( GDF-15 ) è associato a prognosi sfavorevole nelle malattie cardiovascolari e nella malattie non-cardiovascolari. E’ stata valutata l’associazione …


 

Studio TOPCAT: fibrillazione atriale nello scompenso cardiaco con frazione di eiezione conservata e trattamento con Spironolattone

Lo studio TOPCAT ( Treatment of Preserved Cardiac Function Heart Failure With an Aldosterone Antagonist ) ha valutato la relazione tra fibrillazione atriale e gli esiti con l’obiettivo di verificare …

Aggiornamenti sullo Scompenso cardiaco by Xagenaultima modifica: 2021-09-13T01:34:51+02:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.