Blog
Un blog creato da IlGiocoDellePerle8 il 31/08/2011

Il Gioco del Mondo

Rayuela...un sassolino e la punta di una scarpa

 
 

 

« Il mistero appartiene al...Silenzio Rubato....in fuga »

Segreto e ombre, perdono e sogni vivi per Noi che preghiamo in silenzio ...

Post n°23 pubblicato il 23 Settembre 2011 da PieroMizu
 

segreto e ombre e solitudine nel beffardo gioco dell'Amore. Amore che vuole amare e amore che amare non può. Nessuna ferita dovrebbe mai congelare l'Amore, solo sangue vitale, sola speranza...nessun inizio dovrebbe essere vissuto come l'annuncio di un dolore.... da soli non bastiamo, da soli nulla possiamo.... se non provare ad amare con tutte le nostre forze, anche se ridotte al lumicino... nessuna tragedia ha il diritto ed il potere su di noi di derubarci del Sogno.....   siamo foglie cadenti che inciampano nell'aria, ma siamo come grandi Poeti nel nostro cuore, che sanno e possono piangere in una sola lacrima tutto il dolore dell'universo, che possono in un semplice gesto accarezzare, abbracciare, proteggere, con tutto l'Amore dell'universo....

non rispondere all'Amore con il silenzio..... perchè se anche credi d'amare è indifferenza la lama con cui ferirai...sia silenzio invece la preghiera .. non permettere alla paura di disarmare i tuoi sogni... seppur poveri e offesi sono tanto e tanto possono dare, bello è il loro canto..... noi vinciamo solo perdenti e perchè abbiamo già perso possiamo offrire tutta la nostra fragilità, possiamo donarla come il più grande Amore.... perchè è la sola verità che abbiamo, perchè è tutto ciò che siamo.... possiamo ridere ancora dei riflessi luminosi delle onde perchè non dobbiamo più sconfiggerle...... possiamo amarci.... e nel silenzio ritrovare il suono armonioso delle parole ed un senso ancora vivo di speranza, là dove pensiamo di non aver niente da dare abbiamo tutto da dare.... noi ci addormentiamo ancora con sogni vivi che vivranno ancora se li faremo vivere..... e quella metà del nero che è vuoto, che ci lega, che ci avvolge, che ci divora nell'assenza, nella mancanza, nell'oscuro cielo della malinconia, della resa, che cerchiamo illusi di ingannare con la distrazione, si placherà ... se dipingeremo quel cielo con lampi di abbracci, con i baci perduti e non ancora dati... e mentre gli alberi fioriscono siamo liberi da ogni consacrazione. Siamo già perdonati. E nel silenzio possiamo elevare al cielo una preghiera silenziosa. Una preghiera che può ancora salvarci. Per Noi...

Per noi che guardiamo gli alberi

e ci innamoriamo delle foglie cadenti

perchè inciampano come noi anche sull'aria.

Per noi che vinciamo solo da perdenti

e sappiamo ridere dei giochi di luce riflessi delle onde

senza l'incauto bisogno di sconfiggerle.

Per noi che preghiamo in silenzio

perchè neanche la voce diventi urto o offesa al silenzio,

Per noi che ci addormentiamo con sogni vivi

mentre quella metà del nero che ci divora o ci manca,

si placa. 

Per noi è quella preghiera silenziosa

che non ha niente da consacrare

perchè l'offesa

- mentre fioriscono gli alberi -

ci ha già perdonati.

il rumore non può imporsi sul rumore.

Il silenzio si.

Lascio ad altri, meglio di me,

gioco e sassolino,

sorriso e canto,

mi lascio rapire dall'incanto

di un sogno sognato,

e affido il mio cuore ad una preghiera silenziosa,

che forse m'ha già perdonato.

Mi tolgo le cuffie e ascolto il silenzio.

Il silenzio è una cosa che si ascolta.

Il silenzio...

 

la parola rayuela da saltare è: silenzio ...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

ULTIMI COMMENTI

Benvenuta Gioh alla rayuela più trascurata al...
Inviato da: IlGiocoDellePerle8
il 03/11/2013 alle 23:12
 
E' stimolante poter scrivere qui, fra tante altre...
Inviato da: gioh87
il 13/10/2013 alle 09:47
 
ush!
Inviato da: Perturbabile
il 23/09/2013 alle 09:10
 
sei sempre pastaMadre quando scrivi Ush...
Inviato da: claudia.sogno
il 21/09/2013 alle 14:30
 
ti abbraccio Gioè...da quantotroppo non passo da qui..
Inviato da: claudia.sogno
il 21/09/2013 alle 14:29
 
 

Ideatore&Autore del blog

claudia.sogno

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova