Blog
Un blog creato da IlGiocoDellePerle8 il 31/08/2011

Il Gioco del Mondo

Rayuela...un sassolino e la punta di una scarpa

 
 

 

« saperti feliceGrazia »

Guate suso me divo...con Grazia

Post n°105 pubblicato il 16 Gennaio 2012 da IlGiocoDellePerle8
 

*Inadeguate case accolgono chiunque,

 come i tuoi polmoni la troppa aria,l'accesso troppo stretto un cuore ,

mentre il vento sferza la luce,ferito sangue che non passa.

Conosci tu la formula delle rose? E del calendario?Ma dove vanno a finire le cose quando sfuggono di vista?Si contraggono?O cosa?Lo sai tu?

Stanno sotto il palato a grumi di parole,a scatti,a vuoti...o dietro le ore in disuso?

*Disuso di finestre chiuse ,

illese come la malinconia-quello che vuole entrare,

dentro la mia aorta a brindare-

Mi brindi? >Guarda!:corpi,facce,bocche,foglietti,ascolti,e ci sei,c'è il tuo avvenire,lì

da me, è solo quasi sera..

ancora vedo dal buio,lo scosto fino al varco,

ultimo livido chiarore

 fino a che il giorno perde il suo valore..fino a che la memoria trasparente avvolge il cuore.

Batto i piedi in salto..come una promessa solida e bianca,

come un sasso in alto...tre volte salto...

non so abbassare gli occhi,nel nuovo salto si  forma la parola e il gioco non ha fine,

al nascondiglio segue scoprimento...in alto scioglie il nodo

oscilla,come lo scoitattolo il segreto da un ramo all'altro frulla inquieto

così gli alberi mi hanno insegnato-a guardar sù-guarda giù la rondine volando,per fame

*Fame di tuffare la faccia nel colore,d'argento scavato nell'argento

 a impazzire le vene

segnare con le labbra  piste di sogni, di orsi e  poiane,

con i denti graffiare  rocce d'avamposto e di vedetta ,

scie di cinghiali,

imbiancare la schiuma di un cavallo

con le ciglia 

come un tormento tardivo

*Tardivo desiderio di una pelle tatuata-irreparabile-

voglio sentire il segno battere contro le costole,il petto sulla mia nudità...

offrirei gli anelli che la mia schiena protegge,diadema d'acqua il suo volo

M'è dolore quella pormessa

Ovunque proteggi-dico-

anche per oggi salva la vetta,

la tappa del pellegrino,il suo andare salva,

il Nostro.

Non è vero che si ritorna,

non si trona al ventre,si parte solamente

L'amare è movimento

assume in sè l'amore,la traiettoria improvvisa...

Solennità e rischio in ogni passo un grido-Gira !!  !!!-

 il salto  che restituisce al corpo il suo sudore...e

un tempo di grazia

 

 

 

 

 

 

 

Si salterà

con

Grazia

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

ULTIMI COMMENTI

Benvenuta Gioh alla rayuela più trascurata al...
Inviato da: IlGiocoDellePerle8
il 03/11/2013 alle 23:12
 
E' stimolante poter scrivere qui, fra tante altre...
Inviato da: gioh87
il 13/10/2013 alle 09:47
 
ush!
Inviato da: Perturbabile
il 23/09/2013 alle 09:10
 
sei sempre pastaMadre quando scrivi Ush...
Inviato da: claudia.sogno
il 21/09/2013 alle 14:30
 
ti abbraccio Gioè...da quantotroppo non passo da qui..
Inviato da: claudia.sogno
il 21/09/2013 alle 14:29
 
 

Ideatore&Autore del blog

claudia.sogno

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova