ECCHIME

Almanacco de quando me pare

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 103
 

 

 

 

« CoverFerragosto »

14 agosto 2018

Post n°3154 pubblicato il 14 Agosto 2023 da jigendaisuke

Quella mattina era in corso un violentissimo
nubifragio.

Verso mezzogiorno mi telefona un collega per
chiedermi se potevo lavorare per lui, visto che non
poteva venire a Genova perchè era crollato un ponte.

Tornato a casa, ho acceso la tv e ho messo su
Primocanale, la più importante emittente locale (e vicina al centro destra).
Scopro che è crollata una parte del viadotto Polcevera, quello che da allora è stato impropriamente chiamato viadotto Morandi (che, povero Cristo, non aveva colpe
se la società Condotte Acqua l'aveva costruito al risparmio, se la società Autostrada gruppo IRI aveva
deciso di ristrutturarlo solo 10 anni dopo che l'ingegnere aveva dato l'allarme sui problemi del viadotto, strutturali e provocati dalle emissioni inquinanti delle fabbriche che, allora, erano presenti
in val Polcevera. Senza contare i volumi di traffico e
i pesi dei veicoli notevolmente aumentati rispetto agli anni in cui era stato progettato il viadotto. Ma soprattutto, Autostrade gruppo IRI decise colpevolmente di mettere in sicurezza solo una pila del viadotto, lasciando la patata bollente al gruppo Atlantia dei Benetton. Peccato che nessun funzionario del ministero si sia più interessato del ponte malato, anche perchè bisognava risparmiare, mentre l'AD di
Autostrade gruppo Benetton, pensava ad incassare
il lauto stipendio)

43 morti e tante polemiche, tipicamente italiche.

Pochi giorni dopo, funerali di Stato, con membri del governo venuti a farsi "pubblicità", insieme al sindaco ed al presidente della Regione, poi, purtroppo, riconfermati anche grazie alla ricostruzione del viadotto.

Peccato che in 5 anni la val Polcevera fra Sampierdarena e Pontedecimo sia decaduta ulteriormente, nonostante le chiacchere e la propaganda.

 

PS come spiego nel video, il viadotto era previsto
dal piano regolatore genovese del 1959, da costruire
senza abbattere nemmeno un capannone. Questo ha chiaramente influito sulla progettazione.



Quel viadotto particolare, che ricordava il ponte di
Brooklyn a molti genovesi, era parte del paesaggio,
ormai. Non vederlo più, o vederlo menomato, è
stato un colpo, qui a Sampierdarena ci si sentiva
quasi spaesati.

Genova ore 11:36 - RaiPlay

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/JigenDaisuke/trackback.php?msg=16692619

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
cassetta2
cassetta2 il 14/08/23 alle 14:32 via WEB
A gennaio Giovanni Castellucci si è presentato in aula al processo in cui è imputato con altre 58 persone. L'ex ad (amministratore demmerda) di Autostrade ha teso la mano alla portavoce del Comitato dei parenti delle vittime, Egle Possetti, che l'ha, giustamente, rifiutata.
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 14/08/23 alle 15:16 via WEB
Ok, bisogna giustamente aspettare la sentenza e la verità processuale, ma Castellucci è proprio un uomo di m...a!
 
Dott.Ficcaglia
Dott.Ficcaglia il 14/08/23 alle 15:47 via WEB
Si sta zitti per educazione, per stanchezza, perchè non si ha nulla da dire, per rispetto, per vigliaccheria. Ma si tace anche per disgusto.
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 14/08/23 alle 19:48 via WEB
Per non vomitare da quanto disgustano
 
magdalene57
magdalene57 il 14/08/23 alle 15:54 via WEB
Puntuale come sempre, ci ricordi le nefandezze dei vari governi che si danno il cambio in questo paese che ormai dire "di merda" è un eufemismo. Fino a quando non sapremo alzare la testa e dire basta, vivremo di queste porcate. Chiudendo gli occhi. Tappandoci le orecchie. Riempendoci la bocca di spaghetti, pert non parlare. Siamo peggio di loro: siamo schiavi che non hanno dignità per ribellarsi
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 14/08/23 alle 19:59 via WEB
Stamattina una buona parte dei cittadini che partecipavano alla commemorazione, hanno applaudito un ministro leader del partito che faceva parte anche della maggioranza di governo nel 2008, quando il governo Berlusconi inserì nel contratto di concessione ad Autostrade per l'Italia questa postilla "In caso di revoca, anche in caso di grave inadempimento, è dovuto al concessionario un indennizzo per i mancati ricavi dal giorno della revoca fino alla data di fine concessione". In quel governo era ministro l'attuale presidente del Consiglio. Devo aggiungere altro?
 
misteropagano
misteropagano il 14/08/23 alle 23:22 via WEB
una notizia appresa subito da non capacitarsene per lo sconforto ...
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 15/08/23 alle 12:07 via WEB
Io abito vicino all'ospedale e alla croce d'oro, qui a Genova Sampierdarena, quel giorno era un continuo via vai di ambulanze che accrescevano l'angoscia
 
misteropagano
misteropagano il 14/08/23 alle 23:24 via WEB
...cmq Jig ti lascio uno dei due miei unici buon ferragosto in aerea digy))) M^
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 15/08/23 alle 12:08 via WEB
Aerea digy?? Buon ferragosto anche a te (ora pubblico il post ferragostano)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: jigendaisuke
Data di creazione: 05/11/2006
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2jigendaisukeArianna1921surfinia60woodenshipCherryslmaresogno67per_letteraSignorina_Golightlykaren_71m12ps12Sense.8lisa.dagli_occhi_bluunknown_toonshill
 

ULTIMI COMMENTI

 

 

 

 

 

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963