Creato da elyrav il 28/06/2006

Il cielo in 1 stanza

Basta "poco" perchè la tua vita cambi e sia la più bella cosa ti potesse capitare...

VEGAN BLOG

Vegan

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 82
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ninograg1dolcesettembre.1massimocoppagianor1neopensionataelyravpaperino61toFuroreNero.Xmolto.personalezarborosario1946giampi1966cuspides0sante.aliventivmulinorita.zanini
 

DOVE QUANDO?

 
 

 

Domenica

Post n°1318 pubblicato il 16 Luglio 2018 da elyrav
 

Ieri alla fine sveglia relativamente presto, zainetto con bottigliette di acqua per la mia belva e via per andare a correre.
Per come sto fisicamente non avrei dovuto fare chissà che ma mi ero intestardita nel fare almeno 21 km.
Così è stato, il cane però poverino per il caldo al 18° è un pò scoppiato.
Avevo l'acqua per lei ma ad ogni ristoro c'era anche l'acqua per il "bau"  carini quelli dell'organizzazione a pensarci.
Ad un certo punto l'ho pure dovuta bagnare tutta, dalla testa alla coda, perchè non sentisse così tanto il caldo e si rinfrescasse un pò.
Si è però divertita molto e le è piaciuto il nostro giro per i boschi.
Alla fine della corsa ci siamo riposate un pò e le ho dato dei bastoncini per cani per rifocillarsi.
Ci hanno raggiunte lì anche mia figlia e mio marito. 
Abbiamo pranzato e poi a casa a rilassarci un pò.
Bella domenica veramente.
Peccato però che il mio fisico non mi segua per niente. 
Finchè non recupero non mi iscriverò più a gare ma farò solo quelle a cui ormai sono iscritta.
Serena giornata a tutti

 
 
 

Un soffio

Post n°1317 pubblicato il 13 Luglio 2018 da elyrav
 

Ieri curiosando su FB mi sono imbattuta in una foto di un cagnolino.
Non una cagnolina "normale" ma una cagnolina che fino al giorno prima aveva un padrone.
Perso in un tragico incidente.
Ho avuto un colpo al cuore vedendo questa foto e mille pensieri in testa.
Intanto al "soffio della vita" ... è tutto un istante.
Questo è il destino? 
Poi a questo povero cane, estratto anche lui dalle lamiere ma fortunatamente per lui, indenne.
Vedo Tippete che ieri è dovuto tornare dal veterinario per cure e doveva essere ricoverato ma il veterinario ci ha chiamati di andare a prenderlo perchè abbaiava ... nella ricerca di mia figlia.
Arrivato a casa è stato al suo fianco tutto il pomeriggio. Non si staccava un secondo.
Oggi torna dal veterinario ma ce lo ridaranno come ieri.
L'affetto che un cane ha per il suo padrone è impressionante e supera ogni cosa.
Ora questa cagnolina si ritrova da sola, alla ricerca di un nuovo padrone.
Non mi immagino i pensieri che abbia e come si senta.
Nuovo padrone, come se fosse facile cambiare così ma d'altronde che fa? Va in canile dopo 7 anni con il suo padrone?
Fatto sta che ho avuto mille pensieri ieri, dati da una foto.
Anche io "da giovane" correvo in macchina e ora sembro "il vecchietto col cappello". 
Da quando ho avuto mia figlia.
Ha cambiato la mia vita e il mio modo di pensare. 
Per certi versi "metti la testa a posto". 
Tutti questi pensieri ... e ancora oggi sto pensando che la vita è "corta" e che si deve sempre proprio vivere come fosse l'ultimo giorno per poter apprezzare appieno ciò che ci dona. 
Giorno dopo giorno.
Sereno fine settimana

 
 
 

Oggi tranquillo

Post n°1316 pubblicato il 12 Luglio 2018 da elyrav
 

Ieri pomeriggio ho avuto gli amici di mia figlia a casa per giocare.
Sono stati anche a cena.
Bimbi felici e contenti io veramente stravolta.
Ma va bene così.
Oggi probabilmente giornata meno pesante poichè ho solo da dare una mano ad un'amica volontaria ma poi posso rilassarmi a casa.
Confido nel tempo per venerdì perchè porterei la pargola al lago.
Se è come ieri e oggi la vedo dura.
Ma sempre guardare positivo ... nel pomeriggio uscirà un sole stupendo
Serena giornata a tutti

 
 
 

Orsi ...

Post n°1315 pubblicato il 11 Luglio 2018 da elyrav
 

L'anno scorso era successo ma ... mi era piaciuto tanto.

Lucio Gardin (http://www.ladige.it/blogs/gardring/2017/08/20/orsi-boicottaggi-sciopero-gulasch)


Questa settimana è stata pesante per il Trentino. Per protesta contro l’uccisione dell’orsa, almeno sette turisti hanno deciso di boicottare i nostri prodotti. Non compreranno più gulasch di cervo, lucaniche di maiale, ragù di capriolo, filetto di camoscio, costine di agnello e alette di lepre. Tutti animali che, notoriamente, si mangiano da vivi.

Non entro nel merito dell’uccisione di KJ2, però mi chiedo: ma era necessario rendere pubbliche le foto dell’orsa uccisa? Non ci voleva un genio a capire che quelle foto avrebbero scatenato l’inferno. Non voglio insegnare niente a nessuno, ma nei panni di Ugo Rossi sarei stato più attento al brand Trentino.

Bastava andare al museo degli usi e costumi di S.Michele dove ci sono un paio di orsi impagliati, e fotografare un assessore a caso con un braccio dentro la bocca di uno degli orsi. Poi s’intitolava: «KJ2 aggredisce un assessore, l’animale è stato abbattuto. E poi abbiamo dovuto abbattere anche l’orso».

Ci sarebbero arrivati complimenti anche dall’Unione Europea. E invece, alle sei di mattina c’era già il web pieno di foto dell’orsa uccisa. Non hanno neanche fatto tempo a spararle che c’erano già le foto. Probabilmente non si trattava neppure di KJ2, era il Dallapiccola travestito da orsa in attesa che la forestale spedisse le foto vere.

Se con la stessa solerzia e risolutezza si dedicassero a contrastare il degrado in cui hanno portato Trento, saremmo a cavallo.

Ad ogni modo, è vero che appena pubblicate le foto dell’orsa si è scatenato l’inferno, ma è anche vero che, come per magia, proprio quando la maggioranza era in disaccordo su tutto, ecco nascere un fronte unito di difesa dagli attacchi extraregionali. E proprio quando l’opposizione si stava ricompattando, è tornata a dividersi... Quando si dice prendere i classici due piccioni con un’orsa.

Però rimane il problema del boicottaggio. Mio cugino di Padova doveva venire a fare il ferragosto in Trentino, ma sua moglie ha disdetto perché abbiamo ucciso l’orsa. Allora le ha proposto la Toscana, ma lei non vuole perché mangiano i cinghiali, pure quelli imbalsamati. La Sardegna neanche parlarne perché arrostiscono i maiali e lasciamo stare quello che succede alle pecore, in Abruzzo si mangiano pure le interiora... insomma per farla breve sono andati a Vicenza dove almeno si limitano ai gatti.

Un amico cacciatore mi faceva notare che noi trentini dobbiamo essere fieri perché abbiamo il migliore rimboschimento d’Europa. Va beh, lui non fa molto testo perché durante una battuta di caccia ha sparato alla suocera, e poi l’ha fatta imbalsamare. E gliel’hanno imbalsamata così bene che quando a fine lavoro gliel’ha riportata sembrava ancora viva. Infatti le ha sparato di nuovo.

 

 
 
 

In giro

Post n°1314 pubblicato il 10 Luglio 2018 da elyrav
 

Cambiato gare con mia somma tristezza.
Veramente ho il morale sotto ai tacchi.
Ennesima volta che provo a lanciarmi nei sogni e il mio fisico mi impone di "starmene calma".
Volevo fare una 58 km il 4 agosto ma messa come sono messa in questo periodo è già tanto se passo alla 34 km. 
Ripeto sono a terra, avevo nuovi stimoli con una sfida da 58 km.
Ma il fisico non ci sta e ... meglio ridurre i chilometri.
Ma non ci pensiamo che è meglio.
Ieri giornata al lago con la pargola e una sua amica. 
Era felice e raggiante perchè all'inizio sembrava si sarebbe passata un pomeriggio da sola, invece è andata bene.
Sarò in giro tutta la settimana oltretutto.
Se avessi voglia di stare a casa a riposare meglio me la faccia passare.
Domenica si corre ... 21 km spero.
Sempre se il fisico decide di essere dalla mia.
Serena giornata 

 
 
 
Successivi »
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcune delle immagini contenute sono prese dal web. Per qualsiasi problema fatemi sapere e verranno rimosse.