« un bellissimo post (no mio)come ne verremo furoi? »

non solo sono tornata ma ho fatto crescere la famiglia

Post n°1657 pubblicato il 12 Maggio 2020 da ormalibera
 

Non solo sono tornata e mi sento come a casa, ma ho anche aumentato la famiglia: ho creato un altro blog.


Non avrei mai pensato di farlo, uno era più che sufficiente, ma ho capito che bisogna anche creare un angolo dove ci sia un argomento di base: leggere, scrivere, libertà.

Ho fatto copia-incolla di quello che è stato il mio secondo post, per dare una idea di quello che vorrei farne.

""Mi guardo intorno e vedo che il Nulla dilaga. Tutti pensano di non poter fare niente per fermarlo, me compresa. Ma se non si inizia a fare qualcosa, se non si prova allora tutto è perduto.  Internet, blog, facebook, sono solo strumenti non qualcosa di fine a sé stesso. Sta a noi usarli con saggezza.  Ho aperto questo blog per farne un angolo a disposizione di chi vuole vedere al di là della follia che dilaga. Vedere nel proprio cuore e sapere di non essere più solo. L'unione fa la forza e se la fa l'unione del male, allora perché non lo può fare l'unione del bene?

Io da accanita lettrice sono diventata scrittrice che ha vinto la paura di mettersi in mostra. Ho creato questo blog per pubblicizzare il mio libro, ma adesso mi rendo conto che non è solo per quello. Abbiamo tutti bisogno di ricominciare. Dopo Covid19 abbiamo bisogno di ritornare a noi stessi, alla parte migliore di noi stessi. In umiltà e coraggio. Così come il figliol prodigo torna alla casa paterna lacero e affamato.

Il mio libro è su Amazon, ho trovato il coraggio di renderlo pubblico e questa è una mia grande vittoria.

Ciascuno di noi deve vincere la paura di non essere adeguato, di non essere all'altezza di sé stesso. Dobbiamo mettere in luce il potere che possediamo altrimenti sarà stato vano averlo protetto e coltivato per tutta la nostra vita. Ora è il momento di prenderlo dal nostro nascondiglio e portarlo alla luce.

Grazie a chi avrà il tempo e la pazienza di leggermi.

Un sorriso""

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/meridianarosa/trackback.php?msg=14948576

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
elyrav
elyrav il 12/05/20 alle 07:51 via WEB
Bello avere la voglia di scrivere e raccontarsi. Serena giornata
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 13/05/20 alle 20:45 via WEB
grazie, a volte penso che la più grande conquista dell'uomo è stato il fuoco e la creazione della scrittura. Un sorriso
(Rispondi)
MARI066
MARI066 il 12/05/20 alle 08:15 via WEB
fortunatamente c'e' chi ... sa scrivere ... io ho una profonda ammirazione per le persone che sanno .. aime' .. io mi limito a cercare di non fare troppi errori .. un sorriso sincero
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 13/05/20 alle 20:47 via WEB
lo scrivere per me è una dote che mi è stata data al momento della nascita, è come avere i capelli castani o biondi. Ho sempre amato leggere, ho divorato prima le favole poi tutto quello che mi capitava, molto tempo dopo mi sono concessa alla scrittura. Le parole volano ma quel che è scritto resta. Un sorriso
(Rispondi)
endoke
endoke il 12/05/20 alle 09:32 via WEB
Buongiorno Ormailibera. Sono d'accordo con te ma mi sembra che il pressapochismo dilagante (anche nei sentimenti) dimostri che in parecchi siano davvero inadeguati :-) Tuttavia credo che in molti casi dipenda dal fatto che invece di lavorare su noi stessi per noi stessi, lo si faccia per piacere agli altri e questo non va bene perchè si ottiene il risultato contrario. A presto. E in bocca al lupo per la tua nuova avventura ma il titolo del libro? Me lo so' distratta?? :-)
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 13/05/20 alle 20:50 via WEB
pienamente d'accordo. Troppa superficialità nel libri di questi tempi. Se non si fa un lavoro su sé stessi non si ha molto da comunicare. Un lavoro che faccio da una vita, ma avevo paura di condividerlo con altri, mi vergognavo a dirla tutta. Poi il coraggio mi ha dato una mano e ora vado avanti. Grazie per il tuo in bocca al lupo, Il primo è "Il Sole nello specchio" pubblicato su Amazon, domani conto di pubblicarne un altro. Un sorriso
(Rispondi)
 
 
endoke
endoke il 13/05/20 alle 22:36 via WEB
Acquisto fatto... appena lo finisco ne parleremo. Siccome non riuscivo a capire come/dove dovessi leggerlo ho sbirciato un paio di paragrafi e... NO. Te lo dirò più avanti :-) A presto.
(Rispondi)
cassetta2
cassetta2 il 12/05/20 alle 10:33 via WEB
Li troveremo un paio di occhi da cui ricominciare.
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 13/05/20 alle 20:51 via WEB
Spero proprio di sì, è arrivato un tempo in cui ciascuno è chiamato a ricominciare per sé stesso e per gli altri. Un sorriso
(Rispondi)
neopensionata
neopensionata il 13/05/20 alle 07:16 via WEB
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 13/05/20 alle 20:51 via WEB
grazie, una canzone bellissima un sorriso
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

il mio racconto

il mio racconto

 

Ultime visite al Blog

surfinia60donadam68CherryslormaliberaQuartoProvvisorioil_tempo_che_verraprolocoserdianamoon_Ialf.cosmoskarma580RavvedutiIn2ninograg1cassetta2ditantestelleSpes.Ultima.Dea
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 126
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

che splendido segnale stradale

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di corre il rischio di vivere i propri sogni ciascuno con il proprio talento

 

"L’unico vero “peccato”  è morire prima d’esser morti consegnandosi alla speranza evanescente di un “altro mondo”,
perchè l’unico significato, l’unica verità sta nel Verbo della Vita:

 

 

da ricordare

vivere con amore è occuparsi delle cose quotidiane con infinita tenerezza".

 

Ognuno di noi ha un paio d'ali,ma solo chi sogna impara a volare.

 

preso da un'amico

Strana Maestra, la Vita: ciò che ti insegna ti serviva sempre molto tempo prima

 

Crescere vuol dire accettare di abbandonare quel che ci è servito ieri, oggi solo un peso,

inutile zavorra

 

credere non è sapere, informazione non è conoscenza

 

da ricordare

vivi come se fosse l'ultimo giorno, pensa come se fossi eterno, perchè il sonno della ragione genera mostri

 

da un giovane amico

Cerca qualcuno che ti faccia sorridere, non ridere, perché ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornata buia.

 

questa non è una testata giornalistica

questo blog non rappresenta una testata giornalistica perché aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/01. Ove ci fossero immagini o testi che violino i diritti d'autore, su richiesta saranno rimossi immediatamente.

 

 

 

considerazioni da un blog amico

Il CREDERE tranquillizza,ma in modo superficiale,percio si ha bisogno di tante persone per rafforzarlo. E'la più potente DROGA, altera la realta,con le proprie fantasie,soltanto perchè si e paurosi dell"IMMENSITA DELLA VITA

 
Profezia degli Indiani Cree
Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto.
Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato.
Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato.
Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia
 

La legge della montagna: aiuta il tuo prossimo ma solo dopo aver messo in sicurezza te stesso.