« CLAUDIA E L'ISOLA DEL T...MORENA E LA COLLEZIONE D... »

CLARA E L'INCROCIO MAGICO miniracconto 8 di Dino Secondo Barili

Post n°26411 pubblicato il 26 Gennaio 2017 da dinobarili
 

Racconto del giorno

Mini racconto 8 di Dino Secondo Barili

CLARA E L’INCROCIO MAGICO

Ogni città ha il suo incrocio magico dove può accadere di tutto. APavia l’incrocio magico è tra Corso Cavour e Strada Nuova. Su certe cose sifanno molte discussioni poi, alla fine, ogni persona ne approfitta per i proprifini. Una settimana fa, la quarantenne Clara, single, bellissima, alta, bionda,occhi azzurri e gambe da fine del mondo … era in crisi. Era stufa di andare inufficio e fare la solita vita insulsa e includente. Si ricordò della leggendadell’incrocio magico di Pavia e ci provò. Era al centro dell’incrocio quando sisentì mancare. Si rendeva conto di svenire. Per fortuna che una vigilessa inservizio se ne accorse. Soccorse Clara e la fece ricoverare al Pronto Soccorso.Un visita medica in più non fa mai male. Al Pronto Soccorso, però, le attesesono d’obbligo. La bellissima quarantenne si trovò per caso seduta accanto adun bellissimo quarantenne che più affascinante di così non poteva essere.Immediata la conversazione. “Come mai? Cosa le è successo?” Entrambi avevanoavuto lo stesso problema all’incrocio magico di Pavia … un principio disvenimento. Poteva essere un caso? … Clara e Francois (questo era il nomedell’infortunato) compresero subito che si trattava di un “gioco del Destino”.Ormai completamente ristabiliti (e più pimpanti che mai) lasciarono il ProntoSoccorso. Presero un ottimo caffè in Piazza della Vittoria … si raccontaronotutto … e, visto che la simpatia (e l’amore) scoppiano all’improvviso, deciserodi partire per un viaggio di piacere a Parigi. Prima, però, vollero rivederel’incrocio magico di Corso Cavour con Strada Nuova. Clara e Francois erano alcentro dell’incrocio quando … davanti loro … si fermò un Signore, alto, occhichiari e penetranti. Lì scrutò. Li fissò e … “Mi raccomando. Nella vita noncapita due volte la stessa cosa. Fatene buon uso. Non c’è una vita di ricambio”… Che fosse il Signor Destino?          Miniracconto8 di Dino Secondo Barili  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 73
 

Ultime visite al Blog

annamariamennittidinobarililollo8211gandhy39olgy120aquilifer0BARITIMERocky_the_cate_d_e_l_w_e_i_s_sm.desieroDaMemoscarelli2002caterinacervaSpitamamarta.mascherini
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom