Creato da francy_62 il 23/10/2008
pensieri in libertà

IL MIO NUOVO BLOG (sbagliato) SU VIRGILIO

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AMICI PRESENTI AL PRANZO DI DOMENICA 15-4-12

Francy_62
nuovavita2011
vogliorivivere1
gattoficcanaso (e gentile signora)
pennydog
bionda66
dolceelfa75
germano.capoverde

 

BRAZIR

Haiku:

occhi al cielo
cercando una strega
vidi la rana

 

ISRY

Parodia:

 occhi al letto
cercando una rana
vidi un pi ci

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

TRAFFICO

 

 

RADIO DG.VOICE

 

 

« L'ATTESAOTTOBRE 2016 »

OLIO DI GIRASOLE ALTO OLEICO

Post n°948 pubblicato il 12 Ottobre 2016 da francy_62

E cos'è? Beh, fino a poco tempo fa (pochisssssssimo), non solo non sapevo cosa fosse, ma nemmeno ne conoscevo l'esistenza.

Poi prima in un programma di cucina, poi in uno sulle produzioni alimentari, poi leggendo bene bene gli ingredienti nelle confezioni..... l'ho notato.

Ho così scoperto che si tratta di un particolare olio ottenuto da una nuova varietà di girasole ricca di acido oleico (quello presente nell'olio di oliva), che dovrebbe avere delle ottime caratteristiche e che è utilizzato dai migliori chef e ditte per la produzione di maionese o per le fritture. Già....

Pare infatti che, come l'olio extravergine di oliva, l’olio alto oleico durante la cottura ha più stabilità grazie alla particolare composizione chimica. È molto resistente e stabile alle alte temperature e raggiunge un punto di fumo (la soglia termica a cui l’olio comincia a degradarsi) a 225°.

Inoltre, quest’olio presenta un elevato contenuto di acidi grassi monoinsaturi (con oltre l’80% di acido oleico). Questo componente esercita un’azione positiva riducendo i livelli di colesterolo “cattivo”: svolge quindi un ruolo importante nel controllo di fattori di rischio cardiovascolare come l’iperlipidemia (abbassando i livelli di colesterolo LDL e alzando i livelli di colesterolo HDL), l’alta pressione sanguigna, l’obesità, lo stress ossidativo, ecc.

Questa la tabella del punto di fumo di vari oli e grassi:

oliva extravergine: 160°/210° (a seconda della qualità dell'odio)
olio di arachidi: 180°

olio di mais: 160°

olio di girasole: 130°

burro: 170°
lardo: 180°
olio di semi di soia: 130°

Quindi?

Quindi l'ho comprato. Ovvio, no?

Lo proverò a crudo, sicuramente per fare la maionese e quelle rare/rarissime volte che friggerò. Ma anche per la cottura in forno, che supera sempre i 200°. Poi ci risentiamo.

Ah.... ne ho trovato solo una marca in commercio:

 

Voi? Ne sapevate qualcosa?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
arw3n63
arw3n63 il 12/10/16 alle 17:16 via WEB
E' la prima volta che lo vedo, non sapevo manco esistesse, io uso normalmente per maionese e friggere quello comune di girasole, anche perchè quello d'oliva costa una cifra e se friggi ne va parecchio, di arachidi non lo posso usare vedi allergie,quindi il girasole. Proverò a informarmi e guardare al supermercato.Non uso quello d'oliva per maionese ha un gusto troppo forte.
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 12/10/16 alle 19:19 via WEB
Io per la maionese uso quello di mais.... che va comunque meglio anche per friggere, piuttosto che l'olio di girasole, se quello di arachidi non lo puoi usare.
(Rispondi)
geishaxcaso
geishaxcaso il 12/10/16 alle 19:08 via WEB
No, dell'alto oleico mai sentito prima.... io normalmente uso l'olio d'oliva che produce mia madre, unica cosa non è adatto per la maionese, gusto troppo forte, allora faccio metà oliva e metà semi Va anche detto che la maionese la preparo raramente, bella botta di calorie ;)
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 12/10/16 alle 19:22 via WEB
Infatti la maionese diviene quasi "amara" con l'olio d'oliva. Io uso quello di mais, che fa anche molto bene. Ora proverò con questo nuovo alto oleico. Che poi....... non è che se non uso la maionese, divento un'acciughina! Per cui, ogni tanto la faccio.... *___^ Ciao, buona serata.
(Rispondi)
isry
isry il 12/10/16 alle 20:56 via WEB
traggo dal web alcune notiziole la prima è che è dannoso come ogni altro olio di semi ma nello specifico dicono "È estratto dai semi di Helianthus annuus della famiglia delle Composite. La coltivazione del girasole è tipica dell'est europeo, ma negli ultimi anni si è estesa anche in Europa e in Italia. L'olio di semi di girasole contiene una percentuale molto elevata di grassi polinsaturi, in particolare l'acido linoleico (fino al 75%), e una notevole quantità di vitamina E (68 mg / 100 gr). Va facilmente incontro a irrancidimento a causa dell'elevato grado di insaturazione, quindi non è indicato per cucinare e friggere, e andrebbe conservato in frigorifero in bottiglie opache. Esistono oli di girasole ottenuti da piante geneticamente modificate che hanno un contenuto di acidi grassi modificato a favore di quelli monoinsaturi: vengono utilizzati per friggere, soprattutto nel Nordamerica, grazie alla maggior stabilità alle alte temperature."
ora... a me già l'aggiunta OGM mi dà i brividi... figurati mangiarlo
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 12/10/16 alle 21:21 via WEB
Intanto, gli oli di semi (mais, arachide, girasole) non sono dannosi da crudi. E da fritti, fanno male come qualsiasi fritto. Poi, quello che riporti tu, riguarda il normale olio di girasole. Inoltre pare si tratti di ibridi e da sempre si coltivano ibridi, pomodori compresi (e ti sfido a sapere che pomodori trovi quando vai a mangiarti una pizza). Inoltre tutti ne decantano le qualità. Per ultimo: ormai, considerando le tue continue polemiche, mi fai venire il dubbio che anche tu sia geneticamente modificato. Però, mica mi fai venire i brividi! Ahahahahahah.....
(Rispondi)
 
 
francy_62
francy_62 il 12/10/16 alle 21:33 via WEB
Che poi, non è ogm.... ma ottenuto attraverso tecniche di selezione e miglioramento genetico.... Comunque, io mica lo vendo. Compra e magna ciò che te pare.
(Rispondi)
 
 
 
isry
isry il 13/10/16 alle 11:07 via WEB
premesso che faccio venire i brividi TUTTI gli oli di semi sono egualmente dannosi alla salute sia crudi sia cotti in quanto di seme ^___^ solo al pensiero che li chiamino oli vegetali mi fa ridere in funzione del fatto che vorrei sapere che animale è l'oliva AH AH AH
queste definizioni fanno scopa con il latte di soia (mai visto mungere una soia) o di riso avena cocco... li chiamano latte ma non sono latte in quanto per latte si intende quell'alimento liquido che produce la mammifera per alimentare il cucciolo!
sapevi che l'olio di cocco contiene un buon l'84 % grassi saturi ?
comunque occorre fare attenzione ai grassi polinsaturi che già dannosi da soli diventano aldeidi cancerogene quando riscaldate (fonte Università De Montfort di Leicester)... mentre si scopre che burro e lardo per friggere non erano altrettanto pericolose (seppure da usare al minimo) mentre a crudo addirittura l'olio di palma tanto demonizzato a causa del disboscamento (che poco ci azzecca con i grassi) non presenta particolarità significative rispetto gli altri. tuttavia esistono altri grassi "trans contenuti in "Margarine, brioche, snack dolci, salatini, patate fritte surgelate, krafen, burro, dadi da brodo, preparati per minestre, alimenti da fast-food, pesce surgelato in panatura, pop-corn in busta, formaggi stagionati" che presi in quantità eccessive (e soprattutto la margarina rischia) possono creare problemi
In una parola
bando alle ciance
^___^
INVECE di andare a sistemare la casetta in canadà del pupetto porta te e il ranocchio con i pupetti coinquilini a cogliere olive e fatti pagare in olio di frantoio (un frantoio di quelli caserecci).
Almeno magnate bene!
(Rispondi) (Vedi gli altri 5 commenti )
 
 
 
francy_62
francy_62 il 13/10/16 alle 16:05 via WEB
Anche l'olio di oliva vegetale, chiaro. E il discorso dei vari surrogati del latte, non c'entra un tubo con l'olio di semi. Poi, nelle margarine, principalmente c'è olio di palma, di cocco e di colza.... ORRORE! C'era una sola margarina consigliata dai cardiologi, quella a base solo di mais, la MAYA, che però da qualche anno non è più in commercio. In effetti avevo pensato pure io di andare a raccogliere olive in cambio di olio.... ma anche di andare a mietere il grano in cambio di farine.... o a fare la mondina nel vercellese, visto che adoro il riso. E poi, magari mi imbarco pure su qualche peschereccio.... o mi faccio assumere con gli uomini di colore per raccogliere il cotone nelle piantagioni americane. Isry!!! Fammi il piacere, sparane di meno e sii più realistico.
(Rispondi)
 
 
 
isry
isry il 13/10/16 alle 17:03 via WEB
Sono realistico... questo mese partono dei miei amici a far olio e potrei andar a fare altrettanto.
ma non sia mai che si vada a fare il grano in un agriturismo o in una azienda o a cogliere pomodori nei campi campani.
hai vistomai che ci si sporca ^___^ poi i panni del pupo li dovresti lavare te AH AH AH
(Rispondi)
 
 
 
francy_62
francy_62 il 13/10/16 alle 18:39 via WEB
Sei odioso. SALLO!!! Che.....per caso.... di secondo nome.... fai............... Augusto? Ahahahahah....
(Rispondi)
 
 
 
isry
isry il 14/10/16 alle 16:40 via WEB
augusto ce sarai tee tre/quarti de la palazzina vostra AH AH AH
(Rispondi)
 
 
 
francy_62
francy_62 il 14/10/16 alle 22:29 via WEB
Ahahahahh .... ahahahahahah .....ahahahahahah..... ahahahahaha....
(Rispondi)
mpt2003
mpt2003 il 12/10/16 alle 23:16 via WEB
non ne conoscevo propriol'esistenza...proverò! :) grazie dell'informazione
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 12/10/16 alle 23:20 via WEB
*___*
(Rispondi)
gioia58_r
gioia58_r il 13/10/16 alle 17:17 via WEB
sei sempre attenta alle novità in cucina...ma...non faccio la maionese, epoche fritture, e se continui con questi post, visto che sto tentando di fare la dieta....NON VENGO PIU'! :(
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 13/10/16 alle 18:40 via WEB
No no! Per carità! Mo cambio.......... Smack!
(Rispondi)
 
 
gioia58_r
gioia58_r il 13/10/16 alle 19:23 via WEB
grazie! ;)
(Rispondi)
 
 
 
francy_62
francy_62 il 13/10/16 alle 19:52 via WEB
*___*
(Rispondi)
CiaoGi_57
CiaoGi_57 il 13/10/16 alle 17:42 via WEB
Premesso che io non friggo nulla,ehhh, lo so, che ti devo dì, ma chi cucina in casa sono io e quindi se qualcuno ha voglia di patatine fritte, se la toglie, oppure va al ristorante. Per cucinare uso solo olio extravergine di oliva, ma nella dispensa tengo comunque anche una bottiglia di olio di semi di mais, che uso al posto del burro quando voglio fare una ciambella più leggera, oppure quando voglio fare l'ali oli. Però questa cosa dell'alto oleico non la sapevo, la prossima volta che vado a fare la spesa (con calma e non di corsa come succede due volte su tre), lo cerco e controllo. Comunque grazie per lo spiegone
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 13/10/16 alle 18:49 via WEB
Io friggo pochisssimo.... quasi mai. Tant'è che l'olio di arachidi che uso di solito, rischia di diventare rancido.... Comunque, se una volta ci vogliamo togliere lo sfizio di una patatina fritta, molto meglio cuocerle in casa, che mangiarle fuori! Chissà che oliaccio usano e per quante settimane lo tengono prima di cambiarlo! Noooooo! Un fritto fuori, proprio mai! E.... quella salsa che citi, non la conosco. Gravissssssssssimo! Ma mi sono già documentata. E la proverò. Come non potrei? Ahahah
(Rispondi)
 
 
CiaoGi_57
CiaoGi_57 il 14/10/16 alle 08:23 via WEB
Ahahhahah!!!!! guarda è una cosa ...... se non ti trattieni è peggio delle ciliegie. Comunque un paio di settimane fa ho voluto fare un esperimento: invece del latte ho usato lo yogurt greco 0%grassi, e ho dimezzato la quantità di olio, così lo posso mangiare senza sensi di colpa, peccato che per gustarlo come si deve ci va un sacco di pane.......
(Rispondi)
 
 
 
francy_62
francy_62 il 14/10/16 alle 09:55 via WEB
Ecco, bene! Un'altra tentazione, vedo! *__^
(Rispondi) (Vedi gli altri 3 commenti )
 
 
 
francy_62
francy_62 il 14/10/16 alle 10:11 via WEB
Comunque.... in tutte le versioni che ho letto, non si parla di latte, bensì di uovo, come nella maionese... Mi puoi dire come la fai tu? Grasssssssssssssssssie!
(Rispondi)
 
 
 
CiaoGi_57
CiaoGi_57 il 14/10/16 alle 12:25 via WEB
Io ho la ricetta che mi hanno dato ad Ibiza, dopo anni e anni che la chiedevo e tutti facevano orecchio da mercante, alla fine me l'ha data una cuoca italiana che vive e lavora là: le dosi sono una parte di latte e il doppio di olio di semi (quindi per intenderci su 3 dl di latte devi metterne 6 di olio)sulle quantità di aglio si va a gusti, io ne metto uno spicchio solo e secondo me è più che sufficiente, un pizzico di sale. Poi triti fine fine l'aglio (se usi un robot è meglio, più fine è meglio è), poi in un recipiente alto metti l'aglio tritato, il latte, un pizzico di sale e mentre frulli il tutto con il mixer ad immersione con la lama per montare, a filo versi l'olio, proprio come per fare la maionese. C'è anche la versione con l'uovo, ma oltre ad essere più pesante deve essere consumata in fretta. Poi c'è la variante che ho provato io con un vasetto di yogurt greco 0%grassi (quello della Fage Total per intenderci), il procedimento della prima parte è identico, ma le quantità di olio sono ridotte della metà, anche meno, lo vedi mentre sei in opera. Viene fuori una crema tipi maionese, profumata (!!!) di aglio, molto appetitosa, da spalmare sul pane e mangiare con le olive verdi....... prova, poi mi sai dire.....
(Rispondi)
 
 
 
francy_62
francy_62 il 14/10/16 alle 15:01 via WEB
Ok, grazie, proverò....di sicuro! *___*
(Rispondi)
Regina_cretina
Regina_cretina il 13/10/16 alle 19:28 via WEB
Ormai fanno mille tipi di olio... Lino canapa etc etc Buona serata
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 14/10/16 alle 09:54 via WEB
Infatti.... Ciao
(Rispondi)
 
 
Regina_cretina
Regina_cretina il 15/10/16 alle 09:58 via WEB
Un saluto! Eravamo amiche di Blog tanti anni fa. Sono SoBbona Buon week
(Rispondi)
 
 
 
francy_62
francy_62 il 15/10/16 alle 14:41 via WEB
Ah, ok.... forse proprio agli inizi. Buon fine settimana a te. Ciao
(Rispondi)
formybz
formybz il 23/10/16 alle 18:09 via WEB
Informandomi per scrivere uno dei miei articoletti, quelli che mi "rubano" al blog, avevo scoperto che si stanno selezionando i girasoli per ottenere un olio che sia più simile all'olio di oliva, sia per quel che riguarda il punto di fumo, che per quel che riguarda il colesterolo. Mi ero ripromessa di cercarlo, ma non l'ho ancora visto in giro. In verità, speravo che pian piano tutti i girasoli producessero olio migliore. Ciao :)
(Rispondi)
 
francy_62
francy_62 il 23/10/16 alle 20:10 via WEB
Può essere che un domani, coltivino solo quel tipo di girasoli. Per ora ti tocca cercare l'olio giusto sugli scaffali. *____*
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

DA PARTE DI UN ROSPO SPECIALE...

"Ho fatto una prova improvvisando un pezzetto di un minuto e mezzo, sinceramente non so se è roba mia o una riminiscenza di qualche pezzo che facevo ai tempi che furono. 
Il risultato mi sembra soddisfacente tanto che vorrei dedicarlo a Francy, un po' perchè è tra le poche che mi apprezza come mariachi de noialtri, un po' perchè è probabilmente la persona a cui sono più legato qui dentro, nonostante affettuosamente la tratto sempre male."

 

FRANCY CRA CRA

Un regalo prezioso di un amico prezioso (post 296 del 7 gennaio 2011) (pubblicato da francy cra cra su youtube il 27 gennaio 2012: cra cra )

GRAZIE!!!

 

 

BACHATA

SAGGIO SALSA

 

 

ARCHIVIO POST 2008

ARCHIVIO POST 2009

 

ARCHIVIO POST 2010

LE MIE RICETTE

fOCACCIA RIPIENA DI
SCAROLA E PORRI
post n° 696

QUADRUCCIOLI AGLI SPINACI
post n° 645

TAGLIATELLE, CIPOLLA, PANNA
E SPECK
post n° 645

OLIVE VERDI SOTT'OLIO
post n° 628

OLIVE VERDI IN SALAMOIA
post n° 626

STINCO DI MAIALE AL FORNO
post n° 617

INVOLTINI
post n° 607

CROSTINO TOSCANO
post n°  599

YOGURT ALLA CANNELLA
(per regolarizzare la glicemia)
post n°  597

FRIGGIONE
post n°  591

RAGU' BIANCO ALLA UMBRA
post n° 588

TORTA DI ALBUMI
post n°  581

ZUPPA INGLESE
post n° 544

STROZZAPRETI VONGOLE E ASPARAGI
post n° 544

CIABATTE VELOCI
post n° 523

PANINI DI PASTA DURA
post n° 519

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA
post n° 516

 

...segue...

CANTUCCI
post n°  493

PASTA E BROCCOLETTI
post n°  475

PEPERONI RIPIENI
post n°  459

SALE AROMATIZZATO
post n°  430

FICHI CARAMELLATI
post n°  427

VERDURE GRATINATE AL FORNO
post n° 423

BARCHETTE DI MELANZANE
post n° 408

FUNGHI E RUCOLA
post n° 390

IL MIO RISOTTINO PRIMAVERA
post n° 369

RISOTTO AGLI ASPARAGI SELVATICI
post n° 354

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE
post n° 336

GATTEAU DI PATATE
post n° 322

CIME DI RAPA ALLA CRA CRA
post n° 304

 

...segue...

TORTA PAESANA
post n°  288

MARMELLATA DI MELONE BIANCO
post n°  266

SEMIFREDDO DI CACHI
post n°  263

MARMELLATA DI CASTAGNE
post n° 263

FICHI CARAMELLATI
post n° 217

VERDURE PASTELLATE 
post n° 237

PASSATA DI POMODORO
post n° 224

CIAMBELLA
post n° 228

DOLCE AL CAFFE'
post n° 196

AGNOLOTTI
post n 130

CHIACCHIERE DI CARNEVALE
post n° 142

ANGUILLA IN FOGLIE DI VITE
post n°242

PIADINA
post n° 132

 

Ultime visite al Blog

arw3n63bartriev1cile54teresinaurgeseCiaoGi_57isryFanny_Wilmotfrancy_62synkro2007isab.72fosco6livio.cisterninovololowGiorgio.Jonaolgy120
 
 

MIA MARTINI

Il video di una canzone che amo a ricordo della stupenda artista che era e dei 15 anni trascorsi dalla sua scomparsa:

 

 

ALLELUIA

  

 

Ultimi commenti

Eheheh. . .
Inviato da: francy_62
il 20/11/2017 alle 08:43
 
o come si dice... chi vivrà vedrà... per ora mi contento di...
Inviato da: isry
il 16/11/2017 alle 15:48
 
Guarda... qui si viaggia a vista. E stiamo andando verso...
Inviato da: francy_62
il 08/11/2017 alle 21:58
 
ESATTO!!!! Lui non sa, porello! Ahahahahah ahahahahah.....
Inviato da: francy_62
il 08/11/2017 alle 21:57
 
Dì al rospo che stia molto attento che se lo...
Inviato da: CiaoGi_57
il 07/11/2017 alle 08:58
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova