Creato da francy_62 il 23/10/2008
pensieri in libertà

IL MIO NUOVO BLOG (sbagliato) SU VIRGILIO

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2009 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

AMICI PRESENTI AL PRANZO DI DOMENICA 15-4-12

Francy_62
nuovavita2011
vogliorivivere1
gattoficcanaso (e gentile signora)
pennydog
bionda66
dolceelfa75
germano.capoverde

 

BRAZIR

Haiku:

occhi al cielo
cercando una strega
vidi la rana

 

ISRY

Parodia:

 occhi al letto
cercando una rana
vidi un pi ci

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2009 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

TRAFFICO

 

 

RADIO DG.VOICE

 

Messaggi di Marzo 2009

LO SCHEDARIO DELLA MEMORIA

Post n°32 pubblicato il 31 Marzo 2009 da francy_62

Io mi sono sempre immaginata la memoria come un immenso schedario, suddiviso per argomenti, con cartelle e sottocartelle, tutte rigorosamente in ordine alfabetico.

Ogni volta che agisci, esperimenti, ascolti, leggi, vedi ecc ecc, automaticamente immagazzini le informazioni ed indirizzi i ricordi in un determinato punto dello schedario, pronti per essere richiamati al bisogno.

I nostri schedari, con gli anni, diventano sempre più sovraccarichi di informazioni, ma automaticamente, vi è una specie di deframmentazione automatica che incasella i ricordi più lontani negli schedari più vecchi, collocati nei sottoscala o negli scantinati impolverati del cervello. Alcuni vengono addirittura messi in scatoloni opportunamente sigillati con nastro isolante.

Niente viene perso o buttato... il problema è solo quello di andare a cercare il ricordo che vogliamo nel cassetto giusto.

C'è chi è abilissimo in questo. Io un po' meno, e spesso saltello invano da una parte all'altra.

Io so per certo che tutte le informazioni che cerco le ho nei miei schedari... il guaio è che "non ricordo" dove le ho messe!!!! Uff....

Oltretutto, spesso ho anche l'impressione che una banda di ladri abbia messo mano ai miei schedari, gettando tutto fuori alla rinfusa....

Chi mi aiuta a fare ordine?

Una ranocchia sconsolata.....

Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

UN'ORA D'AMORE O UN'ORA DI GEOMETRIA?

Post n°31 pubblicato il 26 Marzo 2009 da francy_62

Pur essendo piuttosto riservata, generalmente le persone che mi conoscono sono portate ad avere con me una gran confidenza, anche per cose molte personali e intime. Forse ciò accade perchè sono muta come una tomba (anche perchè dopo poco l'alzheimer compie il suo dovere e dimentico praticamente tutto, anche i segreti più piccanti.....) e per il fatto che so ascoltare senza esprimere giudizi.
Così, ho scoperto che molte donne (pur essendo apparentemente molto emancipate... e vi ricordo che abbiamo già passato da un pezzo l'anno 2000) sono vittime di preconcetti e false convinzioni rispetto l'amore.
Così capita che dopo il primo incontro, mi vengano a raccontare com'è andata. Io, povera rana illusa che crede ancora nell'amore romantico, mi aspetto sempre un racconto intriso di dolcezza, sentimento, passione.... Invece mi ritrovo ad ascoltare solo un resoconto fatto con dovizia di particolari riguardo le prestazioni e la potenza del patner.
Quasi tutte sembrano recarsi al primo incontro munite di metro da sarta, cronometro, bolla e calcolatrice per calcolare altezze, circonferenze, volumi, consistenza, pendenze, ritmi, durata, intensità, potenza del gettito... E che caspita!!! Ma cos'è? Una lezione di matematica o un incontro d'amore?
Poveri uomini!!! Noi saremmo state per anni delle donne-oggetto, ma vi garantisco che al giorno d'oggi non è facile nemmeno essere uomo!
E poi ci si lamenta se gli uomini soffrono di ansia da prestazione! E lo credo!!!
Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

COERENZA E LOGICA DI... STAGNO (ma...stagno inteso come ambiente naturale o metallo di poco valore?)

Post n°30 pubblicato il 24 Marzo 2009 da francy_62

Nel mio stagno, vive ancora il rospo, che essendo un ex-principe,  assieme alla corona ha dismesso anche la logica umana e si è adaguato a quella impantanata degli stagni.

Il mio girino, come tutti quelli della sua età, è impallinato per le carte dei Pokemon, di Magic e di Yu-Gi-Oh di cui vendono mazzi completi o buste con poche carte. Inutile cercare di capire: solo chi ha figli maschi sa di quale sciagura stia parlando!!!

Come sempre devo contrattare quante buste può comperare (€ 4.00 circa cadauna, dipende dal negoziante). E qui, mi trovo a combattere con il malefico esempio di altri girini che acquistano regolarmente più buste a settimana... Un po' va bene, ma credo vi debba essere un certo buon senso anche in questo... come per l'utilizzo del pc ecc ecc.

Il mio girino, che riceve € 5.00 di paghetta dai nonni paterni a settimana, li vorrebbe spendere per acquistare queste buste di carte, ma il rospo padre una sera gli ha concesso di prenderne BEN 4 all'anno in occasione del Natale, del compleanno, della fine della scuola e.... beh, francamente non ricordo quale altra ricorrenza avesse contemplato come quarta opportunità.

Così ho aspettato che la notte calasse sullo stagno.

Ho fatto quindi notare al consorte che, in primis, certe decisioni non le deve prendere da solo e che, in secundis, la sua restrizione era alquanto assurda anche in virtù del fatto che i soldi che riceveva dai nonni poteva, a mio avviso, gestirseli come voleva (dovrà pur imparare che se tra un po' vuole qualcosa di più costoso, deve per forza rinunciare alle carte...). Tanto più che questa è una moda passeggera, che va ad ondate con mesi e mesi di fiacca e mesi di ritorno di fiamma.

La sera dopo noto che il mio girino è raggiante: il rospo ha modificato la decisione. Quasi soddisfatta che per una volta il rospo abbia capito, attendo di venire a conoscenza degli sviluppi.

Il nuovo accordo era questo: "I soldi dei nonni li metti via e li investi (sotto le ruote della bicicletta, dico io!) e noi ti diamo € 5.00 a settimana che spendi come vuoi".

Praticamente, nel giro di 24 ore, siamo passati da 4 buste all'anno a 5 al mese!!!!!!

Ditemi  un po' se questa non è una logica.... di stagno. Anzi, di latta! Come nel Mago di Oz! Ma qui si tratta di un Rospo del ....azzz!

Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TRISTEZZA.....

Post n°29 pubblicato il 23 Marzo 2009 da francy_62

...E' un po' il seguito di quanto ho appena scritto nel post precedente...

Quando mi relaziono con qualcuno, dopo aver scremato molto tra le persone che mi contattano, mi sento molto vicina a coloro con cui mi rapporto.

Forse sono troppo sensibile, forse, nonostante le delusioni, credo ancora troppo nell'amicizia vera e profonda, forse ho troppo bisogno di dare e ricevere affetto..... fatto sta che io vivo ciò che capita agli altri quasi come se le cose mi coinvolgessero personalmente. Gioisco per gli altri e mi parte bene la giornata se ricevo buone notizie, come mi intristico e ci soffro se qualcuno sta male o è insoddisfatto o le cose gli vanno storte.

Stavolta si tratta di un lutto. Ad un amico conosciuto qui, tra sabato e domenica è morta la mamma... serenamente... nel letto... Era anziana.... ma era la mamma.

Mi sento molto vicina a lui ma altrettanto mi sento molto impotente. Vorrei essergli di conforto e fargli vedere che potrebbe contare su di me per qualsiasi cosa... ma centinaia di km ci separano e al di là di qualche scambio di sms non è possibile fare altro.

Sentimenti veri.... qui dentro.... certo che esistono... E chi invece si prende gioco delle persone e dei sentimenti, non è degno della considerazione di nessuno e gli auguro di soffrire di solitudine in eterno.

Scusate lo sfogo.... ma oggi sono una raganella particolarmente triste.

Cra.............................

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SENTIMENTI VERI (2^ parte)

Post n°28 pubblicato il 22 Marzo 2009 da francy_62

A prima vista, si potrebbe pensare che il mio stagno sia uno spendido posto: una distesa calma e lucida di acqua cristallina  su cui affiorano ninfee in fiore, cespugli di giunchi e una miriade di animaletti che lo popolano.

Ma a ben guardare, se scendiamo un poco in profondità rimaniamo impantanati nelle acque sporche e limacciose del fondale.

Parallelamente, è la stessa cosa anche qui: vi è un lato A, fatto di seri rapporti d'amicizia che scopro leggendo i commenti nei vari blog, e un lato B, un po' meno nobile, dove di serio non vi è proprio nulla.

Quando incontri qualcuno qui dentro, non sai mai chi possa essere e parti con i piedi di piombo. Poi, col tempo, impari a "fidarti" di certe persone che incontri regolarmente, acquisisci stima e fiducia, instauri una conoscenza un po' più approfondita e, inevitabilmente, ti affezioni a loro. Almeno, a me succede così, perchè non riesco ad entrare in rapporto con qualcuno senza poi affezionarmici. E' inevitabile: quando per mesi ti confronti con qualcuno (uomo o donna che sia), condividi idee, parli di esperienze di vita, conosci come uno la pensa, scopri che vi sono delle affinità... a me riesce impossibile mantenermi distaccata e nasce in me un sentimento di affetto veramente profondo che mi lega. Mi sento un po' come amica-sorella-rana.....

Il fatto è che ti devi fidare... devi credere che le persone con cui ti relazioni, siano davvero ciò che dicono di essere e che ti scrivano ciò che pensano veramente, senza finzione. Ma un dubbio resta sempre.... ed anche se ho scremato parecchio, spero tanto che le persone che sono in contatto con me non fingano.

Io vi voglio bene per quello che mi dite di essere, per quello che mi manifestate di voi, per le vostre storie raccontate, per come vi rapportate a me.... Ma se siete fasulli, il mio affetto va nel vuoto e non voglio bene a voi, ma a un voi che non esiste...

Consapevole che da oggi la mia casella nella messaggeria rimarrà tristemente vuota perchè in un colpo vi siete offesi tutti, vi lascio con una domanda: ma perchè non imparo a gracidare un po' meno e a non darmi sempre la zappa sulla zampa da sola?

Mah!!!

Buona domenica.

Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SENTIMENTI VERI (1^ PARTE)

Post n°27 pubblicato il 18 Marzo 2009 da francy_62

Non ci credevo....

Ero molto scettica....

La diffidenza aveva il sopravvento in me....

Ma la realtà mi ha dimostrato che anche qui dentro possono instaurarsi rapporti seri basati su sentimenti veri di stima e di rispetto.

Un'amica voleva chiudere il suo blog.... ma vi ha rinunciato perchè moltissime persone le hanno manifestato un gran dispiacere se lo avesse fatto, me compresa. Sono felice che abbia cambiato idea.

Questo mi fa riflettere...

Pare sia forse più semplice instaurare amicizie qui, piuttosto che fuori.... Come è possibile?

Forse dipende dal fatto che dietro a questo malefico attrezzo, protetti da esso, ci sentiamo più liberi di essere noi stessi e veniamo apprezzati proprio per questa spontaneità, per questa umanità che di solito celiamo, timorosi di esser troppo giudicati dagli altri?

O dipende dal fatto che qui condividiamo solo opinioni, idee, sentimenti ecc ecc e non il quotidiano vissuto gomito a gomito?

Senza considerare che qui entriamo a leggere, scrivere e commentare solo quando ne abbiamo il tempo e la voglia e solo con chi ci pare, senza dover sopportare la presenza di nessuno?

Questo mondo ancora mi sfugge nei suoi meccanismi... Ma del resto: che ne potrà mai capire una povera e vecchia raganella ?

Un bacio ad Anna!

Cra cra cra!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL TERMOMETRO DELL'AMORE:" COSA HAI MANGIATO OGGI IN MENSA?"

Post n°25 pubblicato il 15 Marzo 2009 da francy_62

"Cosa hai mangiato oggi in mensa?" Questa era la domanda che tutte le sere, puntualmente rivolgevo a mio marito appena metteva piede in casa. Mi interessava sapere cosa avesse mangiato per cucinargli qualcosa che non fosse la fotocopia del pranzo.

Spesso a questa scena assisteva mia mamma che mi riprendeva sempre perchè , secondo lei, non dovevo assillare così mio marito, senza comprendere l'amore che mi spingeva a farlo.

Beh... ora da anni non glielo chiedo più e forse mia mamma è più contenta, pensando che finalmente, dopo anni, lo lascio vivere. Però forse non ha capito il perchè ora non lo sto più a chiedere, e se sapesse, chissà cosa pagherebbe perchè mi interessassi ancora al suo pranzo.

Buona cra-domenica a tutti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DELUSIONE

Post n°24 pubblicato il 12 Marzo 2009 da francy_62

E' già la terza o la quarta volta che mi capita... e ci rimango male....

Di cosa parlo? Del fatto che ogni tanto qualcuno entra nel mio profilo a dare una sbirciatina. No... non ho finito... Quello mi fa piacere.

Però talvolta capita che quando vado a ricambiare la visita...ops! trovo che l'utente non ha reso pubblico il proprio profilo. Ed io ci resto male come una bimba quando le cade a terrra il cono gelato appena leccato o che le vola via il palloncino.

E mi chiedo: perchè tu non vuoi che uno entri nel tuo profilo, però scorrazzi in quello degli altri? Per par condicio, in automatico dovrebbe esserti impedito di farlo.

Oltretutto, mi è anche successo di ricevere messaggi ai quali mi è stato impossibile ripondere. Ma come? Uno chiunque può scrivermi ciò che vuole, ed io non ho diritto di replica? Naaaaaaaaaaa.....  non si fa!!! Avrò pure il mio diritto di gracidargli dietro una risposta!

O no? Lo ritenete giusto?

Cra cra cra!

(dedicato a  lqts.sf)

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

OGGI E' IL 6 MARZO.....

Post n°23 pubblicato il 06 Marzo 2009 da francy_62

Un post al volo.... anzi, al salto, visto che sono una ranocchia.

Oggi sarebbe, anzi è, il mio anniversario di matrimonio. No comment, please.......

Al massimo, potete farmi solo le condoglianze.

Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA PROPRIETA' TRANSITIVA (dei contatti)

Post n°22 pubblicato il 06 Marzo 2009 da francy_62

Oggi tutti attenti: lezione di matematica.

No, dai.... non scappate! Sto scherzando.... Lo so che la matematica è stata indigesta per molti, anche se io l'ho sempre adorata.

Comunque vi rinfresco un attimino la memoria, per poi fare le mie considerazioni. La proprietà transitiva afferma ad esempio che se A = B e B = C, sarà anche A = C. Benissimo.... vedo che non ci avete capito un'acca. Per forza: io parlavo di A, di B e di C, mica di H!

Va bè, facciamo un esempio pratico più chiaro: se io sono sposata con lui e lui è sposato con lei, allora vuol dire che anch'io sono sposata con lei....?!!?!!!... Ehm..... no.... beh.... ecco....mmmmmm..... forse non è questo l'esempio più adatto..... uff!

Ora ci riprovo.... mmmmmmm.... vediamo un po'.... Ma chi me lo fa fare? Prendetela per buona e basta. Ok??? Sì, ok, tanto decido io!

Dunque, questa proprietà mi pare si applichi alla perfezione qui dentro. Infatti magari mi capita che nel giro di un pomeriggio ho due o tre new entry nel mio profilo o nel mio blog che mi vengono a trovare... io ricambio la visita e cosa scopro? Che nel profilo di uno, appare quello dell'altro... Praticamente, se Tizio e Caio che io non conosco, vengono a leggere il mio profilo, quasi sicuramente andando a trovare Caio, troverò Tizio tra le sue ultime visite e viceversa.

Non ci avete capito nulla ugualmente? Colpa della matematica o della sottoscritta? Mah... eppure non ho nemmeno mangiato pesante!

Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TO BE (BEAUTIFUL) OR NOT TO BE (BEAUTIFUL) ?

Post n°21 pubblicato il 04 Marzo 2009 da francy_62

Più di una volta, osservando le donne attorno a me mi son chiesta: meglio essere bruttine ma con un fisico da urlo, o con un viso stupendo ma un corpo che lascia a desiderare?

Questa considerazione è nata un paio d'anni fa. Abitando in quel di Ravenna, d'estate capita di recarsi a Mirabilandia. E nella fattispecie, a Mirabilandia Beach, così, tanto per accontantare la prole e per ammazzare il tempo, anche se a fine giornata, è decisamente il tempo che ammazza  me e arrivo a casa distrutta chiedendomi chi me l'abbia fatto fare di andarci... nemmeno mi avessero pagato! ! !

Così, un pomeriggio assolato, mentre la truppa con cui ero si lanciava da scivoli d'acqua, mi sono ritrovata a riposare stesa sul mio lettino, rigorosamente all'ombra, guardandomi attorno. Dopo attenta osservazione, ho telefonato ad una mia amica dicendole: "Sai, sono a Mirabilandia Beach e sto guardando la fauna locale. Se fossi uomo, non ci sarebbe una donna ad interessarmi e se fossi donna, quale sono, non ci sarebbe un uomo con cui andrei". La mia amica sta ancora ridendo, anche se è preoccupata per i miei gusti un po' troppo esigenti.

In effetti, tra tanta gente in costume, avevo visto molte persone, ma nessuna che fosse bella sia fisicamente che di viso. I bei ragazzi o erano bassi, o grassi, o goffi, o flaccidi, o tutto pelo ecc. e quelli fisicamente a posto, non si potevano guardare. Gli uomini non si sentano offesi: non è bello ciò che è bello, ma che bello, che bello, che bello! E decisamente non si deve guardare solo l'aspetto esteriore, cosa su cui verte invece questo post un po' leggero.

Idem per le donne: se avevano un bel fisichino, in viso erano bruttine e se avevano un gran bel viso, ecco che erano piccoline, cicciottelle, cellulitiche ecc ecc. Fra tante, non vi era una possibile aspirante velina  o modella.

Probabilmente era una giornafa sfigata, perchè di belle donne e di uomini attraenti in giro, per fortuna, ce ne sono ancora.

Comunque, riferito agli uomini, mi chiedevo se fossero più attratti da un bel viso su di un corpo mediocre, piuttosto che da un viso bruttino su di un corpo perfetto.

Praticamente, voi ometti, o rospi o principi, solo a livello di attrazione fisica, preferite far l'amore con una gran bella donna in viso o nel fisico? Cosa vi eccita di più? Dovendo scegliere, dove vi buttereste a capofitto? Nooooooo.... non potete avere tutto, scordatevi l'uno e l'altro. Scegliete. Mi interessa sapere come la pensate, se vi va di dirmelo.

Per quel che mi riguarda, non ho assolutamente di questi problemi, essendo io una ranocchia bruttina con un corpo mediocre!!! Per cui non rientro in nessna delle due categorie sopra descritte e sono salva! Oh no?.... No... qui mi sa che mi sfugge qualcosa e mi sto mettendo in buca da sola..... Va beh... sarà l'ora tarda.

Vi saluto e mi ritiro nel mio stagno. Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DA PARTE DI UN ROSPO SPECIALE...

"Ho fatto una prova improvvisando un pezzetto di un minuto e mezzo, sinceramente non so se è roba mia o una riminiscenza di qualche pezzo che facevo ai tempi che furono. 
Il risultato mi sembra soddisfacente tanto che vorrei dedicarlo a Francy, un po' perchè è tra le poche che mi apprezza come mariachi de noialtri, un po' perchè è probabilmente la persona a cui sono più legato qui dentro, nonostante affettuosamente la tratto sempre male."

 

FRANCY CRA CRA

Un regalo prezioso di un amico prezioso (post 296 del 7 gennaio 2011) (pubblicato da francy cra cra su youtube il 27 gennaio 2012: cra cra )

GRAZIE!!!

 

 

BACHATA

SAGGIO SALSA

 

 

ARCHIVIO POST 2008

ARCHIVIO POST 2009

 

ARCHIVIO POST 2010

LE MIE RICETTE

fOCACCIA RIPIENA DI
SCAROLA E PORRI
post n° 696

QUADRUCCIOLI AGLI SPINACI
post n° 645

TAGLIATELLE, CIPOLLA, PANNA
E SPECK
post n° 645

OLIVE VERDI SOTT'OLIO
post n° 628

OLIVE VERDI IN SALAMOIA
post n° 626

STINCO DI MAIALE AL FORNO
post n° 617

INVOLTINI
post n° 607

CROSTINO TOSCANO
post n°  599

YOGURT ALLA CANNELLA
(per regolarizzare la glicemia)
post n°  597

FRIGGIONE
post n°  591

RAGU' BIANCO ALLA UMBRA
post n° 588

TORTA DI ALBUMI
post n°  581

ZUPPA INGLESE
post n° 544

STROZZAPRETI VONGOLE E ASPARAGI
post n° 544

CIABATTE VELOCI
post n° 523

PANINI DI PASTA DURA
post n° 519

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA
post n° 516

 

...segue...

CANTUCCI
post n°  493

PASTA E BROCCOLETTI
post n°  475

PEPERONI RIPIENI
post n°  459

SALE AROMATIZZATO
post n°  430

FICHI CARAMELLATI
post n°  427

VERDURE GRATINATE AL FORNO
post n° 423

BARCHETTE DI MELANZANE
post n° 408

FUNGHI E RUCOLA
post n° 390

IL MIO RISOTTINO PRIMAVERA
post n° 369

RISOTTO AGLI ASPARAGI SELVATICI
post n° 354

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE
post n° 336

GATTEAU DI PATATE
post n° 322

CIME DI RAPA ALLA CRA CRA
post n° 304

 

...segue...

TORTA PAESANA
post n°  288

MARMELLATA DI MELONE BIANCO
post n°  266

SEMIFREDDO DI CACHI
post n°  263

MARMELLATA DI CASTAGNE
post n° 263

FICHI CARAMELLATI
post n° 217

VERDURE PASTELLATE 
post n° 237

PASSATA DI POMODORO
post n° 224

CIAMBELLA
post n° 228

DOLCE AL CAFFE'
post n° 196

AGNOLOTTI
post n 130

CHIACCHIERE DI CARNEVALE
post n° 142

ANGUILLA IN FOGLIE DI VITE
post n°242

PIADINA
post n° 132

 

Ultime visite al Blog

isryfrancy_62sagredo58estinetteesynkro2007arw3n63fosco6masaneta2CiaoGi_57vivodipanciaisab.72chiarastella770dannatamentefollempt2003IrrequietaD
 
 

MIA MARTINI

Il video di una canzone che amo a ricordo della stupenda artista che era e dei 15 anni trascorsi dalla sua scomparsa:

 

 

ALLELUIA

  

 

Ultimi commenti

Te la do io, la zucca!!!!!
Inviato da: francy_62
il 22/10/2017 alle 16:29
 
anche sulle zucche di halloween AH AH AH
Inviato da: isry
il 20/10/2017 alle 22:56
 
Sale? Certo. Soprattutto Ŕ utile metterlo sulla coda dei...
Inviato da: francy_62
il 20/10/2017 alle 20:13
 
mai provato col sale? ottimo su ferite... rampe di...
Inviato da: isry
il 19/10/2017 alle 20:56
 
Oh oh.................. Ero convinta di avertelo mandato...
Inviato da: francy_62
il 16/10/2017 alle 20:13
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova