Creato da LaDonnaCamel il 16/09/2006
Il diario intimo della Donna Camèl con l'accento sulla èl
 

 

« Strappi e scintille in u...Il Festival degli Ormoni »

EDS 33

Post n°632 pubblicato il 09 Settembre 2012 da LaDonnaCamel
 
Tag: 33, EDS, scrivere

Ieri sono andata a una presentazione. Era tanto che non lo facevo, ma anche perché in agosto di solito ci sono le vacanze e quando la gente è in vacanza non fanno le presentazioni a Milano, le fanno casomai in Sardegna o in Trentino Alto Adige, per esempio.
Comunque ieri sono andata alla libreria Centofiori dove Matteo B. Bianchi presentava Aimee Bender, che è una giovane  scrittrice americana che ha appena pubblicato due cose con Minimum Fax (a me sembrava giovane ma è del '69, l'ho visto adesso, beata lei).
Sono arrivata un quarto d'ora prima delle sette, che era l'ora scritta sugli inviti, e la libreria era già bella piena. C'era Matteo che ridacchiava con Martina Testa e lì vicino i proprietari della libreria che si facevano fotografare con la scrittrice. Ho salutato Matteo con un sorriso e sono andata a prendere posto in prima fila. Alle sette meno cinque si sono seduti anche loro e Martina Testa era sbalordita per questa puntualità dei milanesi, a Roma, diceva, non ci sarebbe stato nessuno prima delle otto e mezza e invece qui non c'era più posto nemmeno in piedi.
Ma non è per la puntualità dei milanesi che ti sto raccontando queste cose, e nemmeno di Aimee Bender ti voglio parlare, perché ancora non l'ho letta (ho letto solo i due assaggi gnam  gnam  gnam

Posso dirti che a vederla mi è sembrata giovane e bella, sicura di sé come lo sono gli americani ben riusciti e nonostante ciò (o forse proprio per questo) abbastanza stralunata da incuriosire. Se sto scrivendo questo post è perché, sollecitata da Matteo B. B. che per queste cose è tremendo, Aimee ha ammesso di aver scritto per due anni chiusa dentro in un armadio.
Ridendo e scherzando ha spiegato come e perché, poi si trattava di una cabina armadio e non un armadietto a due ante e vabbè, sarà vero o no è una di quelle curiosità che animano le presentazioni. L'altra cosa che ha fatto negli ultimi due anni è che si è imposta di scrivere per due ore al giorno e non di più, cascasse il mondo allo scadere delle due ore, smette.
Poi mi ha affascinata anche per il rapporto piuttosto lasco che hanno le sue storie con il realismo: questo non vuole dire che scrive di vampiri o fantasmi o fantascienza, sembra piuttosto che a un certo punto della trama le storie sbandino in una iper realtà che non ha nemmeno bisogno di essere spiegata, sono personaggi che hanno sentimenti e emozioni reali ai quali capitano dei fatti fuori dal comune o impossibili dal punto di vista fisico, qualcosa di allegorico o metaforico o onirico, più tipo Alice nel paese delle meraviglie o il visconte dimezzato che Harry Potter, difatti, e questa è la quarta e più sbalorditiva tra le cose che ho scoperto ieri, alla Bender piace da matti Calvino.

Quindi sono andata a vedere una scrittrice di successo che scrive per due ore al giorno chiusa in un armadio e racconta di personaggi che fanno cose surreali: ci faccio un eds!

Non ti obbligo a chiuderti nell'armadio, stai tranqui, però l'idea di contenere, limitare il tempo della stesura di un testo è interessante e ha il suo perché. A ben guardare tutte le regole che si è data la furbacchiona hanno un loro perché e mi ricordano vagamente le regole di un setting psicanalitico - non è del tutto assurdo che ne venga fuori qualcosa di onirico.

EDSQuindi ecco le mie regole, sono solo due:

1 - scrivi per 33 minuti non di più [Edit] oppure scrivi per 33 minuti e se non hai finito, continui domani per altri 33 minuti: il senso è lasciar passare almeno un giorno tra una seduta di 33 minuti e l'altra.
2 - mettici qualcosa di surreale o assurdo o impossibile o illogico o strano o bizzarro o soprannaturale o anacronistico o fantascienza o fantasy o quel che ti pare ma fai in modo che io ci creda!



Il punto uno non è negoziabile, però puoi pensarci su prima, puoi farti un'idea della storia che andrai a scrivere, l'importante è che tutto sia messo giù in una sola seduta senza interruzioni, e che il tempo concesso sia quello.
Poi lo puoi correggere e sistemare, non vorrai farmi leggere un testo schifoso pieno di refusi, nei trentatre minuti ci deve stare solo la prima stesura. Potresti anche scriverlo a mano su un pezzo di carta e poi ricopiarlo e andrebbe bene: mi fido di te, sarebbe stupido imbrogliare visto che non si vince niente.
(Lo faccio soprattutto per me: è due ore che sto scrivendo questo post, sono lunga come la fame, vediamo se ce la faccio a darmi una mossa ;-)

Per il punto due si può fare come si vuole quindi non aggiungo niente, l'importante è che risulti convincente.

Il resto come al solito, lo scrivi nel tuo blog e poi vieni qui ad avvisare. Se vuoi metti un link a questo post e ai racconti degli altri.
Non metto nessuna scadenza, fallo quando vuoi: questo EDS è sempre valido.

I testi:

- Metropolis Melusina
- 33 minuti - Pendolante
- Pane al pane - Lillina
- Il regalo di compleanno - Speaker Muto
- Gianni e Cettina - Dario
- Prova prova sa sa - La carta
- Fast&Furia - MaiMaturo

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 

Calendario

blocco dello scrittore

 

Ultimi commenti

Ma grazie!
Inviato da: LaDonnaCamel
il 03/08/2018 alle 10:03
 
Tanti AUGURI baci
Inviato da: gattoselavatico
il 31/07/2018 alle 15:50
 
L'incontro con Paolo nel momento in cui lui era ancora...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 08/07/2017 alle 11:52
 
Dieta e palestra anche io che bisogna :) ma talent scout...
Inviato da: Amico.Dario
il 07/07/2017 alle 17:53
 
Ma anche io ne dico poche e solo quelle inutili, che le...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 26/04/2017 alle 21:34
 
 

Ultime visite al Blog

oranginellaFLORESDEUSTADnomadi50dolcesettembre.1Lady_SeleKtaRavvedutiIn2TYPEONEGATIVEannamatrigianopoeta_semplicesurfinia60giacinto.garceaWhaite_Hazeaniram1959lubopocassetta2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Le avventure di Nonugo

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 


ias

 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom