Creato da LaDonnaCamel il 16/09/2006
Il diario intimo della Donna Camèl con l'accento sulla èl
 

 

« Offerte speciali su luluIo chiudo eh »

Il primo viaggio insieme di Gordon Comstock

Post n°876 pubblicato il 17 Febbraio 2014 da LaDonnaCamel
 
Foto di LaDonnaCamel

Le due moto riposano all'ombra, tra sentori di benzina e olio bruciato. Quando la serranda si alza, le cromature sorridono al sole d'aprile. Il nostro cuore, lo sentiamo, inizia a battere più svelto.

Quel giorno il cielo pioveva una pioggerellina sottile e indifferente. Trovammo a fatica un parcheggio in un piazzale fangoso. La sala d'attesa aveva luci al neon. Uomini e donne in numero pari. Tutti li' per lo stesso motivo, eppure nessuno rivolgeva la parola al suo vicino.

Il casco, i guanti, la chiave nell'accensione; il rombo del mio motore dai due cuori d'acciaio. Mi sorridi, e scalci sull'avviamento. Una nube azzurrina riempie l'aria di emozioni.

A meta' mattina tocco' a me. Ero al telefono con l'ufficio quando l'infermiere mi chiamo', e chiusi la conversazione con una scusa qualunque. Non ascoltai le istruzioni: non era la prima volta. Non fu facile. Ci volle un po' prima che potessi consegnare il campione e tornare alle mie preoccupazioni.

Vai avanti tu, io ti seguo. Troppe strade, semafori e incroci, ma alla fine ci ritroviamo a viaggiare tra profumi d'erba e di terra fresca. Puntiamo verso le montagne, la dove il cielo e' davvero blu. Ai lati della strada, tutte le gradazioni del verde. Una volta, ancora bambino, sentii l’insegnante di religione dire che Dio aveva colorato i prati di verde per amore degli uomini, perché il verde riposa la vista. Io pensai che il verde riposa la vista proprio perché è il colore dei prati, e per colpa di questo piccolo inganno smisi di credere in Dio.

Tua madre era davvero bella dopo l'anestesia, i capelli biondi e il camice azzurro. La sfiorai con un bacio sincero. Speriamo sia la volta buona, pensammo senza osare parole.

Le strada inizia a salire. Le curve si susseguono in un ritmo largo e solenne. Lassu' in cima brilla ancora la neve, a coprire lo smeraldo dei prati. La luce colpisce feroce la visiera del casco. Ti vedo accelerare, e ti lascio prendere lo spazio che vuoi.

Due giorni dopo, l'impianto. Ancora qualche giorno, e finalmente ecco la conferma: ci sembro' la piu' bella e incredibile delle notizie. Quella sera, a cena, fantasticammo di dolci sciocchezze. Ancora non sapevamo che nome darti.

L'aria si fa piu' fredda, e le curve piu' strette. Ora il verde sfuma nei colori dell’inverno appena terminato. Non tocchi mai il freno, lo vedo. So che potresti andare piu' forte, ma non osi. Apro il gas e in un attimo sono al tuo fianco. Mi sorridi e acceleri. Ora si fa sul serio. In curva ti vedo piegare con bella sicurezza. Se io avessi una moto come la tua non riuscirei a starti dietro. Aria frizzante, resina di pino e cielo blu. Vorrei che queste curve non finissero mai.

Nove mesi dopo. Paura e meraviglia. Credo di aver pregato. Universo di possibilita', tu nei miei sogni non avevi ancora un volto, ma solo sguardi e sorrisi.

La vegetazione si fa rada e asciutta. Ora ai lati della strada scorrono le nuvole. La velocita' ha lasciato il posto alla meraviglia. Tutto intorno e' montagna inondata di luce. Ti fermi, e io mi fermo accanto a te. Ti togli il casco e scuoti i capelli. Figlia mia! Mi sorridi, e il mondo dentro di me non ha piu' confini.


Gordon è stato di parola e ha mandato il racconto per l'eds, non dico niente altro, il racconto parla da solo.

Gli altri noi:
Angela con Opera numero 1
Michele Azzeccagarbugli con La sciarpa
Melusina con Un mare d'erba
Hombre con O' nipote mascalzone
Io con La Prinz verde
Lillina con Fili spezzati
Calikanto con Onda verde
Dario con Consigli
Gabriele con Due distinti signori...
Pendolante con Cambiamenti cromatici
Il Pendolo con L’ego di Dio
Melusina bissa con Telefono casa
Melusina supera se stessa con Kate G.
Singlemama con La scatola verde

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 

Calendario

blocco dello scrittore

 

Ultimi commenti

Ma grazie!
Inviato da: LaDonnaCamel
il 03/08/2018 alle 10:03
 
Tanti AUGURI baci
Inviato da: gattoselavatico
il 31/07/2018 alle 15:50
 
L'incontro con Paolo nel momento in cui lui era ancora...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 08/07/2017 alle 11:52
 
Dieta e palestra anche io che bisogna :) ma talent scout...
Inviato da: Amico.Dario
il 07/07/2017 alle 17:53
 
Ma anche io ne dico poche e solo quelle inutili, che le...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 26/04/2017 alle 21:34
 
 

Ultime visite al Blog

unsorrisopertedgl1unblogpercasoiltuocognatino1sens.azioniedmondo2000mauriziocamagnaSteamy.Girlsoloperte_sdRosecestlavieSmeraldo08Elemento.Scostanteminixquecassetta2NonnoRenzo0nessuna.direzione
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Le avventure di Nonugo

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 


ias

 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom