Creato da Fayaway il 22/02/2005

MARMOTTA

non abita più qui. Ha cambiato pelliccia e si è trasferita in una nuova tana (sempre rosa).

INDIZIO #1

 

PALLINI

Bazinga

~ ° ~
Ah! Allora hai letto anche tu "La Rosa e il Plutonio" di Futogi Kazuyo?! sorpresa

~ ° ~

Zukyuuun!

 

TAG

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CIACCOLATORI ONLINE

 

 

« I 4 COLORI IDEALI (per v...MARMOTTA IN ROSSO »

LE 5 POSIZIONI MIGLIORI

Post n°519 pubblicato il 30 Novembre 2010 da Fayaway

(per dormire assieme a un gatto)

Con l'arrivo del freddo Kine ha smesso di rifuggire le mie coccole ed è tornata ogni sera ad accomodarsi nel lettone con me. Ma anche se si tratta di un materasso matrimoniale, dividere il giaciglio con un gatto non è semplice, visto che sia io che lei abbiamo l'abitudine di dormire a 5 di bastone, ovvero spaparanzate in tutta la nostra estensione con gli arti disseminati in giro sotto al piumone. E stabilire chi occupa più spazio è arduo.
Per questo motivo, dopo un'accurata analisi abbiamo trovato una serie di posizioni che permettono un sonno discreto ad entrambe.

1) LA MEZZA CROCEFISSA
Il bipede rimane dritto con il braccio sinistro disteso lungo il fianco, mentre il braccio destro è spalancato come se fosse inchiodato all'altra estremità del letto. Il gatto si incunea col muso sotto l'ascella destra e gli artigli infilati lungo il braccio aperto per evitare di perdere aderenza con il caldo arto ricoperto di pile. Si consiglia di avvolgere il braccio destro in una sciarpa o una copertina, altrimenti durante la notte rischia di congelare e di atrofizzarsi per sempre!

2) IL PONY TRICOLORE
Il bipede è steso, ma con le gambe ampiamente divaricate come se stesse a cavalcioni di una canoa. Il gatto si adagia in tutta la sua lunghezza nel tiepido spazio tra i due arti inferiori avendo cura di tenere la sua testolina premuta contro un lembo di pelle dove transita la safena, in modo tale da impedire il riflusso di sangue e un riposo troppo confortevole al bipede.

3) L'INCUDINE PELOSA
Incurante della posizione del bipede, il gatto si appallottola concentrando la sua massa in uno spazio compatto e pesantissimo dal quale spuntano solo le orecchie sulla sommità. Mantenendo questa posizione, il gatto si adagia sul bipede  SCHIACCIANDOLO come delle melanzane messe a spurgare sotto un ingente peso e impedendogli qualunque movimento.

4) LA SOTTILETTA SULL'HAMBURGER
Il bipede si mette su un fianco, in posizione fetale con le gambe rannicchiate. Il gatto si arrampica sul fianco sinuoso, si dipana in tutta la sua lunghezza e poi si spalma come se fosse un sottile strato di formaggio molle nell'incavo tra fianchi e torace. Naturalmente da quel momento in poi sarà impossibile scollarsi di dosso il felino.

5) IL BIPEDE SATELLITE
Il gatto si posiziona AL CENTRO del letto e non c'è verso di spostarlo nemmeno con le cannonate! Al bipede non rimane altro che orbitare attorno al felide per tutta la notte, come una delle lune di Giove attorno al grosso pianeta, nella speranza di prendere un po' di coperta.


CANZONE DEL GIORNO: Kelly Clarkson - My life would suck without you

I know that I've got issues
But you're pretty messed up too
Either way, I found out I'm nothing without you

'Cause we belong together now, yeah
Forever united here somehow, yeah
You got a piece of me
And honestly,
My life would suck without you

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Coulomb2003bludimaredanilodor2011_2011ausdaueryerathel2mimosa81lacata1987Satine_78pazqomasullopietroalessioscalerafacincinnato2014cris000crisemmi72H_idden_shado_W
 
Citazioni nei Blog Amici: 115