Aggiornamento in Neurologia by Xagena

Aggiornamento in Medicina

Forme recidivanti di sclerosi multipla con inadeguata risposta a due o più farmaci: Lemtrada

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Lemtrada ( Alemtuzumab ) per il trattamento dei pazienti con forme recidivanti di sclerosi multipla ( SM ). A causa del suo profilo di sicurezza, …


 

Aspirina per ictus acuto ad eziologia sconosciuta in Paesi a risorse limitate

È stato analizzato l’impatto potenziale della Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) sull’esito al momento della dimissione dall’ospedale dopo ictus acuto in ambiti con risorse limitate senza accesso all …


 

Fulranumab per il trattamento del dolore da neuropatia periferica diabetica

È stata valutata l’efficacia e la sicurezza di Fulranumab, un anticorpo monoclonale interamente umano contro il fattore di crescita dei nervi ( NGF ), in pazienti con dolore neuropatico periferico dia …


 

Sclerosi multipla: ATL1102, un inibitore antisenso di CD49d, riduce del 54.4% il numero cumulativo di nuove lesioni cerebrali attive

I dati di uno studio clinico su ATL1102, un inibitore antisenso, che ha coinvolto 77 pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente, sono stati pubblicati su Neurology. ATL1102 ha raggiunto il …


 

Daclizumab HYP superiore ad Avonex nel ridurre la frequenza annualizzata delle ricadute in pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente

I risultati completi dello studio di fase 3 DECIDE hanno mostrato un miglioramento statisticamente significativo nel ridurre l’attività della malattia nei pazienti con sclerosi multipla recidivante-r …


 

Acetazolamide a basse dosi reverte le iperintensità della sostanza bianca periventricolare nello idrocefalo normoteso idiopatico

Sono stati valutati gli effetti del trattamento con Acetazolamide ( Diamox ) basse dosi sui marcatori di risonanza magnetica volumetrica e l’esito clinico nell’idrocefalo normoteso idiopatico ( iNPH ) …


 

Efficacia del Peginterferone beta-1a nella sclerosi multipla recidivante-remittente dopo 48 settimane di trattamento

Lo studio di fase III ADVANCE ha valutato la sicurezza e l’efficacia del Peginterferone beta-1a ( Plegridy ), somministrato per via sottocutanea alla dose di 125 mcg una volta ogni due o quattro setti …


 

Efficacia e sicurezza della Rifampicina per l’atrofia sistemica multipla

Nessuno dei trattamenti disponibili rallenta o blocca la progressione della atrofia sistemica multipla, un disturbo neurologico raro, progressivo e fatale. In un modello murino della malattia, la …


 

Infusione intestinale della formulazione gel di Levodopa / Carbidopa, esperienza in Belgio

Sono stati riportati i dati riguardanti l’efficacia, la sicurezza e la soddisfazione del paziente con somministrazione intestinale di formulazione gel di Levodopa / Carbidopa ( LCIG, Duodopa ) nella p …

ISCRIZIONE GRATUITA ALLE NEWSLETTER XAGENA MEDICINA

XagenaNewsletter

Emicrania – Informazioni in Neurologia by Xagena

XagenaSearch.it

Xagena Newsletter

Newsletter Xagena: XagenaWeb.it

 











Erenumab nella prevenzione dell’emicrania

Erenumab è un anticorpo monoclonale interamente umanizzato in grado di prevenire l’emicrania, mediante il blocco mirato del recettore del peptide correlato al gene calcitonina ( CGRP, Calcitonin-Gene- … leggi


Approvato negli Stati Uniti lo stimolatore magnetico transcranico Cerena per alleviare il dolore da emicrania

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso la commercializzazione di Cerena TMS ( stimolatore magnetico transcranico ), il primo dispositivo per alleviare il dolore causato dalla emicrania pr … leggi