Virologia: Aggiornamenti e Novità in Medicina da Xagena

Virologia:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Virologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Trattamento del virus dell’epatite C come prevenzione nelle persone che si iniettano droghe

Le infezioni croniche da virus dell’epatite C ( HCV ) e da virus dell’immunodeficienza umana ( HIV ) sono molto diffuse negli Stati Uniti e concentrate nelle persone che fanno uso di droghe. Il tratt …


Tipi di papillomavirus umano dall’infezione al cancro dell’ano, in base al sesso e allo stato di HIV

I dati sulla carcinogenicità dei tipi di papillomavirus umano ( HPV ) all’ano sono necessari per la prevenzione del carcinoma anale attraverso la vaccinazione e lo screening. Questo è particolarmente …

Xagena Salute

Effetto della vaccinazione profilattica per papillomavirus umano sulle infezioni da HPV orale tra i giovani adulti negli Stati Uniti

L’incidenza dei tumori orofaringei positivi al papillomavirus umano ( HPV ) è aumentata rapidamente negli ultimi decenni tra gli uomini negli Stati Uniti. È stato studiato l’effetto a livello della p …

Studio di associazione genome-wide sulla risoluzione spontanea della infezione da virus della epatite C

Le infezioni da virus dell’epatite C ( HCV ) si verificano in tutto il mondo, e si risolvono spontaneamente o persistono, aumentando il rischio di cirrosi e di carcinoma epatocellulare.Anche se la per …

Mediexplorer.itXapedia.it


Vasculopatia da virus varicella-zoster

I cambiamenti patologici nelle arterie infette da virus varicella-zoster ( VZV ) includono infiammazione, intima ispessita e scarsità di cellule muscolari lisce. Dal momento che non sono stati stabili …

Virologia:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Virologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Trattamento del virus dell’epatite C come prevenzione nelle persone che si iniettano droghe

Le infezioni croniche da virus dell’epatite C ( HCV ) e da virus dell’immunodeficienza umana ( HIV ) sono molto diffuse negli Stati Uniti e concentrate nelle persone che fanno uso di droghe. Il tratt …


Tipi di papillomavirus umano dall’infezione al cancro dell’ano, in base al sesso e allo stato di HIV

I dati sulla carcinogenicità dei tipi di papillomavirus umano ( HPV ) all’ano sono necessari per la prevenzione del carcinoma anale attraverso la vaccinazione e lo screening. Questo è particolarmente …

Mediexplorer.itXapedia.it


Persistenza del virus Zika nei liquidi corporei

È stata valutata prospetticamente una coorte di persone infettate in Porto Rico per stimare la frequenza e la durata di RNA del virus Zika rilevabile nei fluidi corporei umani. Sono stati valutati …


Effetto della vaccinazione profilattica per papillomavirus umano sulle infezioni da HPV orale tra i giovani adulti negli Stati Uniti

L’incidenza dei tumori orofaringei positivi al papillomavirus umano ( HPV ) è aumentata rapidamente negli ultimi decenni tra gli uomini negli Stati Uniti. È stato studiato l’effetto a livello della p …

Biomedicina.itMedFocus


Infezione da virus Zika nelle donne in gravidanza a Rio de Janeiro

Il virus Zika ( ZIKV) è stato collegato a malformazioni del sistema nervoso centrale nei feti. Per caratterizzare lo spettro della malattia da infezione da virus Zika nelle donne in gravidanza e ne …

Virologia Farmaci: Aggiornamenti e Novità in terapia by Xagena

Virologia.net

Virologia Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

AidsOnline.it | Epatite.net | Infettivologia.it | Infettivologia.net | Micosi.net | Vaccini.net | Virologia.net

Terapie antiretrovirali in donne dopo esposizione a singola dose di Nevirapina

La somministrazione peri-parto di una singola dose di Nevirapina ( Viramune ) riduce la trasmissione da madre a figlio del virus dell’immunodeficienza umana di tipo 1 ( HIV-1 ), ma porta a una selezio …


 

Profilassi estesa con Valganciclovir per prevenire l’infezione da citomegalovirus dopo trapianto polmonare

L’infezione da citomegalovirus è l’infezione opportunistica più diffusa in seguito a trapianto polmonare. Le attuali strategie non proteggono dal citomegalovirus nella maggior part …

Mediexplorer.it


 

Trattamento giornaliero con Aciclovir nella progressione della malattia da virus HIV-1 in persone con doppia infezione da HIV-1 e HSV-2

La maggior parte delle persone infettate dal virus HIV-1 presenta anche infezione da virus herpes simplex di tipo 2 ( HSV-2 ).La soppressione giornaliera di questo herpes virus riduce le concentrazion …


 

Maraviroc nei pazienti con infezione da HIV-1 R5 già trattati in precedenza

Gli antagonisti del recettore 5 delle chemochine CC sono una nuova classe di farmaci antiretrovirali.Ricercatori del Weill-Cornell Medical College di New York negli Stati Uniti, hanno coordinato due s …

Reumabase.it


 

Dati preclinici positivi per due nuovi inibitori della fusione: TRI-999 e TRI-1144

Dati presentati alla 13th Conference on Retroviruses and Opportunistic Infection ( CROI ) hanno mostrato una potente attività antivirale ed un controllo nel tempo della replicazione HIV in vitro da pa …


 

Enfuvirtide associato ad un inibitore della proteasi e con Ritonavir come booster nei pazienti experienced

Fuzeon ( Enfuvirtide ) è il primo e solo inibitore della fusione per il trattamento dell’infezione da HIV. Fuzeon agisce bloccando l’ingresso del virus HIV nelle cellule CD4. Per qu …

XagenaNewsletter


 

Pegasys nel trattamento dei pazienti con co-infezione HIV-HCV

L’EMEA, Agenzia Europea per il Controllo dei Farmaci, ha espresso un’opinione favorevole sull’impiego di Pegasys ( PegInterferone alfa-2a ) in combinazione con Ribavirina nel trattam …


 

Il PegInterferone alfa-2a più efficace della Lamivudina nei pazienti con epatite B HbeAg-negativa

Uno studio ha confrontato il PegInterferone alfa-2a ( Pegasys ) alla Lamivudina ( Epivir / Zeffix ) nei pazienti con epatite B cronica HbeAg-negativa.Dallo studio è emerso che i pazienti trattati in m …