Malattia di Crohn:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Crohn

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Malattia di Crohn pediatrica: associazione tra dieta ed esercizio fisico con la composizione corporea

Nella malattia di Crohn pediatrica, la massa grassa migliora nel tempo con il trattamento, ma persistono deficit di massa magra. Lo studio osservazionale delle associazioni di attività fisica e assun …


Coinvolgimento del tratto gastrointestinale superiore nella malattia di Crohn: risultati istopatologici ed endoscopici

Gli studi che descrivono la prevalenza della malattia di Crohn del tratto gastrointestinale superiore e i suoi cambiamenti istopatologici hanno fornito risultati contraddittori a causa di diverse defi …

Xagena Salute


Migliorare la sicurezza del trapianto di cellule staminali ematopoietiche autologhe nei pazienti con malattia di Crohn

Sono state valutate la fattibilità e la tossicità del trapianto di cellule staminali ematopoietiche autologhe ( HSCT ) per il trattamento della malattia di Crohn refrattaria. In uno studio prospett …


Malattia di Crohn del piccolo intestino: valutazione della guarigione della mucosa mediante endoscopia con capsula

La guarigione della mucosa è sempre più riconosciuta come un obiettivo terapeutico importante nella malattia di Crohn. Nei pazienti con malattia del colon è stato osservato un miglioramento dei risu …

Gastroenterologia Xagena


Utilità della proteina C-reattiva come marcatore di attività della malattia nella malattia di Crohn in base alla localizzazione della patologia

La proteina C-reattiva ( CRP ) è un indicatore sierologico di attività della malattia di Crohn, ma può essere meno utile per valutare l’attività della malattia di Crohn in pazienti con malattia di Cro …

Malattia di Crohn: Informazioni Mediche & Terapie by Xagena

Malattia di Crohn Farmaci

CrohnOnline.net CeliachiaOnline.net | ColiteUlcerosa.net | CrohnOnline.net | Epatologia.it | Epatologia.net |Gastroenterologia.net |

Gastroenterologia.net

Terapia di induzione con l’inibitore selettivo della interleuchina-23 Risankizumab nella malattia di Crohn da moderata a grave

Il pathway interleuchina-23 ( IL-23 ) è implicato geneticamente e biologicamente nella patogenesi della malattia di Crohn. E’ stata valutata l’efficacia e la sicurezza di Risankizumab, un anticorpo m …

Studio PRECISE 2: i pazienti con malattia di Crohn moderata-grave che rispondono alla terapia di induzione con Certolizumab hanno maggiore probabilità di andare incontro a remissione della malattia

Lo studio PRECISE 2 ha valutato l’efficacia della terapia di mantenimento con Certolizumab pegol ( Cimzia ), nei pazienti adulti affetti da malattia di Crohn moderata-grave.Ai pazienti sono stati somm …

Oligonucleotidi antisenso ICAM-1: Alicaforsen nella malattia di Crohn attiva steroide-dipendente

Lo scopo dello studio è stato quello di valutare la sicurezza e l’efficacia dell’Alicaforsen ( ISIS 2302 ) , un oligonucleotide antisenso fosforotioato della molecola di adesione intracellulare 1 ( IC …