Creato da kenionga0 il 25/10/2011

Arte Cul-in-Aria

Lasciate ogni speranza o voi che entrate perché o son fagioli o son patate

AREA PERSONALE

 

ELENCO

PRIMI PIATTI

- Pesto al Lupo
- Fusilli Salsiccia e panna
- Tonnarelli al salmone
- Tagliatelle alla zucca
- Fettuccine alla squarciarella
- Spaghetti con le vongole
- Penne alle zucchine
- Pasta zucchine e gamberi
- Risotto ai carciofi
- Tortiglioni peperoni e salsicce
- Riso con gamberi
- Vermicelli Miseria e Nobiltà
- Riso pere e Roquefort
- Pasta e fagioli
- Pasta e cime di rape
- Pasta agli asparagi
- Tagliatelle piselli e gamberi
- Cappelletti umbri
- Carbonara di Graziella
- Spaghetti alla puttanesca
- Pasta asparagi e ricotta
- Tagliolini salmone e piselli

 INSALATE

- Koriatiki
- Insalate estive
- Insalatona fresca
- Insalata americana

PIATTI UNICI

- Melanzane alla parmigiana
- Pentoline di carne e verdure
- Pomodori al riso
- Polpettone carciofi e speck
- Tortino ricco
- Zucchine ripiene
- Zucchine ripiene 2

SECONDI

- Involtini di pollo
- Pollo al curry semplice
- Pollo alle mandorle
- Suprème di pollo al Roquefort
- Arrosto alla panna
- Involtini al sugo
- Polpette dure arrabbiate
- Polpettone ai carciofi
- Polpettone al sugo
- Spezzatino di Vanessa
- Polpette salmone e mozzarella

UOVA

- Frittata arrotolata
- Fungo di uovo
- Frittata carciofi e mortazza

CONSIGLI                                   

 - Cucchiai e cucchiaini
- Via la macchia
- Il colesterolo
- I trigliceridi

DOLCI

- Panettone ripieno
- Tiramisu bianco
- Castagnole di Carnevale
- Crostata di ricotta
- Tiramisu con le noci
- Torta di ricotta
- Torta fragole e panna

 CENONE DELLA VIGILIA

Antipasti da vigilia
Primi piatti per cenone

 

 

 

 

 

 

 

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

 

« Polpette dure arrabbiateLa carbonara di Graziella »

Spaghetti alla puttanesca

Post n°19 pubblicato il 07 Dicembre 2011 da kenionga0
Foto di kenionga0

C'è un piatto della tradizione napoletana che si fa velocemente ed è abbastanza ipocalorico e puo' anche essere cucinato per la Vigilia di Natale. Si tratta degli

Spaghetti alla puttanesca**

Facile, facile. Si soffrigge dell'aglio con il peperoncino e qualche alice schiacciata con la forchetta. Si aggiungono i pomodorini, le olive nere e i capperi. Quando il sughetto è cotto si versa sugli spaghetti scolati al dente e si cosparge il tutto di prezzemolo o di origano. Basta poco, che ce vo'?

Non è certa l'origine del nome dato a questa ricetta. C'è chi lo attribuisce a un pittore italiano che amava particolarmente questi spaghetti e chi ritiene che sia stato inventato dal proprietario di una casa di appuntamenti che amava intrattenere i suoi ospiti offrendo loro - tra un salto e l'altro - questo piatto.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Tra questa:

Carestia

e questa:

Abbondanza

è meglio questa:

 

Monica ripulita 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

vololowchiarasanyangeligiankenionga0ermanno.dispignopuntalarabybbi65dg_vittorialaquercia650antoniociaccia69Montedarenagiugno56fliyerdreamsaimon762009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

IL CIBO AL CINEMA