Creato da francy_62 il 23/10/2008
pensieri in libertà

IL MIO NUOVO BLOG (sbagliato) SU VIRGILIO

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2010 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

AMICI PRESENTI AL PRANZO DI DOMENICA 15-4-12

Francy_62
nuovavita2011
vogliorivivere1
gattoficcanaso (e gentile signora)
pennydog
bionda66
dolceelfa75
germano.capoverde

 

BRAZIR

Haiku:

occhi al cielo
cercando una strega
vidi la rana

 

ISRY

Parodia:

 occhi al letto
cercando una rana
vidi un pi ci

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2010 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

TRAFFICO

 

 

RADIO DG.VOICE

 

Messaggi di Marzo 2010

UOMINI LEONI

Post n°159 pubblicato il 31 Marzo 2010 da francy_62
 

Eh sì, per me gli uomini sono proprio dei leoni!
No, no... non sto dicendo che gli uomini sono del segno del leone, ma che l'uomo (inteso come maschio), secondo me assomiglia al maschio del leone.

Ecco... lo sapevo! Credo che adesso qualcuno di voi stia assomigliando di più ad un pavone, gonfiandosi tutto nella convinzione che vi stia paragonando al re degli animali! Forte, rispettato, temuto, possente...
Hihihihih... quanto vi sbagliate!

 In genere il leone maschio se ne sta spaparanzato all'ombra per la maggior parte della giornata, dormendo e sonnecchiando...  
Già, poraccio! E' da capire: fa caldo... se suda... nun c'ha voglia... c'ha da pensare a che se magna...
Eh sì... pensa al pranzo. Ci pensa... e basta!!!  Ahahahhah... Se non fosse la leonessa a cacciare e a procacciargli il cibo, morirebbe di fame!
Quando poi la preda gli viene scodellata bella calda, lui si arroga il diritto di smafarsi per primo! E che cacchio! E' o non è il re della foresta? 
In fondo non vedo perchè il leone abbia la fama di essere il re della foresta (ma non vive nella savana? ), dal momento che non è né il più grosso, né il più forte dei felini. Forse deriva dalla sua ampia criniera e dal suo ruggito possente che gli conferiscono un aspetto fiero e regale .

Invece, da bravo maschio, è bravissimo a lottare con gli altri maschi  per la supremazia e godere in modo esclusivo del proprio harem!
Ma quando si tratta di agire, demanda strategicamente alle femmine del branco!

Di pari, gli uomini, quando devono affrontare più problemi contemporaneamente, si arrendono e demandano alla loro dolce-salata-amara-acida metà!
Si credono i re della casa... ma bada ben, bada ben, bada ben.............. le regine reggenti son le leonesse, alias, le donne!

Questo ovviamente in linea generale... poi ci sono tutte le eccezioni del caso, di cui SICURAMENTE fan parte tutti i leoncini-tigrotti-lupacchiotti maschi che passano di qua!  Ahahahahahahahah....

Smack a tutti quanti... siete deliziosi!  Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

EVVIVA GLI ANTIBIOTICI ! ! !

Post n°158 pubblicato il 30 Marzo 2010 da francy_62
 

Forse non tutti sanno che....
No, non sto scrivendo la rubrica sulla mitica Settimana Enigmistica.
Tuttavia alcuni non sapranno esattamente cosa significhi la parola antibiotico e da cosa derivi:
anti = contro  e bios = vita , per cui è qualcosa contro la vita, o per lo meno, contro certi organismi viventi.
Nel caso si tratti di farmaci, sono sostanze in grado di uccidere batteri e altro causa di infezioni.

Ecco: che annientino i batteri, mi sta più che bene... ma poichè queste sostanze viaggiano con i paraocchi e non son muniti di navigaori satellitari, una volta in circolo nel nostro corpo, attaccano un po' di tutto (la flora batterica, certe difese immunitarie ecc ecc.) indebolendo il nostro organismo.

Del resto, come dice Covatta: quando ce vò, ce vò!

Per cui... partiam, partiam, andiam a curarci a suon di antibiotici! E meno male che ci sono!!!

Però... però... quando si apre la scatola, e si trova un bugiardino (che non è affatto una persona che dice poche bugie... nè un foglietto con su scritte delle menzogne...) che pare più che altro il Bignami dei tre canti di Dante, il dubbio se ciò che stiamo ingerendo sia anti-bios o anti-nos ci assale di brutto! O no?
Credo che nemmeno le istruzioni per usare una bomba atomica siano così dettagliate e allarmistiche! Uffi....

Va beh... Comunque ora, a cavallo del mio prode ronzino ed armata col mio antibiotico sottobraccio, parto alla riscossa! Evvai! Caricaaaaaaaaaaa!!!
Almeno spero... Forse...  Vedremo.... Mah....
Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RANA... INCACCHIATA!!!

Post n°157 pubblicato il 28 Marzo 2010 da francy_62

Ma uffa!
E' tutto l'inverno (e mi pare sia durato abbondantemente 6 mesi!) che non vedo l'ora ci siano delle belle giornate per stare un po' fuori all'aria aperta, per sistemare un po' il giardino, mettere qualche pianta fiorita, fare passeggiate al mare o giri in bicicletta... ed io, che faccio? Mi vado ad ammalare proprio ora!
Oltretutto ora le scuole sono chiuse, potevo approfittarne veramente... ed invece? Son più morta che viva!
Ma sarà giusto? Pare fatto apposta! Grrrrrrrrrrr!!!

Va beh... vi penso in giro, a trascorrere una bella domenica primaverile e un po' vi invidio.
Buona serata a tutti. Cra cra cra!

PS: ho un aspetto orribile, e mi sono travestita!! Ahahahhahhh....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

C'ERA UNA VOLTA... FANTASTICO

Post n°156 pubblicato il 26 Marzo 2010 da francy_62
 

Credo che molti di voi bypasseranno questo post...
Ma sarà il fatto che l'età avanza, le mamme crescono, i capelli imbiancano, le rospe diventano nostalgiche... che mi è venuta voglia di rivedere quelle sigle televisive che ormai fanno parte del giurassico! Un po' come me.... ed è appunto per questo che mi ci trovo bene. Ehehehehh...

In effetti, sono siglette orecchiabili che più o meno tutte le ranocchie della mia età, a quell'epoca canticchiavano o tentavano di ballare. Anche perchè alcuni ballerini non passavano proprio inosservati! Ahahahah... Ricordate il bel moraccione truccato, dai lunghi e folti capelli neri? Ahhhhhhh... sospiro estasiato! Ahahahahahah....

Comunque, quelle ragazzine han fatto tutte un'ottima carriera... In fondo non erano solo delle subrettine da quattro soldi. Che poi piacciano o siano piaciute, è altra cosa.

  

 

  

 

  

Questa è una sigla finale con Galyn Gorg e Steve La Chance:

Un paio di considerazioni che mi vengono spontane guardando questi video:
- pensate che le sigle televisive dei programmi degli ultimi anni, le ricordi qualcuno? 
- il tempo è indubbiamente passato anche per loro. Non son più delle ragazzine, ma.... con loro il tempo è stato molto più clemente che con me! Uffa!
Sarà mica perchè loro bazzicano stagni diversi?

Va beh... guardando, il tempo si annulla e mi par di essere ancora una ventenne!
Ok, ok... ho un po' di febbre... forse sto delirando! Ahahahahh... Cra cra cra!

.

.

.

PS: ora un brano ricordato da voi, cantato dalla piccola Nikka Costa accompagnata da suo padre....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA NATURA NON E' SORDA....

Post n°155 pubblicato il 22 Marzo 2010 da francy_62
 

Che siamo già in primavera lo si capisce chiaramente guardando... il calendarioooooooo!
Mannaggia al tempo! Pare di essere in autunno: umidità, nebbiolina, nuvole, pioggerellina, freddino.... e che caspita!!!
Non era bastato l'inverno appena passato? Uffi...

Comunque oggi, nonostante il tempo, si è svegliato il mio "tartarugo"! E' il maschio anziano ed è abbastanza grosso
Evidentemente non è sordo... anzi, ci sente benissimo e, non so come, ha sentito il richiamo della natura e dopo mesi di sonno, è riapparso.

A dire il vero è ancora un po' rinc... ehm... addormentato e ci metterà un po' a riprendersi e ad alimentarsi, ma almeno lui ha superato l'inverno.
Adesso attendiamo il risveglio delle piccoline... Speriamo siano sopravvissute al grande gelo. 

Che stia davvero arrivando la primavera? Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SE FATE I BRAVI.... A NANNA DOPO CAROSELLO ! ! !

Post n°154 pubblicato il 17 Marzo 2010 da francy_62
 

Dopo la noia della scuola, un po' di svago...
Per chi ha la mia età ed andava a letto dopo Carosello... e per chi è più giovane, per sapere cosa si è perso! Mica vero: se siete più giovani, ci avete solo guadagnatooooooo!!!

Ho scelto quelli che ricordo con più nitidezza (e se li ricordo io, Matusalemme con l'Alzheimer, è tutto un dire!!!), vuoi per la canzoncina, vuoi per il personaggio del cartone animato.

Dovrei esser riuscita a bloccare il volume del video Alleluia che parte automaticamente, per darvi modo di guardare i vari spot...
Ho detto "dovrei" perchè tra il dire ed il fare, c'è di mezzo la mia inesperienza (leggasi: imbranataggine! Ahahahah....)
In caso contrario: "sgavagnatevela" da soli a bloccare il filmato (e non fate caso a sta botta di linguaggio forbito....)! Su, siete abbastanza grandi per arrangiarvi da soli!!! Eh eh eh!

 

      

 

     

 

     

Buona visione a tutti. Cra cra cra!

PS: attenzione!!! Io NON sono Ginestra! Ahahahahahh.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

INSEGNANTI... TOSTE O LESSE? (1^ parte)

Post n°153 pubblicato il 12 Marzo 2010 da francy_62
 

Se c'è una categoria su cui tutti (ma proprio tutti tutti) han sempre da dire e criticare, son gli insegnanti, specialmente quelli della scuola elementare.
Non c'è capannello di donne al mercato, dalla parrucchiera, dal medico, per la strada (e forse anche nei bagni pubblici...) dove non si parli, sparli e spari a zero sulle "maestre". 
Pare ormai assodato che tutti i guai-problemi-disturbi dei bambini, vengano ricondotti a noi: difficoltà di apprendimento, di socializzazione, carattere troppo violento o remissivo, disturbi del sonno, enuresi notturna, inappetenza, stanchezza fisica, vomito, nausea, febbre... mi manca solo sentirmi dire che causiamo cecità e mancinismo, e poi le avrei sentite tutte.
A questo proposito, per rendere sani, intelligenti ed educati tutti i bambini, avrei una proposta: vietare che dai 6 ai 10 anni essi frequentino la scuola elementare!!! Di sicuro, noi insegnanti andremmo anche a zappare i campi, ma vivremmo più serenamente tutti quanti!!!

Oddio, ho commesso un errore: ho parlato di scuola elementare, ma ora non lo è più. Lo era anni fa, quando a quell'età, i bambini imparavano le basi elementari del loro processo formativo scolastico.

Ora si chiama scuola primaria. Ma, secondo me, quando hanno deciso di ribatezzarla, hanno commesso un errore ortografico non da poco. Infatti son più che convinta che avrebbero voluto scrivere SCUOLA  PRIM'ARIA, nel senso che PRIMA si tratta di ARIA (fritta, aggiungerei io...), poi di SCUOLA.

Infatti adesso in una scuola dove pare sia fondamentale (ma non solo pare, è  proprio così!) vendere aria fritta, il discorso di far scuola passa in secondo piano (ma anche terzo, quarto o quinto piano... se non addirittura all'attico... o meglio alla soffitta, in uno stabile vetusto, altissimo e sicuramente senza ascensore).
Infatti ogni scuola si deve "accaparrare" gli utenti (già... non son più bambini o alunni...) proponendo, al pari dei supermercati, varie offerte speciali, saldi e di tutto e di più! Deve essere in grado di vendere fumo (poco importa se sotto al fumo, di arrosto non ce ne sia per niente o sia tutto bruciato), far vedere quanto fa in più rispetto alle altre scuole del territorio... E allora via! Alla carica, riempiendo il pentolone-scuola con tutto ciò che di possibile ed inimmaginabile offre il territorio: progetti su progetti, esperti su esperti, concorsi su concorsi, uscite su uscite...

 

                       

Ed in mezzo a mille progetti, si deve... opssss.... meglio il condizionale... si dovrebbe anche far scuola... termine ormai in disuso, perchè se "tenti" di insegnare qualcosa, vieni vista come una mosca bianca, o meglio, come la pecora nera del gregge. Perchè il bello, è che bisogna esser gregge... così se anche si fa poco o nulla, non se ne accorge nessuno perchè non c'è termine di paragone. Poco importa se poi alle medie, i genitori si ritrovano figli impreparati che mandano accidenti a quegli insegnanti che per 5 anni han tanto amato perchè facevano "poco  poco" (alla stregua di Kaori, ricordate?): tanto ormai non è più un problema della scuola PRIM'ARIA: di aria ormai se ne è data in abbondanza.

Ammetto che a volte certi genitori hanno tutte le ragioni per lamentarsi di alcuni insegnanti. Io stessa, nella scuola in cui mi trovo, salverei ben poche Insegnanti. E se notate, l'ho scritto con la lettera maiuscola, perchè altre persone che operano nella scuola con quella qualifica, a mio avviso dovrebbero venir allontante dal mondo dell'insegnamento. Ma questa è una mia opinione personale discutibile e qualcuno potrebbe obiettarmi che forse dovrei essere allontanata io...

Comunque stavo dicendo che tutti, ci criticano: chi ha figli, per ovvi motivi (impossibile andar bene a tutti i genitori) e chi non ne ha per il luogo comune che noi lavoriamo solo 4 ore al giorno ed abbiamo 3 mesi di ferie d'estate. Ma su questo secondo punto, scriverò inutilmente un altro post (inutilmente perchè non riuscirò mai a convincere qualcuno del contrario e perchè l'erba del vicino è sempre più verde).

Ora ripartiamo dal titolo: come siamo noi insegnanti?

Chiaramente sei una brava insegnante se dici ai genitori solo ciò che si vogliono sentir dire, se dai voti stratosferici ed esprimi giudizi sempre positivi, se non pretendi impegno dai ragazzi (e di conseguenza a casa dai genitori), se fai intervalli moooolto lunghi, tante uscite scolastiche, se aderisci a tutti i progetti del territorio (compreso uno sull'origami, uno sull'alpinismo, uno sulla cucina giapponese...), se dai pochi compiti (meglio niente del tutto, così a casa son tutti liberi), se in classe si lavora poco così non si stressano i ragazzi (e soprattutto gli insegnanti non devono preparare il lavoro, nè passare ore e ore a casa a correggere e quant'altro) ecc ecc. Insomma, se fai un po' di niente e se sai vendere bene il fumo.
Son quelle che io definisco insegnanti "lesse", come le patate o il pesce, che non fanno male a nessuno. In poche parole: non rompono.

Di contro, ci sono insegnanti che, con le dovute maniere, dicono pane al pane, vino al vino, che lottano con i denti e con le unghie contro la macchina infernale che è la scuola adesso, cercando ancora di educare e di insegnare qualcosa, valorizzando le potenzialità dei ragazzi, richiedendo un adeguato impegno da parte loro e delle famiglie alle spalle, che ci tengono ancora e che fanno questo lavoro non solo per la busta a fine mese.
Son quelle che vengono definite da colleghi e genitori come insegnanti "toste" e il più delle volte temute più della peste.

Beh... Avrei altre considerazioni da fare, ma modifico il titolo e riprenderò l'argomento prossimamente. 
Ora chiudo, sia perchè non vorrei che questo post mi andasse in fumo per la seconda volta (credetemi, il primo era molto più ironico... ufffi...), sia perchè sento già da un po' strani rumorini che mi insospettiscono, del tipo: zzzz.... zzzzzzzz.... zzzzzzzzzzzz......
BUUUUUUH!
EHIIIII!!!!
SVEGLIA!
Coraggio, ho finito... (per ora! Ahahahh...)
Il seguito alla prossima puntata.

Adesso vado a correggere una ventina di verifiche di geografia (circa 4 facciate argomentative a testa... minimo 10-15 minuti ognuna...)

Buona giornata a tutti... Cra cra cra!

PS: io che insegnante sono? Tosta o lessa? Beh... direi piuttosto "fessa"!!! Ahahahh...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GRUNT!

Post n°152 pubblicato il 10 Marzo 2010 da francy_62

Grunt, grunt, grunt!!!!
Avevo scritto un lungo post, su scuola e insegnanti e quando sono andata per pubblicarlo... pufff!!! Sparito.... Che nemmeno il Mago Casanova saprebbe fare di meglio! Arigrunt!

Ci riproverò, ma non adesso... son troppo verde dalla rabbia.
E che c'è di strano, direte, visto che son sempre verde?
Beh, c'è verde e verde... e quello di adesso è oribbbbbille!!!!

Vado... vado a sbollire un po' di rabbia e a fare ciò che non ho fatto mentre tentavo di fare qualcosa che poi non è stato fatto!!! Chiaro?

Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DIFFERENZA D'ETA'

Post n°151 pubblicato il 06 Marzo 2010 da francy_62
 

Qualche giorno fa, mi sono intrattenuta a far colazione con due amiche che dovevano andare dalla parrucchiera.
Poco dopo è arrivata una bella ragazza (la parrucchiera appunto) e prima di aprire il negozio si è inchiacchierata con noi.
Ad un certo punto mi guarda ed esclama: " Ma tu sei stata la mia maestra!"
Ma noooo!!!... Ssssthhh!... Zittaaaaaaa!... Non si dice!!!... Caso mai si deve dire: eravamo nella stessa scuola! Ahahahah...
Va beh... l'ho lasciata bambina, l'ho ritrovata donna. C'est la vie!

Comunque, in effetti, lei è stata una mia alunna (o io son stata la sua insegnante?) solo per un anno, precisamente quando mi sono trasferita qui, cioè la bellezza di 17 anni fa. All'epoca era in quarta elementare... per cui ora ha 26 anni... e riconoscerla per me era decisamente impossibile.
Mi consola che almeno lei abbia riconosciuto me... Eh eh eh! Buon segno, no? ;-)

Ora, questo fatto mi ha smosso i neuroni matematici che ho ed ho fatto una botta di conti.

Quando insegnanti elementari come me, sono state sbattute nella fossa dei leoni della scuola elementare, avevamo circa 18 anni (poco più se nate prima di settembre o poco meno se nate dopo); poteva capitare di fare supplenze in classe quinta, dove i giovani leoncini o tigrotti da educare (e domare senza essere sbranati) ne avevano 10.
Noi maestre, 18 anni... gli alunni, 10.
Noi maestre, donne ormai... gli alunni, dei bambini.
Con uno scarto generazionale di 8 anni.

Io ho anche lavorato, d'estate, come educatrice nelle colonie dove avevo gruppi misti dai 5 ai 12 anni... ed il divario si riduceva a soli 6 anni.

Ora però, in età adulta, una differenza d'età tra uomo e donna di 6-8 anni è cosa da poco... quindi, in via teorica, io potrei avere come compagno di vita un uomo che potrebbe esser stato un mio alunno...
Ahahahahah... ma ci pensate?
La cosa mi lascia molto perplessa...

Ok, ok... so cosa state pensando: un mio alunno che 30 anni fa è riuscito ad uscire indenne dalla mie grinfie, se ne guarderebbe bene di avere ancora a che fare con me. Ma dai! Era un discorso solo ipotetico. Uffi!
Del resto, pure io, dopo averlo avuto come alunno, ne avrei avuto abbastanza a vita!!! Ahahahahah... Sacrificarsi sì (vedi Nutella), ma il martirio, poi nooooooo!!! Ah ah ah!

Notte nottina e buon fine settimana a tutti! Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SACRIFICI

Post n°150 pubblicato il 03 Marzo 2010 da francy_62
 

A tutti capita di far dei sacrifici.
A volte per se stessi... altre volte per le persone a cui vogliamo bene.

Credo che comunque, da sempre, i sacrifici maggiori li abbiano fatti e li facciano le mamme per i loro ranocchietti.
Non c'è rinuncia che una madre non sia disposta a fare per il bene del proprio pargolo.
Non c'è stanchezza o malattia che possa fermare una madre che deve accudire alla propria prole (salvo qualche caso, di persona degenerata, che conferma la regola).

Ebbene, come madre di un girino, di sacrifici ne ho fatti parecchi, come tutte, e continuo a farli... come ad esempio, quello di restare a vivere in questo stagno, piuttosto che mollare stagno e rospi e pensare un po' a me.

E da oggi, per il bene del mio rospetto, devo sacrificarmi ancora una volta.

Qualche giorno fa mi ha fatto una richiesta.
Qualcosa di molto strano, per il mio girino.
Al che, ho accettato, malgrado sapessi già come poteva andar a finire la faccenda.

Ebbene sì...


dopo anni ed anni...


di suo rifiuto totale...


mi ha chiesto...


di...

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

assaggiare la

NUTELLA!!!

E poichè conosco il mio poll... ehm, rospetto, ho preso SOLO il bicchiere, e non quei bei barattoloni immensi.
E, come volevasi dimostrare, al mio rospetto (che non è affatto goloso... chissà da chi avrà preso! Mi avranno mica scambiato il girino nella nursery????? Ahahahahah....) la Nutella non piace.

Indi... per cui... perciò... mi..............sacrificoooooooooooooooooo!!!!
Mi toccherà mangiarla tutta!!! Ahahahahahahahhhh.....

Ora vi saluto.... mi è venuta fame: vado a prendermi la mia dose quotidiana di sacrificio, spalmandomi un po' di Nutella sulla piadina. Ahahahahah...
Su, dai.... siate un po' comprensivi e solidali e soffrite con me! Eheheheheheh.... Cra cra cra!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SPIROGRAPH

Post n°149 pubblicato il 01 Marzo 2010 da francy_62
 

Chi di voi lo ricorda?
Non tutti certo. Forse solo chi ha circa la mia età... 
 

 


Io ne avevo uno da bambina. Mi fu regalato per Natale e mi fece spesso compagnia.
Proprio oggi, in una scatola assieme a colori, gomme e quant'altro, ne ho ritrovato qualche pezzo sopravvissuto non so come.

Lo spirograph era un sistema di anelli e cerchi di plastica, forati e dentellati, che fatti scorrere tra di loro per mezzo di penne o colori, producevano linee curve perfette, con infinite combinazioni di forme.

Chissà se lo vendono ancora o se ci sono in circolazione solo pezzi da museo... Forse i miei pezzi potrebbero valere un capitale... vedi mai!!!

Notte nottina. Cra cra cra!

PS: a proposito, siete poi riusciti a scorgere le immagini in 3D di qualche post fa?

DOMANDA: vedete la prima immagine? Io no... mentre stanotte quando ho messo il post la vedevo. Chi mi sa spiegare cosa è successo? Ufff... alla faccia dello spirograph: quando facevo un disegno, mica scompariva col tempo... Ahahahahah

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DA PARTE DI UN ROSPO SPECIALE...

"Ho fatto una prova improvvisando un pezzetto di un minuto e mezzo, sinceramente non so se è roba mia o una riminiscenza di qualche pezzo che facevo ai tempi che furono. 
Il risultato mi sembra soddisfacente tanto che vorrei dedicarlo a Francy, un po' perchè è tra le poche che mi apprezza come mariachi de noialtri, un po' perchè è probabilmente la persona a cui sono più legato qui dentro, nonostante affettuosamente la tratto sempre male."

 

FRANCY CRA CRA

Un regalo prezioso di un amico prezioso (post 296 del 7 gennaio 2011) (pubblicato da francy cra cra su youtube il 27 gennaio 2012: cra cra )

GRAZIE!!!

 

 

BACHATA

SAGGIO SALSA

 

 

ARCHIVIO POST 2008

ARCHIVIO POST 2009

 

ARCHIVIO POST 2010

LE MIE RICETTE

fOCACCIA RIPIENA DI
SCAROLA E PORRI
post n° 696

QUADRUCCIOLI AGLI SPINACI
post n° 645

TAGLIATELLE, CIPOLLA, PANNA
E SPECK
post n° 645

OLIVE VERDI SOTT'OLIO
post n° 628

OLIVE VERDI IN SALAMOIA
post n° 626

STINCO DI MAIALE AL FORNO
post n° 617

INVOLTINI
post n° 607

CROSTINO TOSCANO
post n°  599

YOGURT ALLA CANNELLA
(per regolarizzare la glicemia)
post n°  597

FRIGGIONE
post n°  591

RAGU' BIANCO ALLA UMBRA
post n° 588

TORTA DI ALBUMI
post n°  581

ZUPPA INGLESE
post n° 544

STROZZAPRETI VONGOLE E ASPARAGI
post n° 544

CIABATTE VELOCI
post n° 523

PANINI DI PASTA DURA
post n° 519

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA
post n° 516

 

...segue...

CANTUCCI
post n°  493

PASTA E BROCCOLETTI
post n°  475

PEPERONI RIPIENI
post n°  459

SALE AROMATIZZATO
post n°  430

FICHI CARAMELLATI
post n°  427

VERDURE GRATINATE AL FORNO
post n° 423

BARCHETTE DI MELANZANE
post n° 408

FUNGHI E RUCOLA
post n° 390

IL MIO RISOTTINO PRIMAVERA
post n° 369

RISOTTO AGLI ASPARAGI SELVATICI
post n° 354

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE
post n° 336

GATTEAU DI PATATE
post n° 322

CIME DI RAPA ALLA CRA CRA
post n° 304

 

...segue...

TORTA PAESANA
post n°  288

MARMELLATA DI MELONE BIANCO
post n°  266

SEMIFREDDO DI CACHI
post n°  263

MARMELLATA DI CASTAGNE
post n° 263

FICHI CARAMELLATI
post n° 217

VERDURE PASTELLATE 
post n° 237

PASSATA DI POMODORO
post n° 224

CIAMBELLA
post n° 228

DOLCE AL CAFFE'
post n° 196

AGNOLOTTI
post n 130

CHIACCHIERE DI CARNEVALE
post n° 142

ANGUILLA IN FOGLIE DI VITE
post n°242

PIADINA
post n° 132

 

Ultime visite al Blog

arw3n63CiaoGi_57francy_62isrysagredo58estinetteesynkro2007fosco6masaneta2vivodipanciaisab.72chiarastella770dannatamentefollempt2003IrrequietaD
 
 

MIA MARTINI

Il video di una canzone che amo a ricordo della stupenda artista che era e dei 15 anni trascorsi dalla sua scomparsa:

 

 

ALLELUIA

  

 

Ultimi commenti

*___*
Inviato da: francy_62
il 23/10/2017 alle 15:43
 
basta che la cucini bene bene che ho lo stomaco delicato AH...
Inviato da: isry
il 22/10/2017 alle 21:39
 
Te la do io, la zucca!!!!!
Inviato da: francy_62
il 22/10/2017 alle 16:29
 
anche sulle zucche di halloween AH AH AH
Inviato da: isry
il 20/10/2017 alle 22:56
 
Sale? Certo. Soprattutto Ŕ utile metterlo sulla coda dei...
Inviato da: francy_62
il 20/10/2017 alle 20:13
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova