Creato da LaDonnaCamel il 16/09/2006
Il diario intimo della Donna Camèl con l'accento sulla èl
 

 

« L'occhio del coniglio c...Confesso che ho camminato »

Descrivere i luoghi e poi visitarli per vedere se vero

Post n°990 pubblicato il 15 Agosto 2015 da LaDonnaCamel
 

Qualche anno fa mi sono trovata a scrivere una storia che si era svolta in un luogo e un tempo che non avevo abitato. Tutti i migliori maestri della scrittura, o almeno tutti quelli che hanno contato qualcosa per me, avevano sempre raccomandato che occorre documentarsi su ogni particolare, se possibile vedere con i propri occhi, sperimentare, vivere di persona e, se proprio non si può, leggere e studiare chi l'ha fatto, andare in biblioteca. Una volta si faceva così, si andava in biblioteca, adesso invece è un po' più comodo ma il lavoro rimane importante.
Certe volte le storie che scriviamo ci portano lontano, le storie ci portano dove vogliono loro e non ci resta che tentare di stare al passo.

Poi c'è la vita vera che ti fa gli scherzi e ti porta lì, proprio in quei luoghi che avevi già visitato con la fantasia e non è una sorpresa poi così grande scoprire che sono proprio come li avevi immaginati, perché avevi guardato le mappe e le foto su google, avevi letto dei libri e avevi visto i film, e certi posti rimangono sempre uguali o cambiano poco con gli anni. Così se uno ti chiede se è autobiografia in un certo senso può diventare vero, puoi descrivere i luoghi e poi visitarli per vedere se erano così.

Omegna

Avevano affittato una palazzina vicino a Omegna e pagavano le camere in una pensione per i dipendenti. Amilcare lo fece sapere a Rina tramite un conoscente che ogni domenica andava in bicicletta da Milano a Ghiffa a trovare la morosa.

 

paese

Nelle due stanze ammobiliate che avevano preso in affitto non c’era il telefono, ce n’era uno nel bar in piazza e verso sera era tutto un andare e venire di donne a rispondere ai mariti e poi le novità venivano riportate di bocca in bocca, si sapeva tutto di tutti.

omegna

Amilcare non fece una piega quando lo vide appoggiato a un palo, proprio di fronte all’ingresso degli uffici sfollati. Lo portò con sé in trattoria e gli versò anche mezzo bicchiere di rosso.

 

croce bianca

Rimasero nella stanza della pensione Croce Bianca senza parlare o quasi fino al momento di rientrare a lavorare.  Gli disse di riferire alla mamma che stava bene e che sarebbe venuto a Ghiffa alla fine del mese, in corriera o in qualche modo.  Gli diede quindici lire di mancia, gli mise una mano sulla testa e gli disse di stare attento.

Il pezzo intero è ancora qui

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verr pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

Area personale

 

Calendario

blocco dello scrittore

 

Ultimi commenti

Ma grazie!
Inviato da: LaDonnaCamel
il 03/08/2018 alle 10:03
 
Tanti AUGURI baci
Inviato da: gattoselavatico
il 31/07/2018 alle 15:50
 
L'incontro con Paolo nel momento in cui lui era ancora...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 08/07/2017 alle 11:52
 
Dieta e palestra anche io che bisogna :) ma talent scout...
Inviato da: Amico.Dario
il 07/07/2017 alle 17:53
 
Ma anche io ne dico poche e solo quelle inutili, che le...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 26/04/2017 alle 21:34
 
 

Ultime visite al Blog

vita.perezkora69simona_77rmGUATAMELA1annamatrigianoblack.whaleletizia_arcurisurfinia60oranginellaFLORESDEUSTADnomadi50dolcesettembre.1Lady_SeleKtaRavvedutiIn2TYPEONEGATIVE
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Le avventure di Nonugo

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 


ias

 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom