Creato da: giampi1966 il 13/03/2006
Questo blog si propone di promuovere la politica come servizio e la coerenza dei politici con gli obbiettivi programmatici. Troppo spesso l'agire del politico è distante anni luce dal suo programma e da ciò che professa. Per poter rinascere la politica deve sapersi imporre alle varie pressioni e deve guardare lontano.

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 

Ultime visite al Blog

Arianna1921marabertowiltuocognatino1allegri.frprefazione09acer.250amici.futuroierigiampi1966cassetta2MAGNETHIKAjigendaisukemaresogno67Afroditemagicaangi2010
 

OGM NO GRAZIE

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG VOTALO CLICCANDO NELL'ICONA SOTTOSTANTE

classifica siti

 

vota il blog

vota blog

 

Area personale

 

Qui sotto alcuni dei messaggi del blog che a mio parere meritano di essere letti. Ringrazio i visitatori che usufruendo di questa funzione dimostrano un approccio non superficiale al blog.

Mi raccomando date un'occhiata anche ai Tags

 

I MITICI INDIANI

 

IL VALORE DELLA LAICITA'

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 86
 

EL PUEBLO UNIDO

 

Ultimi commenti

Tutto ok?
Inviato da: jigendaisuke
il 20/09/2021 alle 04:00
 
:(
Inviato da: elyrav
il 22/07/2021 alle 08:22
 
ciao, gi
Inviato da: maresogno67
il 03/07/2021 alle 18:50
 
a volte non tornano ;)
Inviato da: elyrav
il 26/05/2021 alle 08:17
 
Buona Pasqua
Inviato da: elyrav
il 02/04/2021 alle 18:18
 
 

CARMELA

carmela

 
 

BLOG DI SINISTRA

 

 

 
« Messaggio #877LA MORTE DI LORENZO DI T... »

COMUNICATO STAMPA SPECULAZIONE ALL'ALFA DI ARESE ED EXPO

Comunicato stampa

PARCHEGGI EXPO ALL'ALFA DI ARESE:

FALLITO IL SECONDO AZIONISTA DI AGLAR,

LA SOCIETA' PROPRIETARIA DELL'AREA.

Sappiamo solo ora chi era. Perché è fallita?

Ma è un vero o un falso fallimento?

E' fallita la società IMMOBILIARE ESTATE 2000 S.A., con sede in Lussemburgo, secondo azionista

-con il 15,03% delle azioni- di A.G.LA.R. S.P.A., la quale è attualmente proprietaria di metà dei 2milioni

e mezzo di mq dell'area dell'ALFA ROMEO di ARESE.

E' di A.G.LA.R. S.P.A. anche tutta l'area EST dell'Alfa, con gli storici capannoni industriali e il

Consiglio di Fabbrica che le ruspe hanno iniziato a distruggere per far posto subito a un mega

PARCHEGGIO per l'EXPO, nonostante ad Arese ci sia già pieno di parcheggi; e lì, dopo l'EXPO, arriverà la speculazione e la cementificazione con palazzi e villette e una città di 5mila abitanti.

E dall'altro lato dell'Alfa, i loro soci TEA e FIAT stanno costruendo il centro commerciale più grande d'Europa e la presa per i fondelli -dopo l'uccisione dell'Alfa ad Arese- dell'“AFFARE MUSEO ALFA” in chiave EXPO.

Sono in arrivo ad Arese migliaia di nuovi posti di lavoro, così ci dicono.

Tranne che per gli operai Alfa dello Slai Cobas, colpiti da una odiosa e bipartisan

“PULIZIA ETNICA”.

Gli azionisti di A.G.LA.R., oltre ad IMMOBILIARE ESTATE 2000 S.A. ( 15,03% delle azioni), sono:

_ Marco Brunelli (IPER) 5%

_ on. Riccardo Conti 0,79%

_ PARTICOM UNO SPA 79,18%.

- - - - - - - - - - - - - -

La società PARTICOM UNO SPA è controllata da:

_ CANOVA 2007 S.P.A. 76,19% (soci nascosti sotto la COMPAGNIA FIDUCIARIA NAZIONALE S.P.A)

_ EUROMILANO S.P.A. 23,81% : (UNIPOL, Legacoop, Compagnia delle Opere, CCL_Acli-CISL,

Intesa Sanpaolo, Canova 2007).

Presidente del CdA di PARTICOM UNO SPA è Marco Brunelli (IPER);

Amministratore delegato, Alessandro Pasquarelli (EUROMILANO);

Consigliere, Luigi Arnaudo (FIAT).

Qualche settimana fa A.G.LA.R. S.P.A ha incaricato Luigi Arnaudo (FIAT-AUCHAN) di spartire fra

gli altri azionisti della stessa A.G.LA.R. le azioni della società fallita.

- - - - - - - - - - - - - -

Solo con il fallimento di IMMOBILIARE ESTATE 2000 S.A. sappiamo ora a chi era in mano il 15,03% di A.G.LA.R. S.P.A; o, meglio, dovremmo sapere....

CONOSCIAMO IL NOME DELLA SOCIETA', MA CHI SONO I TITOLARI DI IMMOBILIARE

ESTATE 2000 S.A. NASCOSTI DIETRO LO SCHERMO LUSSEMBURGHESE?

Una cosa è certa:

il 15,03% di azioni A.G.LA.R. di IMMOBILIARE ESTATE 2000 era fino a ieri in mano di

NAZIONALE FIDUCIARIA SPA, gestita negli anni scorsi dal finanziere bresciano EMILIO

GNUTTI, e al centro dei loschi traffici tra la cricca UNIPOL-CONSORTE, la FIAT e la cassaforte

della famiglia AGNELLI (tramite l'avvocato dell'Avvocato, Franzo Grande Stevens).

Non a caso Emilio Gnutti, durante una manifestazione fatta nel 2005 dallo Slai Cobas Alfa Romeo a

Brescia sotto la sua sede in via Zanardelli, rispose, alla nostra domanda “chi c’è dietro l’”affare Alfa di

Arese?”: “non vi dico niente perché se no vi vergognate, non tanto voi quanto gli altri sindacati”.

NON E' CHE PER CASO IMMOBILIARE ESTATE 2000 E' STATA FATTA FALLIRE IN LUSSENBURGO PER EVITARE CHE IN ITALIA SI SAPPIA CHI C'E' DIETRO QUESTA SOCIETA?

- - - - - -

A.G.LA.R. S.P.A non è altro che il nuovo nome, dal 27-3-2007, di IMMOBILIARE ESTATE SEI

S.P.A., la società che nel dicembre 2000 “comprò” dalla FIAT (tramite due “società veicolo” FIAT

invischiate in tangentopoli) tutti i 2milioni e mezzo di mq dell'Alfa di Arese, rivendendone subito un terzo ad ABP (AIG_Lincoln-FIAT).

Da più di 10 anni Lorsignori (padroni, comuni, regione e provincia), per non ottemperare in modo fraudolento agli obblighi occupazionali di assumere i licenziati FIAT, ci hanno detto e ripetuto che ABP e

IMMOBILIARE ESTATE SEI-A.G.LA.R. sono due società senza nessuna parentela.

Ora scopriamo invece che, fino a ieri, IMMOBILIARE ESTATE 2000 S.A. era azionista sia di A.G.LA.R. che di ABP !!!

QUESTO E' ANCHE UNO SPUTO IN FACCIA AI LICENZIATI ALFA DI INNOVA SERVICE:

dato che tutte le società proprietarie dell'area Alfa sono “collegate” tra loro, se i licenziati -per fame accettano quattro soldi in cambio di una transazione da una sola società dell'area, automaticamente

rinunciano a qualsiasi diritto con le società di tutta quanta l'area Alfa !!

La quota azionaria A.G.LA.R. dell'on. Riccardo CONTI

è stata messa sotto sequestro per TANGENTI !!

 

L'on. RICCARDO CONTI, dal dicembre 2000 -allorché “comprò” dalla FIAT tutta l'Alfa Romeo- al

2006, è stato amministratore unico di Immobiliare Estate sei pur avendo una quota azionaria di “simbolica” ma evidentemente di notevole “peso”; ed è rimasto fino ad oggi azionista di A.G.LA.R. con lo 0,79%.

Questa quota azionaria in A.G.LA.R. è stata però sequestrata dal GIP del Tribunale di Roma

dott.ssa Barbara Callari nell'ambito di un procedimento giudiziario che vede l'on. Riccardo Conti

indagato per una “ sospetta operazione immobiliare” a Roma: nel gennaio 2011, come

rappresentante legale della società Immobiliare Estate due, incassò in poche ore una super

plusvalenza di 18 milioni di euro”. E 1 milione di euro, secondo l'accusa, sarebbe finito al

coordinatore del Pdl, Denis Verdini.

Problemi?

NO, per lorsignori non ci sono problemi.

E stanno buttando giù tutta l'Alfa con un assordante silenzio bipartisan !!!

LAVORO AD ARESE PER I LICENZIATI E I GIOVANI DELLA ZONA!

BASTA MAFIA E SPECULAZIONI SULL'AREA ALFA!

Arese, 31 luglio 2014 Slai Cobas Alfa Romeo

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/demcoamb/trackback.php?msg=12910497

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
molto.personale
molto.personale il 01/08/14 alle 15:47 via WEB
Caspita non immaginavo che anche i dipendenti dell'Alfa avessero problemi :-( è un macello..ciao Giampi
(Rispondi)
 
 
mario_barbato1
mario_barbato1 il 01/08/14 alle 16:59 via WEB
Chiudi questo blog che è un cesso, come te!
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 01/08/14 alle 22:21 via WEB
Quelli dell‘alfa di arese gli altri non gongolano
(Rispondi)
 
woodenship
woodenship il 01/08/14 alle 18:25 via WEB
Credevo che gli alfisti si fossero estinti da un pezzo,ingoiati da quell'intreccio di affaristi e speculazioni che hanno corroso e fatto sparire uno dei pezzi più importanti dell'industria di stato di un tempo.Invece è con gran piacere che constato che ci sono ancora e che sono sempre combattivi...Una notizia confortante davvero in questo paesaggio lunare......Un caro saluto e tanta solidarietà..........W.....
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 01/08/14 alle 22:23 via WEB
I compagni dello slai di arese sono una preziosa rarità
(Rispondi)
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 01/08/14 alle 20:27 via WEB
L'Alfa di Arese, è morta negli anni 70, quando l'IRI e la politica clientelare e populista, progettarono l'apertura di un nuovo stabilimento nell'avellinese (poi realizzato per il montaggio della carrozzeria dell'ARNA), nel quale trasferire tutta la produzione delle "Alfa Nord". Romiti, la politica milanese, i palazzinari e gli italioti che vogliono un paese fondato su centri commerciali (che siano della coop o della auchan o della conad), hanno fatto il resto
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 01/08/14 alle 22:19 via WEB
É proprio così ma i lavoratori ex continuano a pagare
(Rispondi)
 
 
 
StregaM0rgause
StregaM0rgause il 02/08/14 alle 08:35 via WEB
ecco giampi, continuano a pagare...questo è il cuore amaro della storia...
(Rispondi)
 
 
 
 
giampi1966
giampi1966 il 02/08/14 alle 15:33 via WEB
Continuano anche a lottare, onore ai compagni
(Rispondi)
 
ninograg1
ninograg1 il 01/08/14 alle 22:23 via WEB
cambia il nome, cambiano i tempi ma le fregature son sempre le stesse...
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 01/08/14 alle 22:31 via WEB
Così come i colpevoli criminali
(Rispondi)
 
 
 
ninograg1
ninograg1 il 03/08/14 alle 21:01 via WEB
già ma di questi tempi sono in procinto tutti di diventare.. politici
(Rispondi)
 
 
 
 
giampi1966
giampi1966 il 03/08/14 alle 22:10 via WEB
Ormai il peggio va in politica
(Rispondi)
 
red67ag
red67ag il 02/08/14 alle 17:37 via WEB
Le leggi sul lavoro degli ultimi decenni dal pacchetto Treu alla riforma Fornero hanno contribuito a questo sfascio....Se ci sono ancora dei lavoratori come quelli dell'Alfa che non mollano è quasi un miracolo!! Ciao Giampi
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 02/08/14 alle 20:34 via WEB
Togli pure il quasi
(Rispondi)
 
IndianaOglala
IndianaOglala il 02/08/14 alle 18:53 via WEB
Qui mio caro se non fa una bella rivoluzione di massa i soliti porci ( e mi scuso con i maiali che nulla hanno a che fare con le cacche umane) continueranno a usarci e sfruttarci come dei burattini. E io non permetto a nessuna faccia da c...o di manovrarmi la vita, di decidere se oggi mangio oppure no a loro piacimento!
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 02/08/14 alle 20:35 via WEB
Magari fossero tutti come te
(Rispondi)
 
maresogno67
maresogno67 il 02/08/14 alle 20:27 via WEB
la situazione del lavoro in questo bel paese sta diventando a dir poco surreale. ci si assuefà a tutto, anche alle tragiche assurdità
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 02/08/14 alle 20:37 via WEB
Pensa che hanno vinto un sacco di cause eppure..
(Rispondi)
 
VIETCONG.973
VIETCONG.973 il 03/08/14 alle 16:16 via WEB
Che ogni fabbrica, ogni angolo diventi la Stalingrado dei tempi che furono.
(Rispondi)
 
giampi1966
giampi1966 il 03/08/14 alle 19:19 via WEB
Magari, se non ci fossero i venduti...
(Rispondi)
 
maresogno67
maresogno67 il 03/08/14 alle 19:59 via WEB
Buona domenica.
gi
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.