Creato da laura_brustenga il 23/02/2008

Dedicato a Karol

Questo blog mi ha accompagnata in diretta nella storia più bella e incredibile della mia vita

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: laura_brustenga
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 54
Prov: RM
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Elemento.Scostanteantoniomarinaapungi1950iolaurabilaura_brustengaLaBrusLaoranginellafosforilsantigliano_silvylubopoStolen_wordsvitaincampagna2betaeta7Anima_di_Vampiressa
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao Cara Laura .Un volto sempre sereno possiede una...
Inviato da: apungi1950
il 03/04/2017 alle 14:21
 
Mi emoziono sempre, ogni volta che leggo del tuo immenso...
Inviato da: oranginella
il 01/04/2017 alle 15:28
 
Ciao Laura ."La suprema felicitÓ della vita Ŕ essere...
Inviato da: apungi1950
il 14/02/2017 alle 11:08
 
...per cosa?
Inviato da: laura_brustenga
il 12/02/2017 alle 22:21
 
grazie..
Inviato da: šok gŘzel oyunlar
il 08/02/2017 alle 18:43
 
 

 

Votaci su Net-Parade.it 

Votaci su Net-Parade.it


Blog d'argento

 

 

base video _3base video _3base video _3

 

 

 

 

 

« A Krystyna la mia amica specialeA metà strada »

2008_2014: piccole nostalgie

Post n°413 pubblicato il 15 Luglio 2014 da laura_brustenga
 

Da quando ho iniziato a scrivere questo blog, nel febbraio 2008 ad oggi , beh...sono cresciuta.
E non solo d'età. Sono cresciuta dentro e questo l'ho visto rispecchiato anche fuori. Ma non ho fatto tutto da sola, oltre alla vita stessa ho avuto un altro gran maestro: il mio Karol.
Certo è che l'esperienza vissuta con lui è stata di una straordinarietà pazzesca, incredibile e, devo sottolinearlo, bella ma bella come il sole. Lì per lì, mentre tutto era appena iniziato e lungo il percorso dove la vita mi portava non riuscivo a capire cosa mi stesse succedendo. Non dissi nulla a lui, poteva pensare che fossi pazza.
Poi scoprii che lui aveva vissuto le stesse mie sensazioni, le mie stesse paure, i miei stessi desideri.
Sono passati sei anni da quella Pasqua del 2008, sei lunghi anni dalla morte del dolce Karol. Ma credetemi, il tempo, l'ho appurato, non ha potere su di noi e sul nostro amore. Lo dico perchè mentre leggo le pagine del passato mi sembra di leggere qualcosa che sta accadendo ora.
Sono cresciuta grazie a lui, e grazie al lui ho vinto molte paure. E se ho fatto tutto questo è soltanto perchè l'esperienza che la vita ci ha fatto vivere aveva tutta l'energia che si deve avere per poter vincere.
E solo l'amore può avere questa energia.
Datemi retta, seguite sempre il cuore, soprattutto quando la razionalità sembra assente, perchè in casi in cui a gestire le cose è il cuore è segno che la ragione non può decidere, non deve.
A proposito delle persone che mi sono state vicino durante questi anni qui su Libero, voglio ringraziarle tutte, ma proprio tutte ... anche quelle che purtroppo non ci sono più, sia perchè hanno chiuso il blog, sia perchè nel frattempo ... hanno raggiunto Karol.
Voglio ringraziare in particolare Mary "notteinoltrata": Mary mi faceva tanta compagnia, Mary sapeva darmi coraggio quando in quel tempo io, soffrivo molto. Il suo profilo c'è ancora ma lei ha smesso di scrivere il blog già tre o quattro anni fa. Mary, se per caso un giorno passi di qua, ti lascio un abbraccio: prendilo.
Voglio ringraziare anche le persone che da poco hanno abbandonato Libero per spostarsi altrove, loro sapranno riconoscersi se per caso mi faranno visita qui. Anche a voi GRAZIE.
Molti di voi hanno abbandonato il blog ma non lo hanno chiuso: ecco, questo mi turba perchè non so che fine avete fatto. Invece voi che prima scrivevate giornalmente nel vostro blog e che eravate "le più gettonate" , beh, mi ero così abituata a vedervi postare che adesso, anche se siamo amiche altrove mi mancate lo stesso: Joanna, tesoro di un tesoro, ti ho conosciuta tramite Raffaello, due grandi persone davvero; Hengel, Rosy "acquablu", laura occhineri...beh, siete in tanti, ma voglio dirvi che passare nei vostri blog mi porta indietro e arriva una grande nostalgia.
Invece lei, la dolce Luli, lei...lei c'è ancora e sempre, lei è come me, non vuole abbandonare la sua creatura. Grazie Luli.
Ma il grazie più grande va al mio amico ^^JOE^^: lui è andato via, lui ha raggiunto Karol un paio di anni fa. Joe mi scrisse su Facebook una volta, dopo qualche tempo di assenza e mi disse"Io sono un guerriero Laura, non mollo!" Caro il mio amico, colui che capiva moltissimo i miei stati d'animo ma capiva soprattutto l'importanza di quanto io e Karol avevamo vissuto.
Ogni tanto passo nel suo blog e sento un gran silenzio.
Mi manchi ^^JOE^^.

Bene, questo post non aveva pretese, come vedete. L'unica è quella di sperare che abbiate capito ma soprattutto spero che ad aver capito siano le persone che invece ancora sono qui e sono carinamente amici miei; come direbbe Renato
"NON ABBANDONATEMI EH!?!"
Del resto anche Karol è qui con me, e credetemi, lui è molto più lontano di voi!

Laura

 

amici_libero

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

base video _3base video _3base video _3